Accesso WiFi gratis anche con WeFi

Accesso WiFi gratis anche con WeFi

Un'altra community si è affiancata a FON per la condivisione mondiale delle reti WiFi

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 10:13 nel canale TLC e Mobile
 

Da qualche tempo è attiva WeFi una nuova community per la condivisione della rete WiFi. L'esempio più noto di community di questo tipo è FON; chi decide di entrarne a far parte in pratica mette a disposizione degli altri utenti la sua connessione a banda larga tramite WiFi e ottiene di poter utilizzare tutte le reti WiFi degli altri utenti.

Praticamente mettendo in comune parte della propria banda si ha la possibilità di accedere a internet senza fili gratuitamente in qualunque parte del mondo dove si possa trovare un altro utente FON. Nel caso di FON è necessaria l'installazione di un router speciale, mentre WeFi si presenta come più semplice, richiedendo solo l'installazione di un client. In entrambi i casi esistono mappe delle posizioni degli utenti.

L'idea è certamente intelligente, anche se si pongono alcuni problemi legali e di sicurezza. Innanzitutto in genere i contratti di fornitura di banda a privati prevedono, almeno in Italia, l'impossibilità di condividere la propria rete con altri, anche se qualche accordo coi provider potrebbe essere in vista, essendo questi già attivi in alcuni paesi esteri.

Per il resto essendo l'IP di accesso alla rete quello della persona che mette a disposizione la rete WiFi nel caso di attività illecite da parte di un utente esterno che sfrutta la condivisione eventuali problemi penali ricadrebbero sul possessore della rete e non su chi effettivamente ha agito illecitamente.

Nonostante tutto anche in Italia le due community contano diversi aderenti, come è possibile evincere dalle mappe che entrambi i siti pubblicano.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Nimitz7922 Giugno 2007, 10:27 #1
...sulla carta FON mi sembra un'ottima idea...
R3GM4ST3R22 Giugno 2007, 10:28 #2
La Fonera
Chi nn ne ha sentito parlare...
Conosco gente che l'ha ordinata, e con OpenWRT si fanno miracoli
Alla modica cifra di GRATIS
Mikelaborazioni22 Giugno 2007, 13:13 #3
Io ne ho 5 di fonere asd ... Ma ci ho messo sopra dd-wrt, molto più professional dell'openwrt, in questo momento che scrivo sono connesso ad internet via un doppio bridge da 50mt + 2km fatto con 3 fonere dd-wrt in modalità WDS e funzionano da dio... Scaldano un po' troppo però, la prima revision della board della fonera è cannata.

Cmq. vorrei ricordare che (se non è cambiata la legge) in Italia è VIETATO condividere la banda e creare degli hotspot da parte di privati, vietato sia dall'ISP che dalla legge che non prevede che un privato possa fare sharing della sua banda. Ancora peggio se (non conosco wefi) lo si fa come BILL di Fon, ovvero si percepiscono un tot di soldi per ogni persona che si collega alla nostra wifi; per finire, l'unico responsabile delle eventuali azioni illegali di chi naviga con la banda altrui, è il proprietario della ADSL e nessun altro. MEDITATE prima di condividere, le mie fonere non hanno mai battutto il cuore FON
Peccato che ora non si riescano più a trovare gratis
enrico8122 Giugno 2007, 13:18 #4
E' troppo rischioso. ci vuole un attimo e chiunque può scaricare o creare danni illeciti sfruttando il tuo ip. Forse se ci fosse un software abbastanza sicuro da concedere solo l'accesso alle pagine web considerate sicure, e che si segni un log con nome del pc e ora di connessione...
Mikelaborazioni22 Giugno 2007, 13:25 #5
Originariamente inviato da: enrico81
E' troppo rischioso. ci vuole un attimo e chiunque può scaricare o creare danni illeciti sfruttando il tuo ip. Forse se ci fosse un software abbastanza sicuro da concedere solo l'accesso alle pagine web considerate sicure, e che si segni un log con nome del pc e ora di connessione...


In teoria con Fon c'è, perchè qualunque utente che si collega al tuo hotspot viene reindirizzato alla pagina di Fon in cui deve fare il login (anche per vedere se è iscritto e se ha il diritto di usare la tua connessione). Se non fa il login non può navigare da nessuna parte, se non sul sito Fon che ti spiega cosa devi fare per avere l'accesso, e spero che lo stesso sito tenga anche il Log delle connessioni alla tua fonera... Ma anche se fosse, in caso di una bega legale voglio vederti ad andare a recuperarlo e portarlo in tribunale che risate (in ogni caso il colpevole potrebbe essersi registrato fornendo dati falsi).
alessandro467222 Giugno 2007, 15:22 #6
quin non si deve parlare di legalità...se io decido di mettere in condivisione le mie mutande con mio fratello lo fo!!!!
Se poi la Pompea mi viene a dire che invece ne devo comprare 2 paia me ne sbatto...Internet è un diritto umano e la condivisione è il primo passo verso la cultura e l'informazione....
danyroma8022 Giugno 2007, 16:22 #7
In Italia è vietato proprio per quanto detto prima, la responsabilità penale se la prenderebbe tutta il proprietario della linea e questo non è tollerabile. Io non condividerei mai la mia banda, rischiando di finire in carcere per qualche pedofilo che ha usato la mia linea.


Tuttavia c'è un modo per condividere legalmente la banda internet: basta rispettare il decreto legge sui fornitori di accesso internet e quindi prevedere un sistema di accounting con un server centrale (ad esempio radius) che registra chi ha visitato tale sito ad una tale ora in modo da adeguarsi alla legge ed ecco che anche un privato può mettere su la sua aziendina/cooperativa di copertura wireless, anche non profit .
aventrax22 Giugno 2007, 17:33 #8
Se la condividiamo tutti, invece, la legge dovrà cambiare. Piu diffondiamo e più in un eventuale processo, le accuse saranno facilmente contestabili.
danyroma8022 Giugno 2007, 20:37 #9
beh, a me l'anarchia non piace. Un po' come dire "se tutti passassimo con il rosso, i semafori verrebbero eliminati".

L'uomo è sostanzialmente un animale e per questo un minimo di regole deve sempre esistere, altrimenti saremmo ancora nomadi che devastano tutto ciò che incontrano sul loro cammino (nel 2007 c'è ancora qualcuno in questo stadio primitivo).
superbau25 Giugno 2007, 03:00 #10
bha... ai miei tempi era bello navigare in rete... anche se lenti e con un 16k la si che ra un divertimento meglio del cinema... ora ... bha..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^