4G in Italia, buona la velocità ma scarsa la copertura: Vodafone la migliore

4G in Italia, buona la velocità ma scarsa la copertura: Vodafone la migliore

Le connessioni mobile in Italia sono veloci, tuttavia manca la copertura, soprattutto per quanto riguarda le reti degli operatori minori. Ecco il resoconto delle ultime analisi di OpenSignal

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:32 nel canale TLC e Mobile
VodafoneTIM3 ItaliaWIND
 

Stando ai nuovi dati rilasciati da OpenSignal lo stato delle connessioni 4G in Italia è ottimo, ma solo se consideriamo le velocità di connessione. In media le nostre infrastrutture riescono ad ottenere una velocità di 17Mbps, una cifra "molto più elevata" rispetto alla media globale. Ma OpenSignal fa notare che proprio come le macchine sportive di cui l'Italia è orgogliosa, le nostre reti sono particolarmente veloci ma al tempo stesso non molto accessibili. Manca, insomma, la copertura.

Stato reti 4G in Italia
Copertura 4G in Italia

Nonostante gli sforzi commessi dai vari operatori, l'Italia non riesce a coprire il proprio territorio con le infrastrutture più recenti. Per quanto riguarda la copertura le reti 4G di Vodafone sono le migliori, secondo OpenSignal, con gli utenti che sono connessi alla tecnologia LTE per il 75% del tempo. In seconda posizione troviamo TIM, solo leggermente distaccata con il 68% del tempo. Si posizionano molto dietro Wind e 3, entrambe ad una soglia inferiore al 50%.

I quattro operatori telefonici principali del Belpaese offrono, insieme, una copertura di "solo il 58%", più bassa rispetto ai dati fatti registrare in molti altri paesi. Dove l'Italia fa bene, come scrivevamo in apertura, è nella velocità di trasmissione dei dati: in prima posizione 3 Italia e Vodafone, laddove la prima è aiutata dalla copertura inferiore e dalla disponibilità soprattutto nelle grandi città. I due gestori offrono una velocità media di 19,6 e 18,7Mbps in download, sufficientemente vicine per un ex-aequo secondo OpenSignal.

Poco distante Telecom Italia, che si ferma ad un apprezzabile 17,5Mbps, mentre Wind non riesce a mantenere le velocità dei concorrenti, con una media inferiore ai 10Mbps su reti 4G. In Italia va molto forte anche la rete 3G che, con una velocità media di 6Mbps, è fra le più veloci al mondo. Gli operatori italiani, si legge sul report pubblicato dalla società, hanno investito parecchio sulle reti HSPA+ prima dell'arrivo del 4G LTE. Anche in questo caso è di Vodafone la rete 3G più performante fra quelle disponibili in Italia.

I dati degli studi di OpenSignal sono raccolti dagli utenti che usano l'applicazione su dispositivi iOS e Android e si basano sull'uso reale dello smartphone. A differenza dei test simulati, la società si basa su "milioni di smartphone" posseduti da gente comune. Le misurazioni vengono prese in background, sia in spazi interni che esterni, sia in città che in campagna, e sono più realistici, a detta di OpenSignal, rispetto ai dati ufficiali divulgati dalle società telefoniche o da quelli raccolti da test effettuati in condizioni decise arbitrariamente.

Velocità reti 4G in Italia
Velocità reti 4G in Italia

"Le già rapide reti italiane stanno per diventare ancora più veloci grazie agli sforzi di TIM e Vodafone, che continuano ad aggiornarle. Entrambi gli operatori già supportano le reti LTE con bande di frequenze multiple, e hanno utilizzato ad utilizzare le tecnologie LTE Advanced per aumentare le velocità", si legge nelle conclusioni del report. Occhi puntati anche su 3 e Wind, in attesa dell'approvazione dell'unione: "3 e Wind stanno aspettando le approvazioni normative e terminate le operazioni creeranno un unico operatore nazionale più grande di Vodafone e TIM in termini di clienti. I due combineranno la loro capacità 4G ampliando la copertura".

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav05 Maggio 2016, 09:57 #1
La fusione 3 e Wind è a rischio tanto quanto quella tra 3UK e O2 nel Regno Unito:
http://www.mondo3.com/legislazione/...d-3-italia.html

Detto questo, sicuramente c'è da lavorare sul fronte copertura, specie al di fuori dei grandi centri, anche se Opensignal non da' un quadro molto esaustivo sotto questo aspetto.
Personaggio05 Maggio 2016, 10:56 #2
Originariamente inviato da: Mparlav
La fusione 3 e Wind è a rischio tanto quanto quella tra 3UK e O2 nel Regno Unito:
http://www.mondo3.com/legislazione/...d-3-italia.html

Detto questo, sicuramente c'è da lavorare sul fronte copertura, specie al di fuori dei grandi centri, anche se Opensignal non da' un quadro molto esaustivo sotto questo aspetto.


LA proprietà di 3 UK e 3 IT, Hutchinson Wampoa, ha già dichiarato che qualora le fusioni venissero bloccate uscirebbero dal mercato Italiano e Britannico, dismettendo le reti. Sarebbe meglio per tutti che facessero queste fusioni, e lo dice uno che lavora in questo campo e che rischierebbe anche il posto se si unissero i due provider italiani.
gd350turbo05 Maggio 2016, 11:04 #3
Bhè dai 17 mega...
Con un pò di impegno (http://www.hwupgrade.it/forum/showthread.php?t=2733950) in molti casi si ottengono risultati di tutto rispetto...

Ho provato un download sulla connessione tramite sim vodafone, bè 12,5 MB/sec in 4G tramite ponte sito a 4km, valore di tutto rispetto anche nei collegamenti "wired" !

Anche con wind, che ha una rete alquanto triste, sono riuscito a prendere 25 mega a 13 km di distanza !
TheDarkAngel05 Maggio 2016, 11:11 #4
Originariamente inviato da: Personaggio
LA proprietà di 3 UK e 3 IT, Hutchinson Wampoa, ha già dichiarato che qualora le fusioni venissero bloccate uscirebbero dal mercato Italiano e Britannico, dismettendo le reti. Sarebbe meglio per tutti che facessero queste fusioni, e lo dice uno che lavora in questo campo e che rischierebbe anche il posto se si unissero i due provider italiani.


Uscissero dal mercato allora, non mi sembra un ricatto ragionevole.
Mparlav05 Maggio 2016, 11:59 #5
Originariamente inviato da: Personaggio
LA proprietà di 3 UK e 3 IT, Hutchinson Wampoa, ha già dichiarato che qualora le fusioni venissero bloccate uscirebbero dal mercato Italiano e Britannico, dismettendo le reti. Sarebbe meglio per tutti che facessero queste fusioni, e lo dice uno che lavora in questo campo e che rischierebbe anche il posto se si unissero i due provider italiani.


Negli USA hanno bloccato nel 2011 l'acquisto di T-Mobile da parte di AT&T, perchè il primo fornitore si stava prendendo il quarto in classifica (dietro Verizon e Sprint).

Nel 2014 hanno bloccato la fusione tra T-Mobile e Sprint (terzo e quarto in classifica), sostanzialmente per lo stesso motivo della 3 in Europa: passare a 3 provider sul mercato, è una riduzione della concorrenza.

Questo per dire che non è una preoccupazione del solo mercato europeo.
gd350turbo05 Maggio 2016, 12:28 #6
Bè adesso l'offerta di connettività mobile direi che sia sufficentemente diversificata...

Tim e Vodafone, sono l'ideale per chi vuole una rete estesa e prestazionale.
Wind è ideale per chi vuole spendere poco.
3 è ideale per chi vuole prendere un iphone a rate.

Ad ognuno il suo !
marchigiano05 Maggio 2016, 13:57 #7
le reti 4g sono scariche perchè continuano a dare piani da 1GB mensile... solo ultimamente si vedono 2GB, poi se andiamo a 4-6GB ti sparano 20€ al mese
totalblackuot7505 Maggio 2016, 19:27 #8
Io per navigare a casa uso una chiavetta Vodafone 3G e onestamente non vedo tutta la necessita' di passare al 4G,con il 3G faccio tutto senza alcun problema

Personaggio05 Maggio 2016, 20:53 #9
Originariamente inviato da: marchigiano
le reti 4g sono scariche perchè continuano a dare piani da 1GB mensile... solo ultimamente si vedono 2GB, poi se andiamo a 4-6GB ti sparano 20€ al mese


io ho 30GB con 3, abbonamento business credo costi 33€ +iva
anymousys13 Maggio 2016, 06:53 #10

Voce e Dati in contemporanea

Quando si parla di 3 nessuno e dico nessuno sottolinea che con Vodafone e Tim durante una telefonata si perde del tutto la connessione dati, mentre con 3 si passa ad una connessione UMTS/UMTS+ di tutto rispetto.
A prescindere dal fatto che per il mio lavoro è una condizione essenziale, trovo che anche per cose più futili sia una caratteristica molto, molto utile: vi sarà capitato di dover inviare una foto con WhatsApp mentre eravate al telefono oppure di usare Google Maps durante una telefonata?
Inoltre (adoperando la propria rete che nasce UMTS) è l'unica che garantisce una qualità voce sempre ottima anche in movimento: Tim, Vodafone e Wind fanno piangere quando scalano in GSM/Edge, sembra di essere tornati negli anni '90, vale a dire che spesso si perdono parzioni di parole.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^