Nel 2013 più smarthphone venduti che telefoni cellulari

Nel 2013 più smarthphone venduti che telefoni cellulari

Gartner conferma il lieve calo nelle vendite di telefoni cellulari registrato nel corso del 2012 rispetto all'anno precedente; crescono tuttavia in modo sensibile le vendite di smartphone, attesi nel 2013 a superare in volumi i tradizionali cellulari

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:01 nel canale TLC e Mobile
 

Gartner ha reso disponibili i dati riassuntivi sulle vendite di telefoni cellulari registrate nel corso del quarto trimestre 2012, e da queste anche le vendite per l'intero anno 2012. Su base annuale registriamo, con un totale di 1,75 miliardi di dispositivi, un calo dell'1,7% rispetto all'anno 2011, bilanciato tuttavia da un peso sempre più elevato nelle vendite di smartphone.

Questi dispositivi stanno infatti sempre più prendendo il posto dei tradizionali telefoni cellulari, i cosiddetti feature phones, con una crescita ben rappresentata dai risultati del quarto trimestre 2012: vendite per 207,7 milioni di smartphone con un aumento del 38,8% rispetto allo stesso periodo del 2011. Le vendite di telefoni cellulari tradizionali hanno totalizzato nel quarto trimestre 2012 un numero pari a 264,4 milioni di pezzi, in calo del 19,3% su base annuale.

Le stime per il 2013 prevedono, secondo Gartner, un totale di poco meno di 1 miliardo di smartphone che saranno venduti, affiancati da tradizionali telefoni cellulari sino a giungere a un volume atteso complessivo di 1,9 miliardi di pezzi.

Q4 2012

unità Q4 2012

Quota di mk Q4 2012

unità Q4 2011

Quota di mk Q4 2011

Samsung

106.957,7

22,7

93.830,3

19,6

Nokia

85.054,8

18,0

111.699,4

23,4

Apple

43.457,4

9,2

35.456,0

7,4

ZTE

16.160,6

3,4

18.915,1

4,0

LG Electronics

14.981,3

3,2

16.938,3

3,5

Huawei Technologies

13.679,1

2,9

13.966,1

2,9

TCL Communication

11.097,6

2,4

10.695,3

2,2

Lenovo

8.305,4

1,8

5.206,3

1,1

Sony Mobile

7.946,6

1,7

8.935,7

1,9

Motorola

7.822,2

1,7

10.075,3

2,1

Others

156.613,7

33,2

151.985,1

31,8

Total

472.076,4

100,0

477.703,0

100,0

Samsung mantiene la prima posizione tra i produttori di telefoni nel corso del quarto trimestre 2012, totalizzando una quota di mercato del 22,7% e superando di slancio quota 100 milioni di pezzi venduti nel trimestre. La presenza del produttore coreano è ancor più evidente nel settore degli smartphone, mercato nel quale vende il 53,5% del totale dei propri telefoni cellulari. Nokia mantiene la seconda posizione grazie alle vendite di feature phones, benché l'accoglienza dei propri nuovi smartphone della serie Lumia da parte del mercato sia stata interessante.

Apple conquista la terza posizione con oltre 43 milioni di terminali, tutti smartphone della famiglia iPhone, mentre tra le aziende che seguono segnaliamo il risultato di Lenovo che passa dai poco pià di 5 milioni di telefoni del quarto trimestre 2011 agli oltre 8 milioni dei 12 mesi seguenti.

Anno 2012

unità 2012

Quota di mk 2012

unità 2011

Quota di mk 2011
Samsung

384.631,2

22,0

315.052,2

17,7

Nokia

333.938,0

19,1

422.478,3

23,8

Apple

130.133,2

7,5

89.263,2

5,0

ZTE

67.344,4

3,9

56.881,8

3,2

LG Electronics

58.015,9

3,3

86.370,9

4,9

Huawei Technologies

47.288,3

2,7

40.663,4

2,3

TCL Communication

37.176,6

2,1

34.037,5

1,9

Research In Motion

34.210,3

2,0

51.541,9

2,9

Motorola

33.916,3

1,9

40.269,1

2,3

HTC

32.121,8

1,8

43.266,9

2,4

Others

587.399,6

33,6

595.886,9

33,6

Total

1.746.175,6

100,0

1.775.712,0

100,0

I dati annuali confermano Samsung in testa alla classifica, con una quota di mercato del 22%. A seguire troviamo Nokia, in calo dal 23,8% del 2011 sino all'attuale 19,1%, con Apple che segue al terzo posto forte di oltre 130 milioni di smartphone iPhone venduti nel periodo. ZTE ha conquistato la quarta posizione, distanziando nettamente LG che ha invece visto una forte contrazione delle vendite nel corso del 2012 rispetto all'anno precedente. Dinamica simile per RIM, Motorola e HTC, tutte in contrazione di vendite pur se con pesi differenti nel corso dell'anno da poco concluso.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Energia.S13 Febbraio 2013, 14:42 #1
su tale dato, invito tutti a farsi delle serie riflessioni, su quanto scritto nel seguente articolo:

http://www.anticorpi.info/2013/02/u...source-per.html
Sandro kensan14 Febbraio 2013, 22:10 #2
Manca l'informazione che ho invece letto su Punto Informatico che il 70% degli samrtphone monta android. Non una cosa da poco.
Baboo8515 Febbraio 2013, 10:02 #3
C'e' anche da dire che ormai sono pochi quelli a cui interessa un cellulare solo per chiamare e mandare messaggi al costo di 20-30 euro, e che ormai anche gli smartphone di fascia bassa hanno il loro perche'.

Aggiungiamo abbonamenti con smartphone inclusi, offerte con smartphone, ecc direi che questa analisi di mercato e' da Capitan Ovvio...

Link ad immagine (click per visualizzarla)

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^