Apple denuncia Samsung: violazione brevetti e concorrenza sleale per la serie Galaxy

Apple denuncia Samsung: violazione brevetti e concorrenza sleale per la serie Galaxy

Samsung è accusata da Apple di avere infranto diverse proprietà intellettuali e di concorrenza sleale da parte di Apple, in riferimento ai prodotti Galaxy e Galaxy Tab, troppo simili, secondo l'accusa, ai prodotti iPhone e iPad

di Alessandro Bordin pubblicata il , alle 09:42 nel canale TLC e Mobile
SamsungAppleiPhoneiPadGalaxy
 

Inizia una nuova battaglia legale, questa volta fra due pesi massimi del panorama tecnologico. Caldissimi i temi e i brand in gioco: si parla di Apple e Samsung, in riferimento ai prodotti tablet PC e smartphone. Cerchiamo di ricostruire con semplicità i fatti. Venerdì mattina, presso il U.S. District Court for the Northern District of California, è apparsa una denuncia firmata Apple, con la quale accusa senza mezzi termini il colosso koreano Samsung.

Secondo Apple (fonte Wall Street Journal), Samsung avrebbe copiato tecnologie, design e packaging dei prodotti iPhone e iPad, traendone quindi illecito beneficio. Il frutto di tale comportamento illegittimo avrebbe generato il successo di prodotti come Samsung Galaxy S e Galaxy Tab (non solo, come vedremo in seguito), costituendo fra l'altro un illecito per l'infrazione di numerosi brevetti della Mela.

Apple, si legge, usa termini duri: "Invece di seguire lo sviluppo di propri prodotti, Samsung ha scelto di copiare spudoratamente le tecnologie innovative di Apple, l'interfaccia utente, il design elegante e persino il packaging, in violazione delle proprietà intellettuali di Apple".

La denuncia cita dieci infrazioni di brevetto: due di violazione di marchio registrato, due legate al design di apparecchi e packaging, mentre le rimanenti tirano in ballo in varie forme il profitto indebito e le pratiche illegali. Citata quindi in giudizio tutta la filiera: Samsung Electronics, Samsung America e Samsung Telecommunications America, tutte responsabili, secondo Apple, di un comportamento al di fuori della legge. Il caso, depositato a San Francisco, verrà trasferito al giudice Laurel Beeler della corte di Oakland, California.

I prodotti Samsung incriminati  sono i modelli Epic 4G, Captivate, Indulge, Nexus S e Galaxy S 4G, così come i tablet Galaxy Tab. Apple, parlando della serie Galaxy in particolare, scende in qualche dettaglio: "la copia è così fedele che i prodotti Samsung Galaxy sembrano effettivamente quelli di Apple, con la stessa forma rettangolare con angoli arrotondati, profili argento, superficie piatta con bande nere sopra e sotto lo schermo, linee morbide sul retro, oltre alle icone colorate con bordi arrotondati".


Samsung Galaxy Tab                                                           Apple iPad

Apple chiede un'ingiunzione per fermare Samsung nell'apparente, secondo l'azienda, violazione continua della proprietà intellettuale, sanzioni punitive nonché fondi per finanziare una campagna pubblicitaria "riparatoria" per mettere in chiaro le cose.

Non si salva il packaging, come accennato in precedenza: Apple vede nella confezione dei Galaxy S e Galaxy Tab una copia troppo fedele, in quanto caratterizzata da una scatola con design pulito e semplice con l'immagine del prodotto, che porterebbe l'ipotetico acquirente alla confusione fra i prodotti Apple e Samsung. Tirato in causa anche il design dei pulsanti laterali, troppo simili secondo Apple a quelli di iPhone e iPad.

Questi i fatti, per ora. Samsung prende ovviamente tempo per una risposta ufficiale e articolata, che non mancherà di arrivare. Xbitlabs cita alcune parole di un portavoce della prima ora: "Samsung fa della ricerca tecnologica e della forza delle proprie proprietà intellettuali la chiave del proprio continuo successo. Samsung si difenderà nelle sedi adeguate alle accuse mosse".

Ai primi commentatori e analisti di settore, così come all'occhio "europeo",  alcune delle accuse mosse a Samsung appaiono francamente eccessive, come ad esempio la copia del design di un pulsante laterale, un'icona (che esistono da sempre, anche con angoli smussati) e persino quelle del design, poiché è difficile pensare a un tablet e uno smartphone touch che non sia rettangolare e piatto. Altri, sicuramente più caustici, trovano singolare la denuncia proprio a Samsung, non certo l'unica a produrre e commercializzare prodotti di chiara ispirazione Apple.

Samsung è, più che altro, l'unica azienda in concorrenza diretta che vende milioni di pezzi e i modelli Galaxy sono in commercio da un po', mentre la denuncia giunge solo ora che i prodotti Galaxy godono dell'apprezzamento del pubblico. Sarà in ogni caso la corte USA a pronunciarsi in merito, anche se probabilmente saranno molti i temi che scalderanno l'aula. La faccenda si complica se si pensa che Samsung è un fornitore importante di Apple, ad esempio per le memorie NAND Flash, una parte della componentistica e non ultimo l'azienda koreana realizza buona parte dei processori di iPhone e iPad. Impossibile quindi capire da ora quali potranno essere gli sviluppi del caso ed eventuali cambiamenti in virtù di una sentenza favorevole o contraria ad Apple.

90 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk19 Aprile 2011, 09:50 #1
Galaxy Tab è una chiavica non capisco cosa avrebbero copiato; su Galaxy S si può discutere ma francamente non vedo margini per Apple.
Lombo9119 Aprile 2011, 09:52 #2
Per quanto per ALCUNI prodotti possa essere vero

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Secondo me non è una bella mossa quella di Apple. Non è mai bello vedere questi atti.
In fondo Samsung si rende ridicola già da sola quando fa ste cose, facendo sfigurare come stupidi cloni cinesi quelli che in realtà sono ottimi prodotti.
La TouchWiz è scandalosa proprio.
Ma ripeto, la causa legale non so se sia la mossa giusta.

Oltretutto Samsung produce l'A5 per conto di Apple, e se Samsung volesse vendicarsi a modo suo?
AlexSwitch19 Aprile 2011, 09:55 #3
Vabbhè... questa Apple se l'è andata a cercare con il lanternino..... addirittura il packaging.....

Qui da noi, per le leggi vigenti, una causa del genere non sarebbe nemmeno partita....
PhoEniX-VooDoo19 Aprile 2011, 09:56 #4
spero per Apple che abbia le "spalle" coperte per quanto riguarda la fornitura di NAND flash e quant'altro le fornisce la Samsung.

oppure a questi livelli si fanno cause e affari in contemporanea?
AlexSwitch19 Aprile 2011, 09:59 #5
La seconda che hai detto...
monkey.d.rufy19 Aprile 2011, 09:59 #6
Originariamente inviato da: ulk
Galaxy Tab è una chiavica non capisco cosa avrebbero copiato


e perchè mai sarebbe una chiavica?
io lo uso e ci posso fare molte più cose rispetto ad altri tablet, e mi è costato anche poco


cmq dopo questa mossa di apple, se fossi in samsung non gli venderei più nulla
PhoEniX-VooDoo19 Aprile 2011, 10:03 #7
Originariamente inviato da: monkey.d.rufy
e perchè mai sarebbe una chiavica?
io lo uso e ci posso fare molte più cose rispetto ad altri tablet, e mi è costato anche poco


cmq dopo questa mossa di apple, se fossi in samsung non gli venderei più nulla


io l'ho chiesto appositamente, perchè non è raro che quasi l'intera produzione di memorie NAND di Samsung venga assorbita da Apple in alcune fasi di approvigionamento, e non parliamo di spiccioli..

in pratica con la destra si stringono la mano e con la sinistra si prendono a sberle.

Link ad immagine (click per visualizzarla)
monkey.d.rufy19 Aprile 2011, 10:05 #8
non solo nand, ma esempio il famoso chip apple A4 non è altro che samsung
PhoEniX-VooDoo19 Aprile 2011, 10:06 #9
almeno quello l'hanno ri-pitturat... ehm ri-progettato in casa
ulk19 Aprile 2011, 10:13 #10
Originariamente inviato da: monkey.d.rufy
e perchè mai sarebbe una chiavica?
io lo uso e ci posso fare molte più cose rispetto ad altri tablet, e mi è costato anche poco


Non lo possiedo ma ho visto le video recensioni, hardware insufficiente e So poco otimizzato; tanto è vero che gli attuali Tablet per girare bene hanno bisogno di un buon hardware e So dedicato.

cmq dopo questa mossa di apple, se fossi in samsung non gli venderei più nulla


Ecco forse il vero motivo della denuncia e cioè la mancata fornitura di display SA tempo fa e SAp adesso.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^