Siti pericolosi su Google Pages

Siti pericolosi su Google Pages

Google disattiva un sito pericoloso raggiungibile dal servizio Google Pages

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:23 nel canale Software
Google
 

Nei giorni scorsi WebSense ha diffuso una nota relativa alla presenza di un sito pericoloso presente sulle pagine di Google Pages. Questo prodotto del celebre motore di ricerca mette a disposizione degli utenti uno spazio web gratuito e pare che qualcuno abbia approfittato dell'occasione per organizzare un'attività pericolosa.

Il sito incriminato veniva pubblicizzato attraverso instant messenger ed email, ma non appena l'utente si trovava a navigare su quelle pagine veniva attaccato da un malware: sul proprio pc veniva installato un keylogger pronto a registrare dati sensibili, password e parametri di accesso.

Il sistema prevedeva anche la possibilità di eseguire da remoto del codice e ovviamente la possibilità di recuperare i dati raccolti dal keylogger. E' bene chiarire che WebSense ha riportato la sola presenza del sito malevolo, mentre al momento non si hanno informazioni in merito alla presenza di rete di messaggi che rimandano al suddetto URL.

Google fa sapere che le pagine incriminate sono attualmente irraggiungibili e che gli sviluppatori stanno provvedendo a trovare una soluzione definitiva al problema.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Kars20 Giugno 2006, 09:24 #1
qui se ce' qualcosa di veramente pericoloso e' websense..... brrrrrrrrrr
baldux20 Giugno 2006, 09:43 #2
??? perche dici questo???
Rubberick20 Giugno 2006, 09:46 #3
qualche str**zo che sfrutta le solite falle di ie ancora non fixate...
Melknix20 Giugno 2006, 10:19 #4
ma con tutte le falle che ha IE e tutte le valide alternative che ci sono, perché la gente continua ad usarlo?
WarDuck20 Giugno 2006, 10:31 #5
A me nn sembra si parli di IE... o sbaglio?
Filo8920 Giugno 2006, 11:13 #6
ma anke chi usa firefox rischia ?
danyroma8020 Giugno 2006, 11:28 #7
quando in una notizia non viene specificato con quale browser si manifesta il problema/malware, si intende sempre il browser di default, ovvero IE.
+Benito+20 Giugno 2006, 13:46 #8
moh, ho dei dubbi a proposito.
Crashbandy8020 Giugno 2006, 13:59 #9
Originariamente inviato da: danyroma80
quando in una notizia non viene specificato con quale browser si manifesta il problema/malware, si intende sempre il browser di default, ovvero IE.

Ah si?!
Certo che se ne leggono di tutti i colori..
Master.XP20 Giugno 2006, 15:03 #10
Non penso proprio che i malware entrano nei pc solo grazie alle falle dei browser.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^