iPad e Newsstand muovono 70 mila dollari al giorno

iPad e Newsstand muovono 70 mila dollari al giorno

Segnali interessanti per il mondo dell'editoria digitale: l'edicola di Apple ha creato un giro d'affari di circa 70 mila dollari al giorno

di Andrea Bai pubblicata il , alle 16:56 nel canale TLC e Mobile
AppleiPad
 

La società di analisi Distimo, che si concentra sullo studio delle dinamiche legate agli store di applicazioni per smartphone, ha pubblicato un nuovo report all'interno del quale viene evidenziato come Newsstand, l'edicola digitale che permette di acquistare giornali e riviste su iPad, muova sul solo mercato statunitense circa 70 mila dollari quotidianamente.

Le applicazioni più remunerative in questo ambito, stando alla classifica di febbraio 2012, sarebbero i quotidiani The Daily e New York Times e le riviste The New Yorker, National Geographic e Cosmopolitan.

Le cosiddette "news app", ovvero quelle applicazioni mediante le quali è possibile fruire di contenuti di informazione, costituiscono il 7% circa della classifica delle 200 app più remunerative, con la maggior parte di essere che vedono la stragrande maggioranza del fatturato essere generato da acquisti in-app. Ciò significa che la maggior parte di queste applicazioni sono offerte gratuitamente, ma l'aggiornamento dei contenuti è a pagamento.

Newsstand fa parte dell'ecosistema Apple da meno di 6 mesi, con il debutto del sistema operativo iOS 5 in concomitanza con il lancio di iPhone 4S ad ottobre. Il suo successo in tempi relativamente brevi può rappresentare una buona indicazione per gli editori interessati alla distribuzione digitale.

Il dato si può osservare però anche da un'altra prospettiva: Apple ha commercializzato ad oggi circa 65 milioni di iPad, il che vuol dire che in media la spesa pro-capite per l'acquisto di contenuti distribuiti tramite Newsstand è di circa 0,001 dollari al giorno.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
recoil28 Marzo 2012, 19:20 #1
Il dato si può osservare però anche da un'altra prospettiva: Apple ha commercializzato ad oggi circa 65 milioni di iPad, il che vuol dire che in media la spesa pro-capite per l'acquisto di contenuti distribuiti tramite Newsstand è di circa 0,001 dollari al giorno.


ecco mi pare una buona analisi
sicuramente sono meno di 65 milioni quelli attivi dato qualcuno puo' aver comprato le versioni nuove abbandonando i vecchi iPad senza rivenderli, ma fossero anche la meta' non sarebbe molto alta la cifra pro capite

secondo me la gente spende molto di piu' per i giochi che per libri e riviste su iPad
non so come sono messi nel resto del mondo ma ad esempio in Italia se navighi sui siti di corriere e repubblica riesci ancora a vedere tutto quanto gratis, se li apri con iphone ti rimandano alla versione mobile dove e' praticamente tutto a pagamento
quindi se con iPad puoi vedere i giornali come sul computer e' chiaro che non c'e' la necessita' di acquistarli... quando metteranno restrizioni vedremo cosa cambiera', l'altro giorno c'era la news sul NYT a pagamento se non ricordo male

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^