Mark Hurd: HP non ha comprato Palm per entrare nel mercato degli smartphone

Mark Hurd: HP non ha comprato Palm per entrare nel mercato degli smartphone

Nel corso di una conferenza con alcuni investitori, il CEO di Hewlett-Packard ha voluto chiarire una volta per tutte che la compagnia non ha acquisito Palm per tuffarsi nel mercato degli smartphone

di Fabio Gozzo pubblicata il , alle 17:19 nel canale TLC e Mobile
HPPalm
 

Nel corso di una recente conferenza con alcuni investitori, il CEO di Hewlett Packard Mark Hurd ha voluto chiarire una volta per tutte quali sono le motivazioni che hanno portato all'acquisizione di Palm e che la compagnia non è per nulla intenzionata ad entrare nel mercato degli smartphone.

Hurd ha infatti dichiarato: "Noi non abbiamo acquisito Palm per essere nel business degli smartphone. L'ho già detto alle persone, ma sembra che non siano in grado di ragionare bene", e ancora: "HP non sta per spendere miliardi di dollari per tentare di entrare nel mercato degli smartphone; questa cosa non ha alcun senso in alcun modo".

Il CEO di HP ha inoltre voluto specificare che Palm è stata acquisita fondamentalmente per le proprietà intellettuali, webOS su tutte; in futuro, infatti, HP intende portare il sistema operativo mobile su una vasta gamma di dispositivi dal form factor ridotto sempre connessi al web.

17 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alfhw03 Giugno 2010, 18:11 #1
A dirla tutta il giorno dopo al Financial Times lo stesso ceo ha dichiarato che non avrebbero intenzione di lasciare il mercato degli smartphones ma di portare webos anche su altri dispositivi mobili.
http://www.precentral.net/ceos-say-...ected-device-us
Forse intendeva dire che non hanno comprato Palm solo per gli smartphones ma anche per altro. Anche perché sia HP e sia Palm sono già nel mercato degli smartphones.

Un po' criptici questi ceo...
Asterion03 Giugno 2010, 19:12 #2
E' un peccato, questo vuol dire che non avremo altri smartphone con WebOS.
Donbabbeo03 Giugno 2010, 19:33 #3
La dichiarazione originale è questa (grassetto mio):

[I]We didn't buy Palm to be in the smartphone business. And I tell people that, but it doesn't seem to resonate well. We bought it for the IP. The WebOS is one of the two ground-up pieces of software that is built as a web operating environment...We have tens of millions of HP small form factor web-connected devices...Now imagine that being a web-connected environment where now you can get a common look and feel and a common set of services laid against that environment. That is a very value proposition.[/I]

Buffo, dice di non aver comprato Palm per stare nel mercato smartphone, ma per usarlo con devices connessi al web e con form factor ridotto...
Mmm da quel che ricordo uno smartphone è proprio un piccolo device connesso al web
supergems03 Giugno 2010, 19:44 #4

La prima sconfitta di MICROSOFT?

La notizia che HP ha acquistato PALM, la quale, ricordiamolo perchè è importante ed è il cuore della questione, è proprietaria di WebOS, ha provocato una reazione in casa Microsoft: Robert Bach e J Allard sono stati, per così dire, mandati a casa. Ovviamente la Microsoft è stata vaga nelle motivazioni che hanno portato alla rimozione dei due importanti dirigenti, soprattutto Bach. Ma le vaghezze si infrangono miseramente di fronte al fatto che HP, con l'acquisto di PALM, non sarà più cliente MICROSOFT per quel che riguarda il mondo mobile. HP era una delle ultime importanti aziende che montava Windows Mobile nei suoi palmari e smartphone, e Bach era il responsabile numero uno di Windows Mobile (tra le varie cose). Insomma MICROSOFT ha perso l'ultimo importante cliente per Windows Mobile e ovviamente miliardi di dollari...
Mi pare che questa notizia sia passata in secondo piano qui in italia, e quando l'ho letta ho tratto una semplice conclusione: MICROSOFT ha perso la sfida nel mondo mobile. Non è stata sconfitta da una compagnia in particolare, ma da un'idea vincente e democratica, l'idea del software libero, grazie al quale sono nati WebOS, Chrome OS, Maemo, MeeGo, iPhone OS, che sono di gran lunga superiori a Windows Mobile e finalmente anche HP se ne è accorta!
Mark Hurd afferma che HP non ha comprato PALM per entrare nel mercato degli smartphone? Bene non so voi ma io non gli credo molto, anche perchè HP e PALM già sono nel mercato degli smartphone (anche se con una quota di mercato inferiore rispetto alla concorrenza)!
Chi sarà la prossima compagnia ad abbandonare Windows Mobile?

Riferimenti:
http://tech.fortune.cnn.com/2010/06...rce=yahoo_quote
http://www.asymco.com/2010/05/25/th...bach-was-fired/
http://en.wikipedia.org/wiki/Robert_J._Bach
http://en.wikipedia.org/wiki/James_Allard
http://en.wikipedia.org/wiki/WebOS
http://en.wikipedia.org/wiki/Google_Chrome_OS
http://en.wikipedia.org/wiki/Maemo
http://en.wikipedia.org/wiki/MeeGo
http://en.wikipedia.org/wiki/IPhone_OS
supergems03 Giugno 2010, 19:45 #5

La prima sconfitta di MICROSOFT?

vedi sopra http://www.hwupgrade.it/forum/showp...amp;postcount=5
Human_Sorrow03 Giugno 2010, 20:02 #6
Eh si, famoso iPhone OS, Open-source ...
supergems03 Giugno 2010, 20:13 #7
Originariamente inviato da: Human_Sorrow
Eh si, famoso iPhone OS, Open-source ...


La tua ironia dettata dalla semplice ignoranza mi fa sorridere!
iPhone OS deriva da Mac OS X che a sua volta deriva in parte da FreeBSD, che guarda il caso, è free software.
Dovresti essere meno sicuro di te stesso e informarti meglio.
E poi a voler essere pignoli ho scritto
l'idea del software libero, grazie al quale sono nati WebOS, Chrome OS, Maemo, MeeGo, iPhone OS
in altre parole grazie al software libero è nato iPhone OS, anche se non è free software 100%.
Alfhw03 Giugno 2010, 20:41 #8
x supergems
Sei completamente OT e stai pure flammando da fanboy per creare la solita os-war. Facci un favore ed evita altrimenti ti segnalo.

P.S.
L'adozione dell'imminente windows phone 7 (completamente diverso dalle versioni precedenti) è già stato annunciato da HTC, Dell e altri. Inoltre HP è da anni che vende meno smartphones di HTC e i palmari sono un mercato già mezzo morto da anni. Almeno informati perché è evidente che non conosci neanche la situazione reale del mercato.
supergems03 Giugno 2010, 20:54 #9
Originariamente inviato da: Alfhw
x supergems
Sei completamente OT e stai pure flammando da fanboy per creare la solita os-war. Facci un favore ed evita altrimenti ti segnalo.


Segnalami non ho paura del giudizio della moderazione! Respingo al mittente le accuse.

Originariamente inviato da: Alfhw
P.S.
L'adozione dell'imminente windows phone 7 (completamente diverso dalle versioni precedenti) è già stato annunciato da HTC, Dell e altri. Inoltre HP è da anni che vende meno smartphones di HTC e i palmari sono un mercato già mezzo morto da anni. Almeno informati perché è evidente che non conosci neanche la situazione reale del mercato.


Sbaglio o forse ho già scritto che

anche perchè HP e PALM già sono nel mercato degli smartphone (anche se con una quota di mercato inferiore rispetto alla concorrenza)!


sii meno frettoloso nel leggere bene gli interventi prima e lanciare delle accuse dopo!
Alfhw03 Giugno 2010, 21:45 #10
Originariamente inviato da: supergems
Segnalami non ho paura del giudizio della moderazione! Respingo al mittente le accuse
Segnalato come preferisci. Sono stufo dei fanboy come te che generano flames OT scrivendo anche cose non vere.
E io chiudo qui.


P.S. 2
Sbaglio o forse ho già scritto che
sii meno frettoloso nel leggere bene gli interventi prima e lanciare delle accuse dopo!
Sbagli perché prima non ho criticato il fatto che HP abbia una quota minore ma che fosse "l'ultimo importante cliente per Windows Mobile." (tue parole). Almeno rileggiti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^