In Italia le tariffe per il mobile sono le più economiche d'Europa

In Italia le tariffe per il mobile sono le più economiche d'Europa

L'analisi effettuata da Telecompaper evidenzia come nel nostro paese le tariffe per la telefonia mobile risultino essere le più economiche rispetto agli altri paesi europei. Oltretutto rispetto al passato aumentano i GB di traffico disponibile per gli utenti.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 14:41 nel canale TLC e Mobile
 

In Italia ci sono le tariffe per la telefonia mobile più economiche d'Europa. Sì avete capito bene. Secondo un'analisi effettuata da Telecompaper è stato possibile capire, almeno per il primo trimestre del 2017, come gli italiani possano godere di un certo privilegio rispetto agli altri 15 paesi europei presi in considerazione dal report. La classifica è stata effettuata ponendo a confronto oltre 1600 promozioni attive in tutti i 16 paesi dell'unione europea riuscendo dunque a capire effettivamente quali sono le migliori tariffe per la navigazione in internet ma anche per parlare o messaggiare tramite lo smartphone o il più comune telefono cellulare.

In questo caso l'analisi è stata effettuata mettendo alcuni paletti specifici tali da permettere un confronto preciso e paritario. Esattamente Telecompaper ha focalizzato il report su tariffe per telefonia mobile senza però lo smartphone incluso e che abbiano almeno 1.000 minuti di chiamate ed almeno 10GB di traffico dati per la navigazione su internet. In questo caso proprio l'Italia si è vista aggiudicare lo scettro di migliore d'Europa con una spesa media di 18 euro al mese, un prezzo fortemente inferiore rispetto alla spesa media degli altri paesi che si attesta addirittura a cifre dell'ordine di 48 euro al mese.

Incredibile osservare dalla ricerca come il paese dove si spende di più per ottenere una buona tariffa per la telefonia mobile sia la Grecia con una spesa "pazzesca" che addirittura raggiunge i 237€ mensili. Scandagliando poi il grafico della ricerca si vede come la Danimarca risulti al secondo posto per convenienza con una spesa media mensile di 21 euro e a seguire poi la Gran Bretagna con 23€, quindi la Finlandia (25€) e via via gli altri paesi con Francia e Germania dove si deve tirare fuori la bellezza di 43€ e 58€ per riuscire a navigare o chiamare con il proprio smartphone.

Oltretutto sui prezzi la ricerca ha permesso anche di capire come gli stessi siano fortunatamente scesi rispetto al passato e soprattutto rispetto allo scorso 2016. In questo caso in Europa si spende circa il 4% in meno rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno sintomo chiaramente che gli operatori stanno cercando di ampliare la disponibilità di tariffe vantaggiose a tutti riuscendo ad ottenere maggiori fette di mercato e dando di conseguenza la possibilità di usare internet dallo smartphone anche ai meno avvezzi a tale dispositivo.

Telecompaper inoltre ha visto anche un'aumento rispetto al passato dei massimali di traffico dati incluso nelle vari tariffe mobile. Effettivamente gli utenti possono oggi ottenere piani tariffari con maggiori gigabyte rispetto a quanto poteva ottenere durante il primo trimestre dello scorso anno con la scomparsa praticamente in ogni dove della soglia minima di 2GB mensili che viene invece raddoppiata o aumentata di molto in molte tariffe.

Tale cambiamento è chiaramente dovuto anche alla diffusione della rete 4G/LTE che nell'ultimo periodo ha visto una diffusione incredibile negli stati membri dell'Europa ponendo di conseguenza ad un cambiamento anche delle tariffe in tal senso. Aumentate anche le tariffe che includono una connessione internet illimitata che se prima erano esclusiva di Irlanda, Svizzera e Finlandia ora sono presenti anche in Germania e nei Paesi Bassi. Assente in questo senso l'Italia che propone sì alcune offerte vantaggiose ma che non prevede ancora l'arrivo di piani ricaricabili a Giga illimitati.

23 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Spawn758626 Maggio 2017, 14:55 #1
Innanzitutto mi sembrano tariffe di fascia "alta", nel senso che difficilmente nelle mie fasce di prezzo rientra una tariffa che dia più di 4 giga (eccetto quelle speciali per rubare clienti alla concorrenza)

In secondo luogo vorrei capire se queste tariffe sono "AL MESE" oppure ogni 28 giorni e soprattutto se la ricerca ha indagato in materia.

Visto però che queste spiegazioni sono in una analisi di mercato protetta da un "paywall" di 4900€ mi terrò le mie domande...
gd350turbo26 Maggio 2017, 15:17 #2
Ma che confronto è ?
Le persone in Italia, che hanno 1000/1000/10 e pagano in media 18€ a mio avviso sono una percentuale ridicola rispetto al totale !

I 1000/1000/10 ad esempio venivano offerti da Vodafone solo a pochi fortunati che effettuavano un cambio operatore rispettando certe caratteristiche, se la prendi di listino altro che 18€ !
Rubberick26 Maggio 2017, 15:19 #3
Ma 18e cosa che oramai gira la 1000/1000/7 a 7 euro..
latilou8526 Maggio 2017, 15:32 #4
un'altro titolo sensazionalistico...

"In the survey of nearly 1,600 plans available on the market, the Telecompaper EU Benchmark report found that Denmark remains the cheapest place for a mobile plan and Greece the most expensive."

da quanto dice la fonte, la Danimarca è il paese meno caro d'Europa e la ricerca non è focalizzata sulla tariffa descritta nella news, ma è solo una delle 1600 tariffe valutate nell'indagine.

peccato per i 4900 euro da sborsare per l'intero report, chissà qual'é l'operatore italiano ha almeno 1000 minuti e almeno 10GB di dati al mese (28g) per 18 euro senza magheggi strani.
ritpetit26 Maggio 2017, 15:49 #5
Originariamente inviato da: latilou85
.(cut)..... chissà qual'é l'operatore italiano ha almeno 1000 minuti e almeno 10GB di dati al mese (28g) per 18 euro senza magheggi strani.


E ti dirò di più: visto che l'articolo parla di tariffa media di 18 euro al mese, vuol dire che qualcuno, normalmente e senza offerte di "rientro", fa addirittura pagare di meno di 18 euro per 1000 minuti e 10Gb al mese (perché ogni 4 settimane sono l'8% in più

Sarei loro grati se mi dicessero chi è l'operatore
Yokoshima26 Maggio 2017, 15:52 #6
Anche gli stipendi medi sono i "più economici d'Europa"
Kingdemon26 Maggio 2017, 15:56 #7
10 Gb al mese.. si si
slide196526 Maggio 2017, 15:58 #8
Io spendo 40€ al mese tutto illimitato e 15 gb di traffico e addebito ogni 30 giorni su carta con abbonamento , non ricaricale .
Non mi risulta ci siano offerte migliori se non con ricaricabile , o sbaglio?
Vash8826 Maggio 2017, 15:59 #9
Allora, prima di tutto siamo davanti solo all'summary del report.
Primo, per quella tariffa, 1000 min, 1000 messaggi e 10 giga, descritta come una delle più popolari in europa l'italia è risultata essere la più economica, e questo è un fatto.Non viene detto che sia molto diffusa in Italia.

Chi parla di altre tariffe come 1000/1000/7 sta paragonando pere con cavoli.

Chi vuole sapere chi offre quell'offerta bastava che leggesse il summary del report.
Italy, with a median cost of EUR 18 for this type of plan, was the cheapest country, due to a new offer by operator 3.


Originariamente inviato da: Yokoshima
Anche gli stipendi medi sono i "più economici d'Europa"


http://ec.europa.eu/eurostat/tgm/ta...;pcode=tec00113
Falso. Guarda l'ultima riga. Questo è il reddito per famiglia in EU dopo le tasse diviso per paese. Il portogallo ha il 20% in meno del reddito disponibile e tariffe molto più alte ad esempio. E' vero anche che i paesi del nord europa ci stanno staccando.
gd350turbo26 Maggio 2017, 16:07 #10
Bè, è risaputo che gli operatori più economici, sono tre/Wind...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^