3 Italia presenta la tecnologia HSUPA: la banda larga anche in upload

3 Italia presenta la tecnologia HSUPA: la banda larga anche in upload

Alla presenza del Ministro delle Comunicazioni, Paolo Gentiloni, e in collaborazione con Ericsson, 3 Italia presenta la tecnologia che permetterà di inviare dati fino a 1,4 Mbps

di Fabio Boneschi pubblicata il , alle 12:06 nel canale TLC e Mobile
 
3 Italia ha presentato oggi la tecnologia HSUPA  (High Speed Uplink Packet Access), l'evoluzione della rete di Terza Generazione UMTS che offrirà velocità di trasferimento dati fino a 1,4 Mbps in upload. Questa tecnologia va ad affiancarsi all'HSDPA che permette di raggiungere fino a 7,2 Mbps in ricezione, e che 3 Italia sta al momento implementando a Milano, Roma,Torino, Napoli, Catania, Bologna, Bergamo e nei principali aeroporti nazionali.

Durante la dimostrazione "live" di oggi al Ministro Paolo Gentiloni, sono stati pubblicati sul Web e trasmessi sui telefoni di ultima generazione DVB-H contenuti multimediali acquisiti durante l'evento, utilizzando l'approccio tipico delle clip "user generated".

Cesare Avenia, Amministratore Delegato di Ericsson, ha sottolineato: "Sono orgoglioso di partecipare oggi, insieme a 3 Italia, alla presentazione dell'HSUPA. Questa è per Ericsson una nuova occasione per testimoniare l'indiscussa leadership in un mercato dinamico e in rapida crescita come quello del broadband mobile. Di 118 reti HSPA live nel mondo Ericsson ne ha fornite 57, 14 reti in più da inizio anno. La larga banda mobile è ormai una realtà che permette ai consumatori di accedere a Internet browsing, videoconferenza e scambio dati in mobilità con sempre maggior qualità".

Vincenzo Novari, Amministratore Delegato di 3 Italia, ha dichiarato: "Con la presentazione dell'HSUPA, 3 Italia mantiene la propria leadership nell'innovazione e nella promozione dello sviluppo della banda larga mobile in Italia. L'aumento di prestazioni della nostra rete procede in parallelo con il boom che sta facendo registrare il traffico dati, quintuplicato in meno di 6 mesi e aumentato di 18 volte rispetto a giugno 2006, per arrivare a circa 3 Terabyte trasportati al giorno."

E' interessante un dato relativo alla clientela di 3 a livello europeo: la sociètà ha dichiarato di avere in Europa  7,2 milioni di utenti.

33 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
demon7718 Luglio 2007, 12:07 #1
Scusate.. sono un po' ignorante
l' HSPDA è un nuovo metodo di trasmissione dati che rimpiazza l'UMTS?

O non ho capito un tubo?
Bongio218 Luglio 2007, 12:13 #2
Non proprio, vedila come l'equivalente del gprs/edge per il gsm.....
pierpixel18 Luglio 2007, 12:14 #3
E' un'evoluzione dell'UMTS, più veloce ma solo in download
nuclearstrenght18 Luglio 2007, 12:16 #4
@ demon77

boh! wikipedia dovrebbe fugarei vari dubbi cmq


--

ma alla fine 3 sta costruendo la rete mobile più avanzata, io speroche riescano ad offrire a breve un flat vera, con queste velocità in centro e EDGE in posto poco coperti il treno me lo guardo dadove voglio e magari sull'autobus o sulla metro mi metterò a postare i commenti invece di ascotlare l'ipod.

alle volte mi preoccupo quand penso che probabilmente saremo così tra qualche anno...c'è qlcs che mipreoccupa nei cambiamenti sociali che potrebbe generare una cosa del genere.
gomax18 Luglio 2007, 12:26 #5
eh si... proprio larga sta banda in upload... conoscendo 3 (ma anche tim, vodafogne e winde) e le tariffe che applicherà per ogni KB, questo HSUPA andrà a fare la muffa assieme ai richiestissimi (:asd servizi UMTS e HSDPA (vedi mms videochiamata etc)

Ciao
ale0bello0pr18 Luglio 2007, 12:34 #6
HAhahahah sembra il colmo ....la connessione deii telefonini piu veloce di quella dei desktop?.....

con la 4G sarà possibile eccome.... fuck Telecozzz e la tua banda bloccata in UP
vampirodolce118 Luglio 2007, 12:41 #7
Originariamente inviato da: ale0bello0pr
HAhahahah sembra il colmo ....la connessione deii telefonini piu veloce di quella dei desktop?.....
Pare proprio di si'; anche nelle ADSL la banda in upload e' molto limitata, questo HSUPA promette bene almeno in teoria. Poi sulle tariffe c'e' da aprire un capitolo a parte.
canislupus18 Luglio 2007, 12:42 #8
certo certo e poi ci sono le marmotte che confezionano la cioccolata... Quelli sono valori teorici e raramente ci si arriverà. Ora come ora se le connessioni non fanno totalmente schifo è perchè sono poco utilizzate a causa delle tariffe proibitive (a meno di non essere dei professionisti). Se un giorno verrà fatta una tariffa veramente flat, dubito che saranno tutte rose e fiori (un po' come succede con l'ADSL che spesso va peggio di come dovrebbe andare x il troppo traffico e la congestione di utenze).
IlCarletto18 Luglio 2007, 12:49 #9
se in italia ci fosse una coperatura degna di hot-spot wi-fi . . le tecnologie come umts o superiori potrebbero andare a far. . .

quando ritorneremo indietro dall'età della pietra?
Attila1688118 Luglio 2007, 12:58 #10
bello si come dice 3 in italia siamo proprio avanti! Ma fatemi il piacere buffoni, fanno a gara di chi ce l'ha piu lungo, ma in quanto a costi e quindi accessibilita della tecnologia sono messi davvero male... poveracci noi che dobbiamo viverci in questo magna magna lol

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^