Ericsson mostra dal vivo la prima connessione 5G a 5Gbps

Ericsson mostra dal vivo la prima connessione 5G a 5Gbps

Ericsson dà una prova di forza consistente: a poco meno di 6 anni dal lancio commerciale delle prime reti 5G la società svedese ha mostrato dal vivo una prima rete cellulare in grado di raggiungere velocità di trasferimento pari a 5Gbps

di Nino Grasso pubblicata il , alle 09:31 nel canale TLC e Mobile
 

Nonostante l'implementazione commerciale delle reti 5G non sia prevista prima del 2020, Ericsson è già riuscita a raggiungere velocità di 5Gbps con alcuni test dal vivo a cui hanno assistito i dirigenti di NTT DoCoMo e SK Telekom, operatori telefonici rispettivamente giapponese e coreano. I test sono stati condotti in Svezia, presso i laboratori Ericsson di Kista.

Nel Mobility Report di Ericsson dello scorso mese di giugno, si legge che l'85% degli utenti americani sceglieranno piani tariffari basati su reti LTE entro il 2019, fattore che identifica lo stesso mercato come fra i primi candidati a richiedere le nuove tecnologie 5G. Anche il Giappone e la Corea del Sud potrebbero beneficiare delle prime disponibilità delle reti, grazie ai test di cui parlavamo poco sopra.

Nel capitolo regionale dell'Ericsson Mobility Report viene mostrato come la penetrazione degli abbonamenti LTE abbia già raggiunto circa il 30% in Giappone e più del 50% in Corea del Sud, in cui viene registrata la percentuale più alta nel mondo. Ericsson prevede una crescita del traffico dati mobile di dieci volte tra il 2013 e il 2019, mentre il numero di dispositivi connessi ad una rete cellulare entro il 2019 sarà quadruplicato.

"Anche se lo standard non è ancora definito, il 5G si è già evoluto da una visione tecnologica a considerazioni reali relative alla pianificazione del business e della rete per gli operatori", ha detto Sathya Atreyam di IDC. "È importante per i fornitori di infrastrutture di rete come Ericsson dimostrare il potenziale dello standard 5G per iniziare a creare la domanda nell'ecosistema delle comunicazioni".

Grazie a una maggiore velocità, una minore latenza e una migliore prestazione nelle aree densamente popolate, il 5G rappresenta un'evoluzione dell'esperienza d'uso con un impatto previsto sia sui consumatori, come ad esempio il controllo del traffico e l'Internet tattile, sia sull'industria, per esempio con i sensori o le reti capillari.

Sul comunicato leggiamo che il test in tempo reale è stato condotto mediante l'utilizzo di un concetto innovativo di interfaccia radio e una tecnologia Multiple-Input Multiple-Output (MIMO) avanzata. Ericsson prevede l'uso di nuove tecnologie d'antenna con larghezze di banda più ampie, frequenze più elevate e intervalli di trasmissione temporali più brevi. Oltre a questi elementi, la società europea considera l'uso di micro celle in un ambiente di rete eterogeneo, nuove bande di frequenza (incluse quelle a 15 GHz) e trasmissione di backhaul ad alta velocità ed elevata capacità.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
roccia123405 Luglio 2014, 09:59 #1
Già me lo vedo: 5Gbps... e limite di 1 gb mensile
frankie05 Luglio 2014, 10:20 #2
e alcuni Voperatori che hanno il 5G ma nella maggior parte del territorio viaggiano in GPRS
MaximilianPs05 Luglio 2014, 10:58 #3
di questo passo la linea mobile diventerà più veloce della fissa
Rubberick05 Luglio 2014, 10:58 #4
no ma sta cosa del limite del gb o del 2 gb mensile è veramente ridicolo

se cominciano a usarle per offrire connettività in alternativa a dsl e fibra se ne può parlare

altrimenti stan bene dove stanno avere quella velocità senza poi poterla usare è inutile
renton8205 Luglio 2014, 11:18 #5
La linea mobile in 4G è già molto più veloce della adsl 20Mb!
roccia123405 Luglio 2014, 11:27 #6
Originariamente inviato da: renton82
La linea mobile in 4G è già molto più veloce della adsl 20Mb!


Vero, sia in down che, soprattutto, in up.
Il problema sono i limiti di traffico internet, non rimovibili anche pagando uno sproposito di abbonamento...
v1doc05 Luglio 2014, 14:59 #7
Originariamente inviato da: roccia1234
Già me lo vedo: 5Gbps... e limite di 1 gb mensile


Quoto, in 5G potremmo provare l'ebbrezza di terminare il traffico prepagato in meno di 3 secondi
Rubberick05 Luglio 2014, 15:03 #8
ma non si può fare qualcosa al livello europeo? una petizione, un qualcosa per far si che gli operatori di telefonia allarghino almeno di un fattore 10 le offerte mobile?
fally05 Luglio 2014, 15:09 #9
una 3G in flat già sarebbe sufficiente per la stragrade maggiornaza dell'utenza, ma il termine flat in mobilità è pura fantasia...
marcos8605 Luglio 2014, 17:19 #10
Originariamente inviato da: renton82
La linea mobile in 4G è già molto più veloce della adsl 20Mb!

Non serve scomodare il 4g. Anche un buon 3g è più veloce di una adsl 20 mega.
In linea teorica il 3g arriva a 168 mega in down e 22 in up. A livello pratico è utilizzato in configurazioni fino a 42 mega.
E' una velocità cmq superiore anche alla "fibra" da 30 mega di Telecom.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^