Microsoft Works 9 con licenza adware?

Microsoft Works 9 con licenza adware?

Alcune fonti web riportano un'indiscrezione importante: la prossima release di Works 9 potrebbe essere distribuita gratuitamente

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:34 nel canale Software
Microsoft
 

Microsoft Works gratis? Forse sì, infatti, stando alle dichiarazioni riportate da ZDnet.com in uno dei più attivi blog, Microsoft vorrebbe introdurre una nuova formula di licenza per Works. Utilizzando la formula dell' adware, cioè della visualizzazione di contenuti pubblicitari durante l'utilizzo del software, Microsoft potrebbe fornire gratuitamente l'uso di Works.

La licenza di Microsoft Works è attualmente di circa $50,00 in versione retail mentre passando ad un profilo adware i profitti deriverebbero esclusivamente dal network pubblicitario. Microsoft non sarebbe la prima a utilizzare questo sistema, per esempio anche il noto e diffuso mail client Eudora utilizza la medesima formula.

In realtà non vi sono al momento conferme ufficiali in merito alla notizia, anzi, nel blog di ZDnet.com si fa riferimento a una nuova release di Works già disponibile sul mercato. Di tale prodotto al momento non vi sarebbe traccia sui canali ufficiali.

La scelta di utilizzare una licenza adware per Works deve essere valutata con attenzione, soprattutto in previsione della prossima rivoluzione legata alla proliferazione di applicazioni web-based.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
KinKlod02 Agosto 2007, 09:02 #1
Meglio OpenOffice. A parte il caso specifico comunque in generale personalmente sarei favorevole alla distribuzione gratuita di software di alto livello pagato dalla visualizzazione di pubblicità, a patto che rimanga anche la possibilità di pagarlo eliminando i banner pubblicitari.
M4R1|<02 Agosto 2007, 09:11 #2
se devo utilizzare Works allora monto OpenOffice, tanto nn mi piacciono entrambi. cmq nn è una brutta idea, anzi così facendo MS si prederà sicuramente altre fette di mercato, strappandole all'opensorce, mica scemi...
Jammed_Death02 Agosto 2007, 09:19 #3
boh mai usato works...però se continua così in un futuro remoto potrebbero arrivare a dare office gratis o comunque a prezzo più basso

per ora tengo openoffice nella speranza che continuino a migliorarlo
euscar02 Agosto 2007, 09:28 #4
Come al solito la M$ quando si trova a dover fare i conti con ottimi programmi free cerca una contromisura.
OpenOffice è un ottimo programma, considerando che è gratis poi.
Inoltre mi vien male a pensare di scrivere qualcosa o lavorare con un foglio di calcolo ed essere continuamente interrotto da banner pubblicitari

Lunga vita a OpenOffice.
frankie02 Agosto 2007, 09:31 #5
Works lo usai tempo fa (8 anni) ed era un obbrobrio, meglio tuttora openoffice oppure altri come Abiword e Kword su *nix

lo dovrebbero rilasciare freeware o addirittura MS-GPL o come cavolo si chiama
marksman02 Agosto 2007, 09:32 #6

mah ...

Mi sembra strano.
Un conto è Eudora che essendo un client e-mail per usarlo bisogna per forza essere collegati e quindi si scarica i banner (vedi pure MSN).
Ma Works lo si usa tranquillamente offline e si può bloccare con il firewall più stupido.

... e non penso che faranno un'opzione a pagamento e una adware dove invece bisogna sempre essere collegati, c'è ancora gente col 56k o con adsl a consumo.

E non penso neanche che la MS conti solo su chi sta sempre collegato e non sa usare un firewall ...

IMHO è una vaccata

bYe
Bongio202 Agosto 2007, 09:41 #7
Potrebbe essere web-based con la pubblicità sugli stessi server del software così da limitare l'uso di firewall... (non so se adBlock di Firefox o il blocco contenuti di Opera riusciranno nel loro intento)
gaspanic66602 Agosto 2007, 09:44 #8
x frankie

non puoi paragonare works di 8 anni fa all'openoffice odierno...
8 anni nell'informatica sono un'eternità...

x marksman

non penso che microsoft si sia basata sull'italia che come connessioni facciamo pena... avrà pensato al mondo in generale, dove anche il bimbetto magari ha una connessione flat decente...
o cmq la maggioranza delle persone..

imho
homoinformatico02 Agosto 2007, 10:00 #9
Se i banner non sono troppo fastidiosi non è da buttare
Comunque openoffice è meglio
marksman02 Agosto 2007, 10:18 #10
Originariamente inviato da: gaspanic666
x marksman

non penso che microsoft si sia basata sull'italia che come connessioni facciamo pena... avrà pensato al mondo in generale, dove anche il bimbetto magari ha una connessione flat decente...
o cmq la maggioranza delle persone..

imho


Questo è vero.
Poi molti per fortuna di MS non sanno neppure come si usa un firewall, e calcolando che una licenza è una tantum di 50$ allora forse così ci guadagnano di più a lungo andare, xkè la gente userà il software per anni facendogli guadagnare soldi per anni, invece di 50$ in una volta sola.

P.S. : non avevo considerato che pure in Burundi hanno un ADSL meglio della nostra

bYe

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^