Risultati finaziari Nokia: in crescita smartphone e mobile computer

Risultati finaziari Nokia: in crescita smartphone e mobile computer

Il colosso finlandese Nokia pubblica i primi risultati finanziari dall'entrata in carica del nuovo CEO Stephen Elop. In crescita smartphone e mobile computer, ma non manca qualche preoccupazione

di Roberto Colombo pubblicata il , alle 14:44 nel canale TLC e Mobile
Nokia
 

Nokia ha presentato ieri i propri risultati finanziari, caratterizzati da segni positivi. In particolare i ricavi, pari a € 10,3 miliardi, rappresentano un +5% nel confronto anno su anno e 3% trimestre su trimestre (anche se nel confronto a valuta costante si trasformano rispettivamente in un -2& e +1%). Il segno positivo interessa anche il numero di terminali venduti: con 110.4 milioni di unità Nokia ha sperimentato una crescita del 2% anno su anno e del 1% rispetto al trimestre precedente.

Se l'analisi viene circoscritta agli smartphone e ai mobile computer il risultato è quello di maggiore rilievo del report: 26,5 milioni di terminali rappresentano il miglior risultao mai raggiunto dal colosso finlandese, con una crescita rispetto all'anno precedente pari al 61% e rispetto ai tre mesi precedenti pari al 10%. In crescita anche il fatturato in arrivo dai servizi, anche se in questo caso i ricavi netti vedono un leggero segno meno.

Si tratta dei primi risultati finanziari da parecchio tempo a questa parte che in calce non trovano più i commenti di Olli-Pekka Kallasvuo, ormai ex-CEO; le parole del nuovo CEO Stephen Elop più che soffermarsi sulle singole voci del bilancio si concentrano sulla situazione generale dell'azienda e rappresentano una sorta di piccolo bilancio delle prime 5 settimane di attività al vertice di Nokia, con una decisa iniezione di fiducia per il futuro.

"In the five weeks since joining Nokia, I have found a company with many great strengths and a history of achievement that are second to none in the industry. And yet our company faces a remarkably disruptive time in the industry, with recent results demonstrating that we must reassess our role in and our approach to this industry.

Some of our most recent product launches illustrate that we have the talent, the capacity to innovate, and the resources necessary to lead through this period of disruption. We will make both the strategic and operational improvements necessary to ensure that we continue to delight our customers and deliver superior financial results to our shareholders."

Gli analisti dell'azienda hanno invece dato il loro parere tecnico sul futuro che aspetta l'azienda: il prossimo trimestre dovrebbe attestarsi su 8,2-8,7 miliardi di euro. In un mercato che è previsto a fine 2010 registrare una crescita in volume maggiore del 10% rispetto al 2009, Nokia prevede di vendere in totale più terminali dello scorso anno, ma anche di vedere leggermente ridimensionato il suo market share.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Eraser|8524 Ottobre 2010, 15:20 #1
ho smesso di usare il mio HD2 e ho comprato un E72 visto che in Italia non esistono tariffe interessanti per poter usufruire di internet sul cellulare utilizzabile anche come modem nei casi d'emergenza. Visto questo, ho deciso di prendermi un cellulare che ponesse maggior enfasi sull'aspetto telefonico e meno su quello delle cazzatine di contorno: con l'E72 è stato da un lato un salto nel passato, ma dall'altro gli indubbi benefici sono lampanti: grazie alla qwerty fisica e ai tasti hardware rispondere agli sms è immediato e semplice, senza rallentamenti nell'OS. La batteria mi dura in media 10 giorni e quando ho bisogno ho anche un navigatore GPS essenziale (Ovi maps) che pur essendo molto basilare, funziona. E le chicche come la lettura degli sms in arrivo o l'auricolare bluetooth compreso nella confezione sono davvero delle gradite sorprese. Il tutto a 290 euro con garanzia Italia.. direi che nokia sa il fatto suo..
Davis524 Ottobre 2010, 18:03 #2
qualcuno ha provato il netbook della nokia? dalle caratteristiche sembra identico agli altri, costando il doppio... e come e' ben noto a molti... i tempi di assistenza di 2-3 mesi di media sui telefonini e 4 sugli accessori... non e' che facciano sperare su un servizio di assistenza...

Naybet El Hassir25 Ottobre 2010, 10:39 #3
x Eraser: I nuovi terminali N8, C7 e C6-01 offrono una grande velocità di digitazione anche senza QWERTY fisica, inoltre dispongono di Wi-Fi quindi si può navigare gratis e scaricare il software senza farsi derubare dai gestori telefonici (che sono effettivamente dei ladri, almeno qui in Italia... in Inghilterra paghi 15 euro per 15 GB di traffico, qui in Italia 19 euro per 5 GB; ma c'è qualcuno che controlla?).
Poi ovviamente se non sei interessato all'aspetto multimediale i vecchi terminali possono andare più che bene, anche se i nuovi sono più reattivi.
Il C6-01 dovrebbe costare intorno ai 300 euro, una cifra più che accettabile per tutto il poò che offre: http://www.nokia.it/telefoni_access...ari/nokia-c6-01

Credo proprio che farà il botto questo smartphone.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^