In Svizzera banda larga per tutti

In Svizzera banda larga per tutti

Swisscom obbligata a coprire con internet a banda larga tutto il territorio nazionale per vedersi rinnovare la concessione

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 17:27 nel canale TLC e Mobile
 

L'associazione per i diritti degli utenti e consumatori riporta la notizia del rinnovo a Swisscom, da parte della Commisione elvetica delle comunicazioni, della concessione per la fornitura di servizi agli utenti.

La notizia è rappresentata però dai requisiti per il rinnovo della concessione per i prossimi dieci anni: Swisscom sarà obbligata a fornire connettività a banda larga al 100% del territorio elvetico.

L'azienda svizzera dovrà quindi garantire a chinuque sul territorio della Confederazione l'accesso, oltre ai collegamenti telefonici analogici e digitali, la connessione internet ad alta velocità, con banda di 600kbit/s in download e 100kbit/s in upload.

In Italia il ruolo di gestore generale, come è noto, è affidato a Telecom Italia, che ha l'obbligo solo di fornire servizio voce e fax su tutto il territorio nazionale.

Un bel passo in avanti quello elvetico per colmare il digital divide che affligge alcune zone: rendere le innovazioni tecnologiche fruibili ovunque sul territorio nazionale è certamente una mossa che dovrebbe favorire la permanenza anche nelle zone rurali, contrastando lo svuotamento delle campagne e delle zone montane.

Ci riferiamo a luoghi come Juf, il paese abitato in modo stabile tutto l'anno più alto d'Europa, posto a 2126 metri di altitudine.

76 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Praetorian25 Giugno 2007, 17:30 #1
in italia tutto ciò sarebbe pura utopia
Alessio.1639025 Giugno 2007, 17:31 #2
Beati loro ._.
Catan25 Giugno 2007, 17:34 #3
poi nsomma noi ci lamentiamo che in zone delle alpi o dell'appennino non arriva l'adsl e pensiamo al wimax invece loro che sono solo sulle alpi riescono ad avere sia per legge(ma credo che la percentuale sul territorio sia molto elevata) la connessioen adls ovunque.
TROJ@N25 Giugno 2007, 17:34 #4
mah....non mi stanno simpatici alla swisscom...ladroni!
biblebasher25 Giugno 2007, 17:36 #5
alpi? appennini?

si vede che non abiti in pianura padana...
heavymetalforever25 Giugno 2007, 17:38 #6
avevo letto qualche tempo fa di una tecnologia per raggiungere qualsiasi parte del territorio con l'ADSL, sebbene pur limitando a 512 Kbit/s la velocità di download.

In effetti loro devono garantirne 600... non è tantissimo ma forse avvalendosi di quella tecnologia senza problemi riusciranno nell'intento.

Ad ogni modo sono sempre più avanti... un paese giovane che pensa al futuro.

Bye
El Bombastico25 Giugno 2007, 17:38 #7
Se penso che ho dovuto imprecare in greco aramaico per far portare l'adsl nel mio paese (e a 640)....
stesio5425 Giugno 2007, 17:43 #8
e non stiamo parlando di wimax credo....
ottimo per la svizzera
Yakkuz25 Giugno 2007, 17:44 #9
Beh, ero anche io a pregare in aramaico per una 640..e c'è da dire che se non abiti in centro (il centro di un paese di 6000 abitanti ) ma leggermente in campagna...o non sei coperto o ti arriva un segnale da schifo...
7D925 Giugno 2007, 17:50 #10
In Italia a breve ci sarà il WiMax a risolvere i problemi.
Per evitare che questa tecnologia finisca totalmente in mano alle compagnie telefoniche che la trasformerebbero in una "m...da ad alto costo" sul blog di Beppe Grillo si può firmare una petizione online che "chiede che almeno 1/3 delle frequenze venga riservato ai cittadini per associazioni senza fini di lucro".

http://www.beppegrillo.it/2007/06/w...conoscenza.html

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^