YouTube in USA: dati impressionanti

YouTube in USA: dati impressionanti

YouTube sta raccogliendo un successo impressionante: 60% di share

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 08:55 nel canale Software
 

Una ricerca condotta da Hitwise Inc. rivela alcune dati relativi alla diffusione di YouTube sul mercato americano: per raggiungere i risultati di YouTube è necessario sommare i singoli dati dei primi 64 servizi di video sharing.

YouTube, lo ricordiamo acquisito da Google lo scorso novembre, sta letteralmente spopolando e i propri dati di crescita sono notevoli: da gennaio a maggio 2007 il tasso di crescita rilevato è pari al 70%. Per contro i già citati 64 servizi inseguitori fanno registrare una costante flessione.

Il market share di YouTube viene stimato a circa il 60,2%. La notizia viene riportata da Msnbc.com che, tra le molte informazioni, riporta anche i dati dei principali rivali di YouTube: il tanto acclamato MySpace detiene il 16,8% dello share mentre Yahoo e MSN hanno percentuali a singolo digit.

I valori riportati sono relativi al mercato americano ma, con le dovute cautele, riescono a far capire la capillare diffusione di YouTube e il baratro creato tra tale iniziativa e gli altri servizi di video sharing.

24 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
HeDo_Progz30 Giugno 2007, 09:09 #1
Impressionante... ma chi li conosce gli altri servizi?
SuperSandro30 Giugno 2007, 09:12 #2

Chi utilizza che cosa

C'è una cosa che non capisco: se io volessi render noto un mio video lo inserirei certamente su YouTube (il più noto).

Se però volessi essere sicuro di raggiungere la maggior parte dei visitatori, lo inserirei anche su tutti gli altri, tanto è gratis e richiede poco tempo(!).

Ovvio che la maggior parte del traffico è generato non da chi inserisce, ma chi "legge".

Tuttavia, c'è una statistica per contare quanti video sono presenti contemporaneamente su tutti i siti di video-sharing?
axias4130 Giugno 2007, 09:13 #3

Risultati != efficacia

Belle cifre, ma in concreto? Aumento di fatturato, raccolta pubblicitaria, tutto quello che può rendere profittevole un'azienda del genere?
Fallen Angel30 Giugno 2007, 09:17 #4
Non capisco, se da solo ha il 60% di Share come si fa a raggiungerlo sommando i primi 64 servizi video?
Dovrebbe essere impossibile raggiungere gli stessi risultati anche sommando tutti gli altri servizi video oppure la percenuale supererebbe il 120%
Qualcuno mi spiega i dati?
SuperSandro30 Giugno 2007, 09:37 #5

Dati & dati

Originariamente inviato da: Fallen Angel
Non capisco, se da solo ha il 60% di Share come si fa a raggiungerlo sommando i primi 64 servizi video? Dovrebbe essere impossibile raggiungere gli stessi risultati anche sommando tutti gli altri servizi video oppure la percenuale supererebbe il 120% Qualcuno mi spiega i dati?

Penso che i dati debbano essere interpretati così: della totalità (100%) dei visitatori di siti video-sharing dei primi 64 servizi, YouTube detiene il 60%. Tutti gli altri website - che siano due oppure 200 - si spartiscono il rimanente 40%, chi più, chi meno.

In realtà, la frase "per raggiungere i risultati di YouTube è necessario sommare i singoli dati dei primi 64 servizi di video sharing" è un po' ambigua e poco chiara.
Malus30 Giugno 2007, 10:14 #6
Sono dati impressionanti...
Mi sa che google ha fatto un buon affare ad acquisire YouTube!!
Lud von Pipper30 Giugno 2007, 10:24 #7
Vorrei per esempio sapere i dati su Google, Altavista, Yahoo e Lycos.
Negli ultimi sembra esistere solo Google, e questo connette direttamente a Youtube in caso di ricerca positiva.
JohnPetrucci30 Giugno 2007, 10:44 #8
Tutto quello che passa attraverso le mani di Google sempre, o quasi, genera successo, questi ci sanno fare davvero.....sono inarrestabili.
Dexther30 Giugno 2007, 10:48 #9
Originariamente inviato da: JohnPetrucci
Tutto quello che passa attraverso le mani di Google sempre, o quasi, genera successo, questi ci sanno fare davvero.....sono inarrestabili.


che siano loro la Umbrella Co. del futuro?


CruSheR30 Giugno 2007, 11:29 #10
[OFF TO] Appena ho aperto questa news il mitico nod32 mi ha rilevato un possibile virus html controllate by [FINE OFF TO]

[JS/TIVSO.14A.GEN cavallo di troia
LINK http://de.serving-sys.com/burstingc...rmain_62_36.js]

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^