Fondazione Vodafone lancia il primo hackathon su sport e disabilità: OSO Limitless Hack

Fondazione Vodafone lancia il primo hackathon su sport e disabilità: OSO Limitless Hack

Fino al 19 ottobre sono aperte le iscrizioni per tutti coloro che vorranno partecipare al primo hackthon dedicato allo sport e alla disabilità organizzato dalla fondazione Vodafone. Ecco come partecipare.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 08:41 nel canale TLC e Mobile
Vodafone
 

Fondazione Vodafone Italia lancia la sfida a tutti gli studenti, startupper, giovani sviluppatori, web designer, appassionati di comunicazione e professionisti del marketing digitale che vogliono contribuire a rendere lo sport un diritto di tutti facendo crescere OSO. Organizza una maratona digitale realizzata insieme a Codemotion che si terrà al Vodafone Village di Milano i prossimi 21 e 22 ottobre. L’obiettivo di Limitless Hack è quello di raccogliere le proposte più innovative per lo sviluppo di OSO – Ogni Sport Oltre, la prima comunità digitale nata per avvicinare le persone con disabilità allo sport lanciata da Fondazione Vodafone Italia a giugno 2017.

Ma cosa è OSO? OSO – Ogni Sport Oltre è la piattaforma digitale per mettere in rete tramite sito e tramite App tutte le informazioni utili a chi vuole praticare sport in Italia e creare una comunità di utenti fra persone con disabilità, le loro famiglie, gli istruttori e i professionisti sportivi e tutti coloro che sono appassionati di sport, veicolando un modello inclusivo di partecipazione.

I partecipanti al “Limitless Hack” dovranno realizzare un progetto per far crescere la community di OSO – Ogni Sport Oltre, stimolando engagement e viralità dei contenuti, ma soprattutto migliorare l’interazione fra i membri della comunità e le associazioni che ne fanno parte. Non solo perché dovranno anche accogliere al meglio gli utenti e guidarli nell’accesso alle informazioni e alle funzionalità disponibili.

I progetti primi 3 classificati riceveranno un premio da 5.000€ da spendere come voucher per l’acquisto di prodotti Dynamo Camp o per effettuare una donazione ad una associazione no profit. Nel secondo caso Fondazione Vodafone Italia raddoppierà l’importo del premio destinato alla donazione. Oltretutto le due modalità di fruizione del premio non sono esclusive: i team potranno infatti scegliere di utilizzare solo una parte del monte premi per acquistare prodotti Dynamo Camp, e la restante da donare in beneficenza.

Le iscrizioni, individuali o di gruppo, sono aperte fino a 19 ottobre e possono essere realizzate direttamente a questo indirizzo sul portale ufficiale della Fondazione Vodafone Italia. Mi raccomando partecipate numerosi.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^