Oltre 1 miliardo di smartphone venduti nel 2013

Oltre 1 miliardo di smartphone venduti nel 2013

Le stime di vendita di IDC per il mercato dei telefoni cellulari vedono un dato positivo in generale, con una forte spinta proveniente dagli smartphone: per queti prodotti raddoppio nelle vendite negli ultimi 2 anni

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:51 nel canale TLC e Mobile
 

Il 2013 un anno di rimbalzo nelle vendite di telefoni cellulari? E' quello che anticipa IDC con le proprie stime di vendita per l'anno in corso, date in crescita del 7,3% rispetto al dato dell'1,2% registrato a fine 2012 rispetto ai 12 mesi precedenti.

A caratterizzare l'aumento delle vendite di telefoni cellulari nel corso del 2013 troviamo la domanda di smartphone, prodotti che sono giunti ad incidere per più del 50% del totale di telefoni venduti nel corso dell'anno stando ai dati del secondo trimestre 2013. L'aumento nelle vendite di questi prodotti è legato alla domanda nei mercati in via di sviluppo, soprattutto per modelli che si posizionano su prezzi entro i 200 dollari USA.

Per il 2013 le stime parlano di un numero complessivo di telefoni cellulari venduti nei 12 mesi pari a oltre 1,8 miliardi di pezzi; per il 2017 le previsioni vedono una ulteriore crescita sino a oltre 2,3 miliardi. Il 2013 sarà anche il primo anno che vedrà vendite di smartphone superare la soglia di 1 miliardo di pezzi; il trend di crescita arriverà sino a raggiungere quota 1,7 miliardi di smartphone venduti nell'anno 2017.

Solo 2 anni fa il mercato degli smartphone aveva totalizzato vendite per mezzo miliardo di pezzi in 12 mesi; il raddoppio nelle vendite che verrà raggiunto quest'anno testimonia quale sia l'interesse da parte dei consumatori verso questa tipologia di prodotti. A promuovere la domanda anche la progressiva disponibilità di modelli caratterizzati da costi sempre più accessibili, con in particolare le soluzioni basate su sistema operativo Android a trainare in questa direzione.

Le stime tra i sistemi operativi vedono per l'anno 2017 Android sempre al primo posto, con una quota di mercato pari a circa il 69%, seguito da iOS con poco meno del 18%. Al terzo posto si posiziona Windows Phone, con il 10% circa stimato, mentre BlackBerry OS andrà a ritagliare una presenza inferiore al 2% del totale. Percentuale simile anche per gli altri sistemi operativi mobile, non in grado quindi di incidere in misura significativa nel mercato.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
san80d09 Settembre 2013, 11:23 #1
nulla di nuovo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^