Motorola: dopo perdite massicce, arrivano tagli di personale e Android

Motorola: dopo perdite massicce, arrivano tagli di personale e Android

Le forti perdite registrate nell'ultimo trimestre costringono il quarto produttore mondiale di cellulari ad una razionalizzazione della propria offerta, una revisione delle proprie strategie e una riduzione dei costi

di Alessio Di Domizio pubblicata il , alle 11:36 nel canale TLC e Mobile
MotorolaAndroid
 

Secondo AFP, in seguito a perdite di circa 400 milioni di dollari USA dichiarate nell'ultimo trimestre, Motorola ha annunciato tagli al personale per circa il 4,5% della sua forza lavoro, pari a 3000 impiegati.

Uno degli effetti della crisi è il rinvio a data da destinarsi della prevista esternalizzazione della divisione telefoni cellulari, la quale subirà circa i 2/3 dei tagli di personale.

Dal punto di vista tecnico, Motorola abbandonerà Symbian per dedicarsi - oltre che alle esistenti linee motorizzate P2K - a Windows Mobile ed Android. Prevedibilmente che il peso del quarto produttore al mondo di telefoni cellulari influirà sulle prospettive della piattaforma mobile di Google.

La scelta di Android mostra un certo livello di continuità con gli sforzi spesi su Motomagx, il telefono Linux-Java, e sottolinea l'importanza che la fruizione della rete Internet in mobilità ha nel futuro dell'azienda. Apprendiamo tuttavia da eWeek, che le strategie di Motorola prevedono l'impiego di Windows Mobile su prodotti di fascia alta/enterprise, mentre Android rimarrà per ora solo su telefoni fascia intermedia.

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Special31 Ottobre 2008, 12:04 #1
Che è anche giusto, un professionista o chi con il telefono ci lavora per ora sceglierà inevitabilmente una piattaforma ben supportata, con uno storico sulla spalle (per bug già risolti e stabilità dimostrata) e soprattutto grande disponibilità di applicazioni disponibili..
Automator31 Ottobre 2008, 12:08 #2
p2k sarebbe il sw normale di motorola?

lasciasse perdere quello....
cignox131 Ottobre 2008, 12:16 #3
oltre 1000 persone nVidia, 3000 da Motorola, e non so di quante altre aziende ho letto di licenziamenti negli ultimi mesi... Si tratta di una quantita' enorme di persone improvvisamente senza lavoro, e proprio in quei settori e in quelle aziende che fino all'altro giorno sembrava non avessero una difficolta' neanche a cercarla! Peccato!
Severnaya31 Ottobre 2008, 12:22 #4
anch'io saprei gestire un'azienda allora...

vado in perdita ===> licenzio

che ci vuole?! ma va a ciapà i rat
Eraser|8531 Ottobre 2008, 12:26 #5
eh si poverini, chi li assumerà mai sti licenziati sul cui C.V. figura la voce "nVidia" o "Motorola" ....
ArgusMad31 Ottobre 2008, 13:23 #6
Originariamente inviato da: Eraser|85
eh si poverini, chi li assumerà mai sti licenziati sul cui C.V. figura la voce "nVidia" o "Motorola" ....

E si un padre/madre di famiglia, un ragazzo che si paga gli studi, qualcuno a qui mancava qualche anno alla pensione, magari fanno un lavoro generico tipo magazzinieri, o addetti alle vendite, impiegati generici, pulizie etc etc hai perfettamente ragione tanto hanno sul CV Motorola ed Nvidia, con il loro prox lavoro li assumeranno solo per questo.

Se lavori o lavorerai per una multinazionale allora non ti preocupare se ti licenziano.
za8731 Ottobre 2008, 13:38 #7
Originariamente inviato da: Severnaya
anch'io saprei gestire un'azienda allora...

vado in perdita ===> licenzio

che ci vuole?! ma va a ciapà i rat

la fai semplice...
Di certo ci sono state scelte sbagliate dall'alto ma in alcuni casi licenziare le persone di troppo è l'unica soluzione per salvare un'azienda e tutti gli altri dipendenti.
non dico che sia giusto anzi è una cosa bruttissima ma sicuramente non puoi dire che sia così facile gestire un'azienda...
Okiya31 Ottobre 2008, 13:58 #8
Originariamente inviato da: Severnaya
anch'io saprei gestire un'azienda allora...

vado in perdita ===> licenzio

che ci vuole?! ma va a ciapà i rat


Questo commento chiarisce immediatamente quanto ci capisci di aziende...
SwatMaster31 Ottobre 2008, 14:39 #9
Queste rimangono pur sempre brutte notizie.

...In ogni caso, Motorola deve solo imputare la colpa a se stessa, per dei prodotti che non reggono la concorrenza. Ho molti conoscenti che si sono lamentati dei propri telefonini.
Comunque, la scelta di passare ad Android e WM, può essere vincente. L'OS di casa Google fa proprio gola a tutti.
diabolik198131 Ottobre 2008, 14:43 #10
Originariamente inviato da: SwatMaster
Queste rimangono pur sempre brutte notizie.

...In ogni caso, Motorola deve solo imputare la colpa a se stessa, per dei prodotti che non reggono la concorrenza. Ho molti conoscenti che si sono lamentati dei propri telefonini.
Comunque, la scelta di passare ad Android e WM, può essere vincente. L'OS di casa Google fa proprio gola a tutti.


il discorso è che android lo stanno relegando, forse giustamente, sempre più alla fascia bassa del mercato.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^