Bene le vendite di smartphone business, soffrono i tablet

Bene le vendite di smartphone business, soffrono i tablet

Dati di vendita in crescita per gli smartphone indirizzati all'utenza business nel corso del Q4 2016, mentre a contraltare in calo quelle delle proposte smartphone per lo stesso target

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:04 nel canale TLC e Mobile
Windows2-in-1AppleAndroidiOSGoogle
 

Nel corso del terzo trimestre 2016 le vendite di soluzioni smartphone dedicate specificamente alla clientela business hanno registrato un incremento sensibile rispetto al corrispondente periodo dello scorso anni, con un +19,4% che ha portato a vendite per circa 112,2 milioni di pezzi.

Questi dati, raccolti da Strategy Analytics, evidenziano come il settore degli smartphone per utenza professionale sia ancora in forte espansione e capace di generare interessanti margini per i produttori coinvolti con proprie soluzioni. Così non è invece per le proposte tablet destinate allo stesso tipo di pubblico, che nel corso del periodo di riferimento hanno evidenziato vendite in contrazione.

Nello specifico parliamo, per il terzo trimestre 2016, di un calo del 12,9% per un totale di 19,3 milioni di prodotti commercializzati. La contrazione è generalizzata ma più evidente peer quanto riguarda i tablet basati su OS Apple iOS con il -20,4%, dato che si confronta con il calo del 14,1% per le proposte basate su sistema operativo Google Android.

Le difficoltà di vendita dei tablet rivolti ad utenza business sono legate sia ad una saturazione della offerta di mercato sia ad un generale allungamento dei tempi di utilizzo dei tablet già nelle mani degli utenti. Quest'ultima dinamica è del resto comune anche al segmento dei tablet consumer, per i quali i consumatori faticano a trovare nelle novità dei prodotti più recenti una valida giustificazione all'acquisto.

A rappresentare una eccezione troviamo i tablet basati su sistema operativo Microsoft Windows, che nel periodo di riferimento hanno chiuso con una crescita annuale del 10.8% grazie all'impatto generato dalle soluzioni 2-in-1 che in parte vanno a sovrapporsi alle proposte notebook tradizionali, in parte impattano sui risultati complessivi del settore dei sistemi tablet Windows.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Uncle Scrooge22 Dicembre 2016, 08:52 #1
Per curiosità, quali sono gli smartphone che oggi sono considerati per utenza professionale?
Ork22 Dicembre 2016, 09:09 #2
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Per curiosità, quali sono gli smartphone che oggi sono considerati per utenza professionale?


quoto..
qualsiasi smartphone lo si può considerare professionale..

forse il note.. sopratutto il 7 è una bomba per il lavoro in mobilità
lucusta22 Dicembre 2016, 09:13 #3
hp x3;
tutti i rugged, e tutti quelli che si chiamano smartphone, ma che hanno particolari set per usi specifici (lettori codici a barre, diagnostiche portatili)...
non sono solo i telefonini dei piazzisti, insomma.
AceGranger22 Dicembre 2016, 09:18 #4
Originariamente inviato da: Uncle Scrooge
Per curiosità, quali sono gli smartphone che oggi sono considerati per utenza professionale?


quelli che vengono acquistati dalle aziende...

imho il discorso non è da intendersi "per modelli" ma in senso lato; hanno solo rilevato che le aziende continuano a fare ordinativi di smartphone ma molti meno ordinativi di tablet.
LorenzAgassi22 Dicembre 2016, 09:36 #5
Originariamente inviato da: AceGranger
quelli che vengono acquistati dalle aziende...

imho il discorso non è da intendersi "per modelli" ma in senso lato; hanno solo rilevato che le aziende continuano a fare ordinativi di smartphone ma molti meno ordinativi di tablet.





Quindi li comprano le aziende per poi darli ai dipendeti prevalentemente anche x giocare con WhastApp & FaceBook (come vedo anche da mie amici col telefono aziendale gratis) e poi per antonomasia si annoverano come "uso Bisniss"
AceGranger22 Dicembre 2016, 09:57 #6
Originariamente inviato da: LorenzAgassi
Quindi li comprano le aziende per poi darli ai dipendeti prevalentemente anche x giocare con WhastApp & FaceBook (come vedo anche da mie amici col telefono aziendale gratis) e poi per antonomasia si annoverano come "uso Bisniss"


eh bè funziona cosi in tutti gli ambiti, non è che le auto aziendali sono diverse dalle auto che compra l'utente normale...
per carita, esistono anche smartphone particolari che sono proprio pensati per i professionisti, ma non è la normalita.

poi magar ici finiranno su software o app appositmaente studiate, ma alla fine sono smartphone e tablet comunissimi.
LorenzAgassi22 Dicembre 2016, 10:22 #7
Originariamente inviato da: AceGranger
eh bè funziona cosi in tutti gli ambiti, non è che le auto aziendali sono diverse dalle auto che compra l'utente normale...
per carita, esistono anche smartphone particolari che sono proprio pensati per i professionisti, ma non è la normalita.

poi magar ici finiranno su software o app appositmaente studiate, ma alla fine sono smartphone e tablet comunissimi.




Certamente, era solo per dire che poi di prevalente uso Business c'è ben poco e più che Business meglio anche dire uso "Bisniss".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^