PayPal diventa una vera banca

PayPal diventa una vera banca

Trasferimento della sede in Lussemburgo per ottenere poter operare come una banca

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 15:41 nel canale Software
 
PayPal la licenza ad operare come banca a partire dal 2 luglio 2007 e la propria sede verrà trasferita in Lussemburgo. Con questa nuova organizzazione PayPal intende  migliorare il servizio offerto ai suoi 35 milioni di conti europei e di aumentare il numero dei negozi online dove gli utenti possono fare acquisti con PayPal.

Grazie alla nuova licenza, PayPal potrà creare uffici vendita nei singoli Paesi europei e affrontare più da vicino il mercato europeo. Non va dimenticato che proprio qualche mese fa anche Google Checkout è arrivato in Europa dopo una partenza limitata al solo territorio USA.

Secondo Forrester Research, il 23% di chi fa shopping online in Europa preferisce pagare con PayPal e , sempre da fonti citate dalla stessa PayPal, nel 2006 in Europa la società ha elaborato un volume totale di pagamenti pari a 8.4 miliardi di dollari. Questi acquirenti hanno attualmente a disposizione oltre 100 mila siti web dove fare acquisti con PayPal in Europa, e molti altri in tutto il mondo.

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
icoborg16 Maggio 2007, 15:47 #1
oibò ma pensa un pò chissa perke lussemburgo
nellosamr16 Maggio 2007, 15:53 #2
Originariamente inviato da: icoborg
oibò ma pensa un pò chissa perke lussemburgo

è un caso ... forse abitano là...
Ratatosk16 Maggio 2007, 15:53 #3
Segnalo che ci sono dei problemi nella prima frase, con un typo a inizio frase che è un mezzo tag html e la frase stessa priva di significato.
AndreaG.16 Maggio 2007, 15:53 #4
conviene anche ai clienti.... non solo a loro....
JohnPetrucci16 Maggio 2007, 16:11 #5
Originariamente inviato da: icoborg
oibò ma pensa un pò chissa perke lussemburgo

Già, chissà perchè.....
E il bello è che l'unione europea tollera questo paradiso fiscale dove evadono in massa molti imprenditori o pseudo-tali italiani e non solo.
Bella la vita dei ricconi che evadono come vogliono e restano impuniti, mentre il cittadino deve guardarsi le spalle sempre.....
JC_RainbowSix16 Maggio 2007, 16:15 #6
già... il bello è che anche ebay (che controlla paypal) ha la sede (o almeno la divisione europea) in swizzera

che strano.....
AndreaG.16 Maggio 2007, 16:17 #7
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Già, chissà perchè.....
E il bello è che l'unione europea tollera questo paradiso fiscale dove evadono in massa molti imprenditori o pseudo-tali italiani e non solo.
Bella la vita dei ricconi che evadono come vogliono e restano impuniti, mentre il cittadino deve guardarsi le spalle sempre.....


Guarda che il motivo per cui molte società nascono in lussemburgo (e da un pò pure in irlanda) è perchè scelgono paesi dove la tassazione è + favorevole.... non perchè in lussemburgo è permessa l'evasione fiscale!!!
Brigno16 Maggio 2007, 16:17 #8
basta fare gli imprenditori...

Se tu avessi la possibilità (visto che è legale) non lo faresti ?
syscall16 Maggio 2007, 16:18 #9
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Già, chissà perchè.....
E il bello è che l'unione europea tollera questo paradiso fiscale dove evadono in massa molti imprenditori o pseudo-tali italiani e non solo.
Bella la vita dei ricconi che evadono come vogliono e restano impuniti, mentre il cittadino deve guardarsi le spalle sempre.....


Quoto e aggiungo che anche se il cittadino si guarda le spalle sempre molte volte se lo piglia cmq.
Se tali paradisi vengono tollerati è perchè politici e imprenditori intrallazzati coi politici ne usufruiscono continuamente...
Brigno16 Maggio 2007, 16:21 #10
..confermo..ultimamente l'Irlanda è molto quotata.
Indovinate dove hanno le sedi legali Microsoft, Dell......


Oltre a pagare meno tasse, li le università funzionano benissimo e sono a stretto contatto con le aziende.

Da noi uno che esce dall'università dopo aver fatto il liceo sa meno di un perito (mi riferisco a materie tecnico/pratiche come per i programmatori, i progettisti meccanici e cose simili).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^