Una nuova primavera per Google Video?

Una nuova primavera per Google Video?

Il colosso di Mountain View riorganizza Google Video, che ora può indicizzare contenuti presenti anche in altri network di video straming

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:58 nel canale Software
Google
 

All'indomani dell'annuncio dell'acquisizione di YouTube da parte di Google, numerose furono le domande sorte in merito a quale sarebbe stato il destino di Google Video, il servizio che fino a poco prima era in realtà una sorta di avversario del popolare servizio di video sharing.

Al momento dell'annuncio, infatti, Google dichiarò che YouTube avrebbe continuato ad esistere come brand separato (sebbene non sia ancora dato sapere se ciò continuerà in futuro) e che Google Video sarebbe stato mantenuto attivo.

E' di questi giorni la notizia della "ristrutturazione" di Google Video, che acquisisce ora nuova linfa vitale grazie alla possibilità di indicizzare e quindi effettuare ricerche all'interno degli altri servizi di videosharing, come Metacafe, MySpace, BBC e Yahoo Video.

I risultati della ricerca verranno mostrati come anteprime video nel caso si tratti di contenuti presenti su Google Video o YouTube, mentre in tutti gli altri casi verrà visualizzata una immagine statica (il cosiddetto snapshot). Al pari di quanto avviene con Google Images, verrà mostrato un frame nella parte alta della finestra di navigazione quando si accede ad uno dei risultati trovati.

La nuova rotta intrapresa da Google Video è da leggersi nella strategia di ampio respiro che mira a fornire un sistema di ricerca universale, della quale abbiamo discusso in questo focus nel corso del mese passato.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marezza18 Giugno 2007, 12:00 #1
mi ricorda tanto la trama de IL PADRINO....
MesserWolf18 Giugno 2007, 12:11 #2
Se non lo faceva google una cosa del genere ci sarebbe arrivata a breve la concorrenza...
_Menno_18 Giugno 2007, 12:42 #3
infatti il punto è che spesso stanno un passo avanti... mi fanno paura...
ale0bello0pr18 Giugno 2007, 15:35 #4
Eh si Google sta per InGooglare il nostro pianeta.....
vedrete che fra un pò ci sarà 1 po di Google in ognuno di noi....
Dark_Wolf18 Giugno 2007, 16:44 #5
vedrete che fra un pò ci sarà 1 po di Google in ognuno di noi....

... e sarà il momento di toglierlo!
trashofmasters18 Giugno 2007, 17:21 #6
quanto passa prima che microsoft faccia la stessa cosa dicendo che la sta inventando lei ???
Aegon18 Giugno 2007, 18:40 #7
Tra un po' faranno pure l'elenco telefonico universale di Google. Pagine gialle? pagine utili? elenco telefonico? elenco telefonia mobile? Ci pensa google!!!!!!!!

E nel futuro... "Per il genitore esigente: impianta un google chip al tuo bambino e rintraccialo con google nanny!"

LOL
Lucas Malor20 Giugno 2007, 22:36 #8
Non so come interpretare questa notizia. Certo, cercare video anche nelle pagine di Yahoo Video in teoria dovrebbe aumentare i click verso i video Yahoo. Quindi in teoria la cosa avvantaggia anche Yahoo. Pero' e' anche vero che in tal modo il motore di ricerca video di Yahoo non verra' piu' utilizzato.

Non so.... se Yahoo vuole contrastare questa mossa, basta che metta un bel filtro contro gli spider di Google per le pagine web di Yahoo Video. Immagino quindi o che siano d'accordo (cosa che non credo), o che Google stia spingendo Yahoo a fare proprio questo, cioe' ad isolarsi. Alla fine il servizio piu' conosciuto e' YouTube. Se Google fa un motore di ricerca che pesca non solo in YouTube, ma anche in molti altri siti, perche' usare ancora Yahoo Video? Per cercare qualche video che FORSE non e' gia' stato uppato anche sugli altri siti?

Se Yahoo si svegliasse e facesse una concorrenza seria sarebbe anche ora. Avremmo tutti da guadagnarci, e forse la smetterei di leggere inutili commenti sul "Pericolo Google"... :P

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^