Dell Latidude E4310 con instant on: videorecensione

Dell Latidude E4310 con instant on: videorecensione

Sul portatile Latitude E4310, dedicato all'utenza business, Dell offre un sistema di avvio rapido per accesso a email, calendario e contatti: un'applicazione migliorabile su un modello che offre un buon supporto alla vita lavorativa

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 16:03 nel canale TLC e Mobile
Dell
 

I notebook destinati all'utenza professionale, quella aziendale in particolare, devono distinguersi non solo per la dotazione tecnica, ma anche per il supporto offerto dal produttore. Nel caso del modello di portatile che abbiamo provato, il Dell Latitude E4310, il produttore statunitense garantisce la compatibilità degli accessori, tra cui doking station, alimentatori e periferiche, per 5 anni.

Il design sobrio e la costruzione robusta, rinforzata da particolari in metallo per la scocca e l'interno del PC, con la tecnologia proprietaria Tri-Metal, rendono il modello adatto al mondo business. La configurazione da noi provata prevedeva una CPU Intel core i5 M540 abbinata a 4 gigabyte di memoria ram DDR3 e un hard disk da 320GB. Nel video incorporato qui sotto trovate le nostre impressioni sul portatile, con particolare attenzione anche al sistema di instant-on Latitude On, che permette accesso a email, calendario e contatti anche senza l'avvio del sistema operativo principale.

[HWUVIDEO="784"]Dell Latitude E4310: instant on per le aziende[/HWUVIDEO]

Come abbiamo visto dal video il portatile offre un buon supporto e si presenta come adatto alla vita lavorativa di tutti i giorni. L'impressione che abbiamo avuto è che il sistema di avvio rapido della suite Evolution sia un fronzolo aggiunto al questo modello senza troppa convinzione. Un sistema in grado di accedere ai file della partizione del sistema operativo Microsoft Windows avrebbe sicuramente potuto avere maggiori chance di successo.

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marmotta8805 Novembre 2010, 21:52 #1
[Quote]
Un sistema in grado di accedere ai file della partizione del sistema operativo Microsoft Windows [\Quote]

Io ritengo che sia corretto che la partizione linux non possa accedere ai dati Windows per una questione di sicurezza in caso di furto.
Spellsword05 Novembre 2010, 23:43 #2
hahahaahahahahahahaha

smonto lo hard disc e lo monto in una dock USB, ed ecco che le tue teorie di sicurezza evaporano..
MaPPaZZo06 Novembre 2010, 09:49 #3
c'è una inesattezza: è vero che la versione predefinita di win7 è a 32 bit, ma Dell offre la possibilità di avere preinstallata la versione a 64 bit senza alcun costo aggiuntivo.
gianluca-198607 Novembre 2010, 01:51 #4
Originariamente inviato da: marmotta88
[Quote]
Un sistema in grado di accedere ai file della partizione del sistema operativo Microsoft Windows [\Quote]

Io ritengo che sia corretto che la partizione linux non possa accedere ai dati Windows per una questione di sicurezza in caso di furto.

quoto
Originariamente inviato da: Spellsword
hahahaahahahahahahaha

smonto lo hard disc e lo monto in una dock USB, ed ecco che le tue teorie di sicurezza evaporano..

evaporano se uno non utilizza la cifratura
in quel caso puoi pure utilizzare hd & dock come fermacarte
efrite1510 Novembre 2010, 09:07 #5
Tutto bello... ma ...USB 3.0 ? niente...?
L'istant boot poi mi pare una "cagata".... se un professionista non può accedere al suo outlook (o ai suoi documenti), cosa se ne fa? Di certo non si rimette a scaricare tutta la mail con un'altro cliente... certo, può entrare in webmail, ma è molto meno comodo (e cmq nella videorecensione viene specificato l'utilizzo del client). E i calendari?
Può essere utile solo se bisogna visitare al volo una pagina o se bisogna iniziare una sessione di Skype/msn (sempre che sia implementabile....).
Non viene specificata nemmeno la diagonale del monitor ed il prezzo...
gianluca-198610 Novembre 2010, 14:46 #6
Originariamente inviato da: efrite15
Tutto bello... ma ...USB 3.0 ? niente...?
L'istant boot poi mi pare una "cagata".... se un professionista non può accedere al suo outlook (o ai suoi documenti), cosa se ne fa? Di certo non si rimette a scaricare tutta la mail con un'altro cliente... certo, può entrare in webmail, ma è molto meno comodo (e cmq nella videorecensione viene specificato l'utilizzo del client). E i calendari?
Può essere utile solo se bisogna visitare al volo una pagina o se bisogna iniziare una sessione di Skype/msn (sempre che sia implementabile....).
Non viene specificata nemmeno la diagonale del monitor ed il prezzo...


è un 13" e il prezzo è abb. alto, considerato che si tratta di un prodotto business
un collega ha il modello precedente 4300 e si trova molto bene
sul discorso instantBoot sono PIENAMENTE d'accordo
il pc è molto veloce, e se si aggiunge un SSD, il boot di windows è quasi istantaneo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^