Trimestre positivo per Microsoft, aspettando Windows 7

Trimestre positivo per Microsoft, aspettando Windows 7

I risultati trimestrali di Microsoft sono in contrazione rispetto a 12 mesi fa, ma in ogni caso positivi considerando il contesto economico globale. Forti aspettative per Windows 7

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:31 nel canale Software
MicrosoftWindows
 

Microsoft ha reso disponibili i propri risultati per il primo trimestre fiscale dell'esercizio 2010, conclusosi lo scorso 30 Settembre. L'azienda ha totalizzato vendite per 12,92 miliardi di dollari USA, registrando una contrazione del fatturato pari al 14% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.

L'utile operativo del periodo è stato pari a 4,48 miliardi di dollari, con un utile netto pari a 3,57 miliardi di dollari; questi valori sono in contrazione rispettivamente del 25% e del 18% prendendo come riferimento lo stesso periodo dello scorso anno.

I risultati scontano il differimento, per un controvalore di 1,47 miliardi di dollari, di vendite del Windows 7 Upgrade Option package oltre che di Windows 7 OEM, registrate nel trimestre di riferimento ma che verranno contabilizzate solo in quello successivo, dopo il debutto ufficiale del nuovo sistema operativo avvenuto lo scorso 22 Ottobre. Inserendo anche queste vendite si sarebbe ottenuto un risultato, in termini di fatturato, in calo del 4% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, con invece un incremento dell'8% dell'utile per azione.

Chris Liddel, chief financial officer di Microsoft, ha dichiarato che i risultati trimestrali ottenuti sono stati soddisfacenti per l'azienda americana. In particolare la nuova struttura dei costi messa in atto negli scorsi mesi ha dato buoni risultati, permettendo all'azienda di totalizzare un buon utile di periodo a dispetto delle difficoltà economiche internazionali.

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
supertigrotto26 Ottobre 2009, 12:02 #1

bella cosa

ma sarebbe bello che microsoft abbassasse i prezzi.
Tempo fa volevo prendere vista ma costicchiava troppo,seven non si distacca molto come prezzi.
Credo che monterò ubuntu sul fisso a breve.......
Wonder26 Ottobre 2009, 12:27 #2
costa 129 l'upgrade, non mi sembra sia troppo.
PhirePhil26 Ottobre 2009, 12:29 #3
Alla faccia di chi dice che MS è alla frutta... si, quella fuori stagione che costa un botto
Gandalf7626 Ottobre 2009, 13:52 #4
Considero l'acquisto del sistema operativo un investimento pertanto 200 euro li potrei anche spendere per i prossimi 6 anni. Spero solo che nn ne facciano un'altro nel frattempo.
Gurzo200726 Ottobre 2009, 14:31 #5
@Gandalf76

la pianificazione è un os ogni 2/3 anni...ma non lo prescrive il medico di cambiare os ogni volta...
G0p1uM26 Ottobre 2009, 14:35 #6
Mah io sono per un costo di al max 150 Euro per un SO, l'unica alternativa per arrivare a questo è prendere una versione OEM
corgiov26 Ottobre 2009, 14:38 #7

2013

2012-2013 era il periodo previsto per l’arrivo del nuovo OS Microsoft. I problemi che la maggioranza aveva con Vista (io faccio parte della minoranza), hanno spinto a sviluppare 7 più velocemente.

[SPOILER]Una curiosità: nelle scorse settimane con un responsabile Microsoft Italia ho un po’ discusso sulla pronuncia corretta, ossia “seven” o “sette”?
È stato stabilito che la pronuncia vada localizzata, ossia detta secondo la pronuncia del numero 7 nella lingua che si parla abitualmente. Ecco una motivazione: i precedenti OS Microsoft si sono chiamati con il numero localizzato (3, 3 punto 1, novantacinque, novantotto, duemila).

La mia domanda successiva non ha trovato risposta: Perché però devo dire “Uìndous” (“Windows”) invece che “Finestra”?[/SPOILER]

In ogni caso, ecco una notizia “sottufficiale”: è già in “programmazione” (almeno mentale) Windows 8 (sì, anche questo sembra che avrà il numero come nome).
BrutPitt26 Ottobre 2009, 15:24 #8
Originariamente inviato da: corgiov
2012-2013 era il periodo previsto per l’arrivo del nuovo OS Microsoft. I problemi che la maggioranza aveva con Vista (io faccio parte della minoranza), hanno spinto a sviluppare 7 più velocemente.

...

In ogni caso, ecco una notizia “sottufficiale”: è già in “programmazione” (almeno mentale) Windows 8 (sì, anche questo sembra che avrà il numero come nome).


Gia'... se non fosse che Windows 8 sara' il vero 7, quello previsto col micro kernel per intenderci... e Windows 7, in realta' e' una 6.1 (come recita la versione della command line )... o Vista.1 se preferisci...

Insomma Micro$oft viaggia con (quasi) una release di ritardo... rispetto al nome
Scezzy26 Ottobre 2009, 16:49 #9
Commento # 3 di: PhirePhil pubblicato il 26 Ottobre 2009, 12:29
" Alla faccia di chi dice che MS è alla frutta... si, quella fuori stagione che costa un botto "


Microsoft E' ALLA FRUTTA. TUTTI i loro prodotti possono essere rimpiazzati da altrettanti prodotti a codice aperto e gratuiti che, per le esigenze del 99% della popolazione, sono altrettanto validi. Ma finche' la gente continua a pensare che ci sia solo microsoft...
coschizza26 Ottobre 2009, 16:54 #10
Originariamente inviato da: BrutPitt
Gia'... se non fosse che Windows 8 sara' il vero 7, quello previsto col micro kernel per intenderci... e Windows 7, in realta' e' una 6.1 (come recita la versione della command line )... o Vista.1 se preferisci...

Insomma Micro$oft viaggia con (quasi) una release di ritardo... rispetto al nome


spero che non giudichi un sistema in base al numero reperito in una command line anche perche quello che citi (6.1) ha motivazioni tecniche specifiche

inoltre win 7 ha proprio questo come vantaggio principale, non essere una rivolizione ma un samplice evoluzione da vista

come all'epoca di xp che era l'evoluzione del 2000 o il 98 che era lo stesso del 95

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^