Con TIM roaming 4G LTE anche in Svizzera e Spagna

Con TIM roaming 4G LTE anche in Svizzera e Spagna

A partire dal 5 maggio 2014, TIM offre ai propri clienti i servizi in roaming su rete 4G LTE senza costi aggiuntivi oltre a quelli previsti all'estero dal proprio piano tariffario in Svizzera e Spagna

di Nino Grasso pubblicata il , alle 14:31 nel canale TLC e Mobile
TIM
 

Attraverso una nuova iniziativa lanciata il 5 maggio, TIM offre il roaming anche su reti 4G LTE in Svizzera, mentre in Spagna i clienti dell'operatore telefonico potranno sfruttare le connessioni di rete più veloci dal prossimo 14 maggio. Ad annunciarlo è la stessa società attraverso un comunicato diramato lunedì.

Le nuove manovre di Telecom Italia sono frutto degli accordi maturati con Swisscom in Svizzera e con Orange in Spagna: "Non ci saranno costi addizionali per l'uso della rete locale oltre a quelli previsti normalmente all'estero dal proprio piano tariffario", si legge sul comunicato in cui TIM promette l'espansione delle reti LTE anche in altri paesi europei.

Ricordiamo che per accedere alle connessioni LTE è necessario disporre di uno smartphone, tablet o chiavetta compatibile con lo standard e con le frequenze della rete disponibile nella regione visitata, ed una scheda SIM in cui è già stata attivata un'offerta 4G valida in Italia.

Oltre all'utilizzo della rete 4G, naturalmente, si potrà continuare ad avere accesso alle restanti tecnologie disponibili con l'operatore telefonico (GPRS, EDGE, 3G, UMTS e HSPA). Utilizzare i piani telefonici tradizionali anche all'estero tuttavia non è particolarmente vantaggioso, ma la società dispone di alcuni piani specifici per chi viaggia molto con tariffe differenziate della durata di un singolo giorno o di una settimana.

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
MadMax of Nine06 Maggio 2014, 14:34 #1
Se magari tutti gli operatori si decidessero a fare un no-roaming per l'europa...
In ogni caso, per vostra informazione il 4G qua in Spagna fa tranquillamente 30mb in download e più di 5 in upload con ping di 30ms, sarebbe bello se lo portassero anche in Italia nelle zone digital-divise...
johnnyc_8406 Maggio 2014, 14:56 #2
Per l'estero sono comunque come al solito previste tariffe scandalose che rendono lo smartphone inutilizzabile
Rubberick06 Maggio 2014, 15:07 #3
infatti, quando si abiliterà il no-roaming per tutta europa sia come voce che come dati allora saremo un passo avanti.. ce ne vorrà ma arriverà anche quel giorno..
ziozetti06 Maggio 2014, 15:15 #4
Praticamente TIM dice:
"Per navigare 4G all'estero è sufficiente solo un rene senza l'aggiunta della cistifellea".
:sticazzimegagold:
johnnyc_8406 Maggio 2014, 15:25 #5
Poi stanno a riempirsi la bocca di roaming 4G... le tariffe sono scandalose anche per il 3G
PHØΞИIX06 Maggio 2014, 16:19 #6
Originariamente inviato da: johnnyc_84
Poi stanno a riempirsi la bocca di roaming 4G... le tariffe sono scandalose anche per il 3G


Evidentemente non hai mai guardato le tariffe nazionali all'estero per la rete dati....
Vai a dare un'occhiata in USA, Svizzera, Germania, Gran Bretagna, ecc e poi fammi sapere se la pensi ancora così....
Gylgalad08 Maggio 2014, 12:43 #7
io sto provando per 6 mesi 4G TIM gratuitamente e mi ci trovo davvero bene.. ero in estonia a marzo e per il roaming ero costantemente in E, scandaloso
recoil08 Maggio 2014, 13:05 #8
l'opzione LTE per TIM costa 5 euro al mese, all'estero paghi 10 euro la settimana per avere 500MB quindi ti stanno semplicemente "regalando" il 4G anche in quei due paesi ma intanto i soldi li hanno già presi e abbondanti, non mi sembra niente di eccezionale

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^