Samsung trascina le vendite di cellulari in Europa

Samsung trascina le vendite di cellulari in Europa

L'azienda coreana ha sensibilmente incrementato la propria quota di mercato nel secondo trimestre 2012 tra le nazioni europee, sino a superare il 41% del totale grazie alla forte domanda di soluzioni smartphone. I telefoni più semplici nel frattempo continuano la lenta e inesorabile contrazione nelle vendite

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 11:23 nel canale TLC e Mobile
Samsung
 

Nel corso del secondo trimestre 2012 le vendite di telefoni cellulari nelle nazioni dell'Europa hanno registrato una lieve contrazione, diminuendo dell'1,9% sino ad un totale di 42,1 milioni di pezzi, stando al più recente report fornito da IDC. Significativo evidenziare come le soluzioni smartphone abbiano inciso sul 65% del totale, segno di come siano questi terminali quelli che trainano le vendite con un progressivo ridimensionamenti dei cosiddetti feature phone.

Questi ultimi, i telefoni cellulari tradizionali più semplici per funzionalità e caratterizzati da un costo molto contenuti, hanno visto una contrazione del 30% sino a 14,7 milioni di pezzi, contro i 21,1 milioni di terminali venduti nel corso del secondo trimestre dell'anno 2011. A limitare le vendite nel periodo di riferimento sia le condizioni economiche generali sia un sentimento di attesa per il debutto di nuovi terminali, atteso a partire dal terzo trimestre con la nuova generazione di iPhone di Apple.

Produttore terminali nel Q2 2012 quota di mercato Q2 2012 terminali nel Q2 2011 quota di mercato Q2 2011 Variazione
Q212/Q211
1. Samsung 17.3 41.1% 13.9 32.4% 24%
2. Nokia 8.1 19.2% 9 21% -10%
3. Apple 5.2 12.4% 4.6 10.7% 13%
4. Sony/Sony Ericsson 2.3 5.5% 2.2 5.1% 5%
5. Research in Motion 1.9 4.5% 3 7% -37%
6. Altri 7.3 17.3% 10.2 23.8% -28%
Totale 42.1 100% 42.9 100% -1.9%

Samsung si posiziona come primo produttore con una quota di mercato del 41,1%, in forte crescita rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Nokia mantiene la seconda posizione con una quota di mercato di poco superiore al 19%, seguita da Apple con il 12,4% e da Sony con il 5,5%. Apple e Sony registrano crescite annuali con margini discreti, pari rispettivamente al 13% e al 5%, mentre in forte calo troviamo RIM al quinto posto con il 4,5% del totale di mercato e una contrazione pari al 37%. A completare la classifica gli altri produttori, capaci di registrare una quota cumulata pari al 17,3%, in calo del 28% rispetto allo stesso periodo del 2011.

Produttore smartphone nel Q2 2012 quota di mercato Q2 2012 smartphone nel Q2 2011 quota di mercato Q2 2011 Variazione
Q212/Q211
1. Samsung 11.9 43.6% 4.8 22% 148%
2. Apple 5.2 19% 4.6 21.1% 13%
3. Nokia 2 7.3% 2.3 10.6% -13%
4. Sony/Sony Ericsson 2 7.3% 1.6 7.3% 25%
5. Research in Motion 1.9 7% 3 13.8% -37%
6. Altri 4.4 15.8% 5.5 25.2% -20%
Total 27.4 100% 21.8 100% 26%

Cresce il mercato delle soluzioni smartphone nel trimestre in riferimento, con un netto balzo in avanti di Samsung che incrementa la propria quota di mercato sino al 43,6% del totale; segue Apple con il 13%, capace di una buona crescita nel periodo, con Nokia terza al 7,3% di fatto a pari merito con Sony. Posizione sempre difficile per RIM, che anche in Europa segna una forte contrazione nelle vendite delle proprie soluzioni Blackberry con un -37%. A chiudere tutti gli altri produttori, in grado di raccogliere il 15,8% del mercato ma in contrazione del 20% rispetto al secondo trimestre dello scorso anno.

Resta ora da capire quali saranno le vendite del terzo trimestre 2012, periodo nel quale le forti vendite di soluzioni Android e la spinta di Samsung con il molto atteso Galaxy S III andranno a bilanciare l'attesa dei consumatori per i nuovi terminali Apple, la cui vendita dovrebbe incidere solo in misura marginale sul terzo trimestre 2012 con effetti ben più marcati negli ultimi 3 mesi dell'anno.

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mparlav05 Settembre 2012, 12:03 #1
Sony ha raggiunto Nokia in Europa con gli smartphone.

Aggiungo anche questo report, anno su anno:
http://www.phonearena.com/news/Repo...markets_id34044

secondo cui WP ha superato Blackberry in diversi mercati chiave, e che iOS è calata parecchio in Europa ed Australia, è salita in Brasile e resiste grazie soprattutto al mercato USA.

Infine in Cina, ormai primo mercato al mondo, confronto Q1 vs Q2:
http://www.phonearena.com/news/Leno...-market_id33714

Lenovo sale dal settimo al secondo posto, ed Apple è scesa dal secondo al quarto posto, con share che scende dal 19 al 10%.
riporto05 Settembre 2012, 12:11 #2
Il "sentimento di attesa per il debutto di nuovi terminali" al massimo è presente verso i nuovi Samsung/Nokia WP8.
Nient'altro.
Cappej05 Settembre 2012, 12:29 #3
si... vediamo il Q3 e Q4 con l'arrivo di Iphone 5 e "l'ipotetico" iPad 7 pollici...
vediamo chi le trainerà le vendite... e questo Samsung lo sa! oppure non ti regalerebbe un G. TAB2 7 pollici se acquisti un Galaxi S3... cercano di saturare quanto possibile il mercato prima che torni "i' BABBO"!...(come si dice a Firenze)
Darkon05 Settembre 2012, 12:55 #4
si... vediamo il Q3 e Q4 con l'arrivo di Iphone 5 e "l'ipotetico" iPad 7 pollici...
vediamo chi le trainerà le vendite... e questo Samsung lo sa! oppure non ti regalerebbe un G. TAB2 7 pollici se acquisti un Galaxi S3... cercano di saturare quanto possibile il mercato prima che torni "i' BABBO"!...(come si dice a Firenze)


Capirai per quel che si è visto per ora IP5 mi sa che sarà una bastonata per apple dato che gli stessi apple-fan stanno criticando a man bassa il nuovo design (ammesso che sia quello vero s'intende).

IMHO in ogni caso dire che IP5 cambi le cose è un pio sogno. Qua non si parla di una differenza di qualche punto percentuale. Si parla di spostamenti nell'ordine di 9 punti percentuali di market share il che vuol dire un abisso che non puoi giustificare semplicemente come si vedrà quando esce IP5.

Senza contare poi che IP5 vale per una fascia di mercato ben precisa mentre il fenomeno è molto più ampio che strettamente alla fascia top di gamma. Inutile dire che IP5 all'inizio avrà prezzi estremamente alti che vuoi per la crisi e per altri motivi la gente inizia a porsi il problema.

Anche ammettendo che IP5 fosse un 20% superiore al diretto concorrente SGS3 considerato il tablet IMHO personalmente salvo offerta simile di apple prenderei SGS3 e tablet che con tutta probabilità mi costerebbe meno e avrei il tablet in più.

Infine difficilmente questo IP5 sarà così altamente performate come d'altra parte anche molti applefan con la dipartita di Steve Jobs si stanno disaffezionando virando verso windows phone o android ed è soprattutto questo il fenomeno che IMHO sta determinando queste percentuali così marcate a prescindere dai modelli.

Io stesso molto sinceramente da quando non c'è più Steve Jobs ho da subito nutrito grossi dubbi che apple potesse continuare ad avere innovazione e qualità come fino a quel punto e spero di sbagliarmi perché apple fa comodo a tutti altrimenti di fatto ci sarà quasi un monopolio samsung ma le premesse sono pessime.
Ethan0105 Settembre 2012, 14:46 #5
Quoto darkon...la Samsung si è troppo distanziata per essere raggiunta dall'Iphone 5,e la crisi economica aiuta ancora di meno.

Sono convinto,però,che Iphone 5 venderà molto bene,per molti è un appuntamento imperdibile.
unfaced1205 Settembre 2012, 14:53 #6
Originariamente inviato da: Ethan01
Quoto darkon...la Samsung si è troppo distanziata per essere raggiunta dall'Iphone 5,e la crisi economica aiuta ancora di meno.

Sono convinto,però,che Iphone 5 venderà molto bene,per molti è un appuntamento imperdibile.


Apple non punta a vendere piu di Samsung, e non lo ha mai fatto! Altri target. Apple punta ad incrementare le proprie vendite, cioe 36mln di 4S nel primo trimestre. Ecco se questo dato non fosse migliorato allora sarebbe crisi, ma se ne vendono 50mln il loro scopo e stato raggiunto. Samsung copre le tasche di tutti, Apple no.
Cappej05 Settembre 2012, 15:06 #7
Originariamente inviato da: Darkon
Capirai per quel che si è visto per ora IP5 mi sa che sarà una bastonata per apple dato che gli stessi apple-fan stanno criticando a man bassa il nuovo design (ammesso che sia quello vero s'intende).

IMHO in ogni caso dire che IP5 cambi le cose è un pio sogno. Qua non si parla di una differenza di qualche punto percentuale. Si parla di spostamenti nell'ordine di 9 punti percentuali di market share il che vuol dire un abisso che non puoi giustificare semplicemente come si vedrà quando esce IP5.

Senza contare poi che IP5 vale per una fascia di mercato ben precisa mentre il fenomeno è molto più ampio che strettamente alla fascia top di gamma. Inutile dire che IP5 all'inizio avrà prezzi estremamente alti che vuoi per la crisi e per altri motivi la gente inizia a porsi il problema.

Anche ammettendo che IP5 fosse un 20% superiore al diretto concorrente SGS3 considerato il tablet IMHO personalmente salvo offerta simile di apple prenderei SGS3 e tablet che con tutta probabilità mi costerebbe meno e avrei il tablet in più.

Infine difficilmente questo IP5 sarà così altamente performate come d'altra parte anche molti applefan con la dipartita di Steve Jobs si stanno disaffezionando virando verso windows phone o android ed è soprattutto questo il fenomeno che IMHO sta determinando queste percentuali così marcate a prescindere dai modelli.

Io stesso molto sinceramente da quando non c'è più Steve Jobs ho da subito nutrito grossi dubbi che apple potesse continuare ad avere innovazione e qualità come fino a quel punto e spero di sbagliarmi perché apple fa comodo a tutti altrimenti di fatto ci sarà quasi un monopolio samsung ma le premesse sono pessime.


Sinceramente non la vedo come te, pensa a quanti terminali "usa e getta" sforna Samsung, telefoni che non hanno un minimo di aggiornamento se non quello dello smanettone di turno; realizzati con il solo scopo di riempire più fasce di prezzo possibili! come faceva Nokia ai tempi d'oro... a cosa a portato? a niente, IMHO!
Prendi Apple e vedi cosa fa dei sui terminali! hanno garantito l'aggiornamento al 3GS... un terminale orami vetusto (considerando lo sviluppo tecnologico) con una CPU da 600 Mhz. e in tutto saranno 4 considerando l'arrivo di questo nuovo iP5.
Li ho provati tutti, d Android a WinPhone 7... niente da fare, tornato con tanta gioia all'iP4 e per adesso non lo mollo!
Altro che!
Mparlav05 Settembre 2012, 15:27 #8
36M di Iphone nel primo trimestre, non di soli 4S.
E 26M di Iphone nel secondo trimestre.
Ma chiaramente Apple non è mai "preoccupata", anche se l'SGS3 [U]sembrerebbe[/U] aver superato negli Usa le vendite dell'Iphone nell'ultimo trimestre
http://www.phonearena.com/news/Sams...quarter_id34053
demos8805 Settembre 2012, 16:03 #9
Apple ha cambiato mercato, adesso fa soldi nei tribunali, bisognerebbe contare pure quelli
Darkon05 Settembre 2012, 16:07 #10
Vedi il punto sta proprio in quello che hai detto:

niente da fare, tornato con tanta gioia all'iP4 e per adesso non lo mollo!


IP4 per me è stato il vertice di Apple il miglior iPhone fino ad oggi. I dubbi che ho adesso derivano proprio dal fatto che dal 4 in poi per quanto i servizi di aggiornamento siano efficienti per me apple è stata in declino.

Certo ha venduto e anche con IP5 venderà ma fra vendere e fare un prodotto eccezionale come IP4 c'è l'abisso.

Già IP4s è stata una delusione soprattutto per chi come me seguiva molto apple e si aspettava un crescendo, se le voci su IP5 fossero tutte confermate gli appassionati diminuiranno non di poco. Ora questo non vuol dire che Apple crollerà ma che probabilmente venderà di meno e IMHO non sarei così sicuro che nei primi 3 mesi riuscirà a stabilire un nuovo record anzi prevedo anche se non di molto una diminuzione come è normale che sia se IP5 sarà la fetecchia vista in quanto trapelato fin'ora.

Detto questo ripeto di innovazione ce n'era da fare e pure tanta soprattutto sul fronte hardware delle batterie che ad oggi sono il primo problema di tutti gli smartphone ma né samsung né apple sembra avere orecchio per questo tipo di innovazioni.

Infine ti faccio una piccola critica... chi sceglie android e mantiene la rom standard con un telefono della fascia iPhone IMHO con tutto l'affetto del mondo ma non è tanto sveglio. Prendersi un SGS2 e non metterci una custom rom è come comprare una ferrari e non superare mai i 50Km/h. Intendiamoci liberissimo di far come vuoi ma a sto punto hai buttato via soldi per me.

Mettiamola così IP5 per me è per apple il punto di svolta: se riuscirà a confermare gli "standard" apple e quindi anche le vendite avranno dimostrato di essere in una nuova era post Jobs, se dovesse vendere meno e non confermare i numeri e il successo di pubblico salvo trovare un nuovo Jobs la vedo male per Apple e ripeto con mio dispiacere perché avere alternative fa sempre comodo a tutti.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^