Windows Live Folder: allora esiste

Windows Live Folder: allora esiste

Ulteriori indizi confermano il progetto Windows Live Folder di Microsoft

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:37 nel canale Software
MicrosoftWindows
 

Nelle scorse settimane varie indiscrezioni hanno parlato dell'esistenza di Windows Live Folder: alcune fugaci apparizioni nei menù delle pagine ufficiali prontamente segnalate hanno confermato la veridicità delle indiscrezioni e, a ulteriore conferma, sono comparsi anche alcuni screenshot raggiungibili qui.

Lavorando sempre per ipotesi e al condizionale è possibile fare alcune considerazioni in merito al servizio offerto da Microsoft. Pare che ogni account possa contare su uno spazio di ben 500MB gestibile in cartelle, sottocartelle e dovrebbe anche essere impossibile impostare varie opzioni di condivisione. Il servizio free potrebbe essere ampliato in termini di spazio e di opzioni disponibili prevedendo ulteriori pacchetti di natura commerciale e in tal caso le possibilità di utilizzo sarebbero ulteriormente ampliate.

Uno spazio simile potrebbe contenere il backup dei dati personali, ma sfruttando in maniera ragionata le opzioni di condivisione è possibile gestire anche situazioni lavorative più complesse. L'integrazione di Windows Live Folder con gli altri servizi offerti da Microsoft nell'iniziativa Live è un ulteriore fattore a favore del progetto che, stando alle informazioni circolate in rete, pare ormai pronto per il lancio. Attualmente il servizio non risulta funzionante e il beta test non è ancora iniziato ma un annuncio del blog ufficiale di Microsoft invita a prestare attenzione.

15 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
baronz16 Maggio 2007, 08:54 #1
dovrebbe anche essere impossibile impostare varie opzioni di condivisione

Forse volevate scrivere possibile ?
Portocala16 Maggio 2007, 09:08 #2
Nothing is possible
Fx16 Maggio 2007, 09:16 #3
Originariamente inviato da: baronz
Forse volevate scrivere possibile ?


impossibile postare o possibile impostare, questo è il dilemma
capoitaly216 Maggio 2007, 09:53 #4
era ora... costretti ad utilizzare spazio web come hd...
Ombra7716 Maggio 2007, 10:17 #5
è una specie di chiavetta usb "remota". Niente di innovativo, supereva a suo tempo offriva una simile opzione di cui non ricordo il nome (superdisk, o superdrive forse), ma come al solito la fobia per la condivisione azzoppa un servizio potenzialmente di successo.
mestesso16 Maggio 2007, 10:49 #6
Se siete interessati a servizi del genere vi consiglio di andare a vedere "XDrive" di AOL che offre ben 5Gb nonché la possibilità di installare un driver per vedere il disco remoto come un disco locale...
dipanto16 Maggio 2007, 11:34 #7
se per qst esiste anche mydatabus ke offre un servizio molto simile con 5 gb gratuiti..
spad8516 Maggio 2007, 13:12 #8
Ma Google offre già una cosa simile da tempo...
ale21516 Maggio 2007, 14:15 #9
L'accesso da remoto ha tempi geologici..almeno per google
djbill16 Maggio 2007, 17:06 #10
Servirà a risolvere quel fallimento che porta il nome di Cartelle Condivise in Windows Live Messenger...

P.s. non riesco a iscrivermi a Xdrive, xke?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^