Acer e HP regine del mercato dei notebook

Acer e HP regine del mercato dei notebook

HP domina il mercato dei sistemi notebook nel quarto trimestre 2009, seguida da Acer che cresce ma accumula più divario dal produttore americano

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 15:30 nel canale TLC e Mobile
HPAcer
 

Acer sta combattendo una vera e propria battaglia contro HP per conquistare la prima posizione nel mercato delle soluzioni notebook, ma l'ambizione dell'azienda taiwanese si deve scontrare, almeno per il momento, con gli ottimi risultati registrati da HP nel corso dell'ultimo trimestre 2009.

Stando ai dati divulgati da IDC, infatti, Acer ha totalizzato vendite per circa 9,5 milioni di notebook nel corso degli ultimi 3 mesi dello scorso anno, risultato molto interessante ma inferiore agli 11,38 milioni di pc portatili immessi sul mercato da HP.

Rispetto al trimestre precedente HP è stata capace di distanziare ulteriormente Acer; nel terzo trimestre 2010 tra le due aziende il gap era stato pari a 1,05 milioni di notebook, con Acer che aveva venduto 8,86 milioni di notebook e HP 9,91 milioni.

Stando alla fonte, il notevole risultato registrato da HP è stato ottenuto grazie ad una serie di promozioni commerciali messe in atto nel mercato nord americano nel corso della stagione natalizia. In alcuni casi i prezzi retail dei notebook HP sono scesi anche sotto la soglia dei 300 dollari USA, così da incentivare i consumatori all'acquisto.

Per Acer, viceversa, la domanda di soluzioni del segmento ultrathin è stata inferiore rispetto al previsto complice la relativa maturità di questa nicchia del mercato, nella quale l'azienda taiwanese ha molto investito nel corso del 2009 con la propria serie di soluzioni Timeline.

HP prevede per l'anno 2010 di commercializzare un totale di 44 milioni di notebook a livello globale; per Acer invece le stime prevedono un tetto massimo entro i 40 milioni di pezzi, anche se un riposizionamento della gamma in segmenti dai margini più consistenti potrebbe portare ad un volume complessivo inferiore ai 40 milioni di notebook.

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
viper-the-best04 Febbraio 2010, 15:58 #1
addirittura promozioni con notebook a meno di 300dollari.

impossibile in italia vederli in promozione a meno di 350 euro...
permaloso04 Febbraio 2010, 16:14 #2
Originariamente inviato da: viper-the-best
addirittura promozioni con notebook a meno di 300dollari.

impossibile in italia vederli in promozione a meno di 350 euro...


soprattutto dopo la nuova tassa sulle memorie di massa decisa il 30 dicembre che su un portatile comporta un esborso compreso fa i 30 e i 50 euro più o meno...
p4ever04 Febbraio 2010, 17:09 #3
Originariamente inviato da: viper-the-best
addirittura promozioni con notebook a meno di 300dollari.

impossibile in italia vederli in promozione a meno di 350 euro...


che notebook si potrà mai avere sotto i 350 euro? un giocattolo?

no thanx....lasciamo le promozioni low cost a quelli che escono dal trony con il loro nuovo fiammante notebook da 350 euro convinti di aver fatto l'affare del secolo
ercole6904 Febbraio 2010, 17:33 #4

Ci sono già anche qui

Tenete conto dell'iva: 300$=360$ qui con circa 360-380€ a seconda dei negozi si prende un HP dualcore 2,2GHz con 1 Giga di RAM, disco da 160Giga a 7200giri, schermo a LED da 15,6, webcam da 2MP, masterizzatore lightscribe, scheda grafica ati Radeon3200HD e wireless. Una bella macchina a un prezzo abbordabilissimo...
viper-the-best04 Febbraio 2010, 18:13 #5
...e pur sempre meglio dei netbook, d'altronde la gente queste cifre li spende per quelli..è questo che volevo dire
mau7804 Febbraio 2010, 19:51 #6
Ma io 5 mesi fa' ho preso in offerta un hp6735s,processore sempron SI 42 da 2,1 ghz,2 gb di ram,160g di hard disk, scheda video hd 3200,masterizzatore lightscribe a 299 euro e vi assicuro che va benone almeno per l'uso che ne faccio,ovvero internet,scaricare e masterizzare,guardare video(tra l'altro regge i 720p senza nessun problema).Ed anche se non mi interessa giocare,ho provato ad installare alcuni giochi molto recenti e contrariamente anche ai requisiti minimi richiesti,sono giocabili ovviamente tenendo i dettagli medio-bassi.Insomma sono molto soddisfatto del mio acquisto e non mi sembra di avere in mano un giocattolo e magari mi sento un po'piu' furbo di chi(e ne conosco alcuni)hanno speso 700/800 euro per un notebook,facendosi abbindolare dal negoziante,per poi usarlo quasi esclusivamente per andare su facebook......
serpone05 Febbraio 2010, 00:22 #7
Ci sono già anche qui

Tenete conto dell'iva: 300$=360$ qui con circa 360-380€ a seconda dei negozi si prende un HP dualcore 2,2GHz con 1 Giga di RAM, disco da 160Giga a 7200giri, schermo a LED da 15,6, webcam da 2MP, masterizzatore lightscribe, scheda grafica ati Radeon3200HD e wireless. Una bella macchina a un prezzo abbordabilissimo...


Beh quel tipo di pc con quelle caratteristiche l'ho preso 2 anni fa.
Per i pc attuali, consentimi, ma prefetisco 4 gb di ram 320 di hdd schermo led processore p7450 o p8xxx.
Per me la scheda video non è essenziale tanto non ci gioco mai al desktop, figuriamoci su 1 notebook!!!!
Quindi...... però direi che oggi alcontrario dell'anno scorso o 2 anni fa a 500 euro fanno cose buone.
Tasslehoff05 Febbraio 2010, 00:33 #8
Originariamente inviato da: p4ever
che notebook si potrà mai avere sotto i 350 euro? un giocattolo?

no thanx....lasciamo le promozioni low cost a quelli che escono dal trony con il loro nuovo fiammante notebook da 350 euro convinti di aver fatto l'affare del secolo
E' ovvio che non si può pretendere da un pc da 300-350 euro la stessa affidabilità di un notebook serio tipo Thinkpad, di conseguenza non si può pretendere di spostarlo tutti i giorni e mettere sotto stress soprattutto la parte meccanica. E' inevitabile, con questo genere di macchine le prime cose che cedono sono cerniere, chassis e tutto quello che fa "struttura" dato che alla fine i componenti interni sono sempre gli stessi, sia sui pc domestici che sul 90% della fascia business.

Sono i classici pc per chi ha poco spazio e poche pretese, ottimi per rimanere fissi su una piccola scrivania e da li non spostarsi mai.
Io ad es ho giusto messo le mani questa sera su un HP 550 (celeron 2 GHz, 2GB di ram, disco da 160GB, display 15" 1280x800), venduto fino a poco fa a 300 euro ivato da un noto store italiano (charlie hotel lima ) e ora a 349 euro.
Per quello che costa è una discreta macchina per navigare, office automation e tutte quelle attività sufficienti a soddisfare le esigenze del 99% dell'utenza domestica (ma anche lavorativa, soprattutto commerciale).

Sia chiaro, io non lo comprerei, preferisco spendere di più per avere una macchina più affidabile (non a caso ho recentemente upgradato la mia macchina da lavoro passando da un Thinkpad R50 a un T500, una bomba), però non escludo a priori questa possibilità per amici o parenti con poche pretese, sempre meglio che usare un netbook come se fosse un notebook
Scezzy05 Febbraio 2010, 09:16 #9
Beh ma per tanta gente, spendere 349 euro iva compresa per un Acer 5230 e' piu' che sensato. Prestazioni inesistenti, lo tengono 3 anni, poi si rompera'... e alla fine ne comprano un altro. Dir loro di spendere 600 euro per un prodotto sicuramete migliore come prestazioni, che magari poi... dopo 2 anni e mezzo si rompe comunque... non e' sempre la scelta migliore !! Come sempre non siamo noi a dettare le regole, sono i costruttori che scelgono i modelli e i clienti che poi li vanno ad acquistare.
cristo197605 Febbraio 2010, 11:02 #10
niente di nuovo anche se per me HP rimane leader indiscusso in fatto di qualità

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^