Nuove indiscrezioni sull'acquisizione Microsoft-Yahoo!

Nuove indiscrezioni sull'acquisizione Microsoft-Yahoo!

Secondo le indiscrezioni riportate dal quotidiano statunitense Wall Street Journal, la trama dell'affare Microsoft-Yahoo! si infittisce con il ritorno di News Corp e AOL

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 08:10 nel canale Software
MicrosoftYahoo
 

Il tentativo di acquisizione di Yahoo! da parte di Microsoft tiene nuovamente banco: sebbene la situazione sia in un'apparente fase di stallo, pare che qualcosa si stia muovendo. Secondo alcune indiscrezioni riportate in un articolo pubblicato dal quotidiano statunitense Wall Street Journal, pare che sulla vicenda si siano riaffacciate due vecchie conoscenze: AOL e News Corp.

In seguito al botta e risposta tra Steve Ballmer di Microsoft e Jerry Yang di Yahoo! dei giorni scorsi, circolano ora in rete due nuove ipotesi. Una delle due prevede il ritorno in scena di AOL: pare che il consiglio d'amministrazione di Yahoo! sia infatti molto vicino ad un accordo con Time Warner per l'acquisizione di AOL.

Ma l'ipotesi più quotata resta un'altra: una possibile alleanza tra Microsoft e News Corp. Secondo quanto riportato dal quotidiano statunitense citato in apertura, Microsoft e la società di Rupert Murdoch potrebbero dare vita ad una cordata per dare un ultimo assalto a Yahoo!. L'inserimento di News Corp nell'affare consentirebbe un aumento dell'offerta, oltre alla possibilità di esercitare maggiore pressione su Yahoo!

18 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
7uX12 Aprile 2008, 08:47 #1
wow microsoft non molla yahoo!.
Barra12 Aprile 2008, 10:05 #2
imho non si farà. L'antitrust potrebbe bloccare il tutto (microsoft ha già troppi interessi nel settore e sarebbe auspicabile l'avere 3 operatori diversi!
Pikazul12 Aprile 2008, 11:29 #3
L'antitrust dovrebbe aver fumato pesante per bloccare una fusione tra due società che insieme sfiorerebbero circa il 20% del mercato, e che si ritroverebbe a dover "combattere" con una che ne detiene circa l'80%.

In una situazione come questa una alleanza tra piccolini è auspicabile proprio perchè diminuendo la differenza tra tra "davide" e "golia" è più facile crescere, diventare più competitivi e spingere il mercato in una situazione di concorrenza perfetta o, in questo caso, di duopolio.
Malon12 Aprile 2008, 14:32 #4
Microsoft e News Corp. di Murdoch sono piccoli?
Messi insieme possiedono matà pianeta.
Dici piuttosto che cosa ti sei fumato tu?
number412 Aprile 2008, 15:15 #5

Penso nulla di pesante...

Vero che la Microsoft è un impero, ma non in questo campo! Cioè il suo live search in confronto a google non è piccolo, è insignificante! e dato che c'ha tanti dindini prova a comprarsi yahoo per provare a contrastare google. Una mossa quasi obbligata e cmq imho conveniente anche per noi. Già perchè se va avanti così tra un pò di annetti sarà google a comprarsi microsoft
Ciny212 Aprile 2008, 15:18 #6

conviene?

Non credo sia conveniente veder sparire Yahoo per vedere Microsoft in grado di contrastare Google..... Mento libertà di scelta....
number412 Aprile 2008, 15:27 #7
Già è verissimo, ma qua si corre il rischio che rimanga solo google e a sto punto è meglio, come dice pikazul, un' alleanza tra le "piccoline"
share_it12 Aprile 2008, 15:52 #8
Conveniente anche per noi più o meno:
Io ora ho una email su yahoo, se diventa di microsoft la chiudo. Dove la prendo la prossima mail? gmail alla fin fine.

Se volete preoccuparvi di non creare un altro monopolio basta non cercare sempre con google. Altavista va benissimo a parer mio. Lo sappiamo com'è con il monopolio...
Antonio2312 Aprile 2008, 16:15 #9
Originariamente inviato da: share_it
Conveniente anche per noi più o meno:
Io ora ho una email su yahoo, se diventa di microsoft la chiudo. Dove la prendo la prossima mail? gmail alla fin fine.

Se volete preoccuparvi di non creare un altro monopolio basta non cercare sempre con google. Altavista va benissimo a parer mio. Lo sappiamo com'è con il monopolio...


perchè mai la gente dovrebbe chiudere le email che ha su yahoo dopo l'acquisizione da parte di microsoft... ?
Malon12 Aprile 2008, 17:13 #10
Non ha detto che la gente dovrebbe chiudere la e-mail yahoo nel caso che la comprasse MS.
Ha solo detto che lui intende farlo, e se ci sono altri che la pensano come lui perché non dovrebbero farlo secondo te?
Io per esempio la gmail non ce l'ho e non la voglio avere (mi irritava il fatto che per parecchi anni era possibile averla solo dopo invito). Però ho sia yahoo che MSN.

Questa cosa della alleanza dei "piccolini" ancora non riesco a capirla.
Qui si parla di MS e l'azienda di Murdoch. Quali "piccoli"? Sono dei squali che cercano in ingoiare tutto. Il modo di fare conferenza ce l'hanno perché hanno sia la disponibilità di soldi sia l'interoperabilità (basta poco per cambiare motore di ricerca o email). Però sono i loro servizi che non riescono a fare breccia nella gente. E siccome non possono o non vogliono migliorare i loro servizi hanno pensato bene di mettersi insieme per stroncare la concorrenza comprando e chiudendo le aziende che hanno servizi più gettonati di loro. Bella concorrenza evocate.

Poco si manca che chiedete i sussidi di stato per questi "piccolini", anzi facciamo una colletta in modo che la loro offerta possa essere la più alta, mangiano tutto loro e non lo spartiscono con nessuno dai canali TV ai servizi web.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^