Vodafone, aumentano alcuni prezzi e chiude lo storico numero 404

Vodafone, aumentano alcuni prezzi e chiude lo storico numero 404

La compagnia ha annunciato ufficialmente una rimodulazione su prezzi di chiamate internazionali verso l'Europa, SMS nazionali e verso l'estero, e su altri servizi. Viene inoltre eliminato il numero 404

di Nino Grasso pubblicata il , alle 10:34 nel canale TLC e Mobile
Vodafone
 

Attraverso una nota pubblica disponibile all'interno del sito ufficiale Vodafone ha annunciato una rimodulazione sui prezzi di alcuni servizi. Le novità verranno applicate a partire dal 18 settembre 2016, data che segnerà l'aumento dei prezzi di SMS nazionali e internazionali, degli MMS nazionali, della Segreteria Telefonica e dei servizi Chiamami e Recall. In aggiunta verranno modificate le condizioni delle chiamate al numero 414, e verrà del tutto eliminato lo storico numero 404.

Il 404 era un numero che consentiva la ricezione di informazioni su credito residuo e ultimo addebito. A differenza del 414, che rimarrà ancora attivo, il contenuto arrivava all'utente via SMS e non via chiamata: "Credito e contatori potranno essere verificati sull'app My Vodafone o nel Fai da te su vodafone.it gratuitamente", scrive la società sulla nota. "Oppure chiamando il 414, che verrà tariffato secondo il piano della SIM. I minuti eventualmente inclusi nell'offerta o promozione non cambiano e non comprenderanno le chiamate al 414".

Fra le rimodulazioni segnaliamo un nuovo prezzo per le chiamate internazionali dall'Italia verso l'Europa, che verranno tariffate 99 centesimi al minuto con scatto alla risposta invariato. Non cambia il costo di eventuali offerte o promozioni che includono minuti internazionali, la rimodulazione riguarderà solo i minuti internazionali utilizzati una volta esauriti quelli inclusi. Aumenta il prezzo anche di SMS internazionali dall'Italia verso l'estero, passando a 49 centesimi ciascuno, ed anche in questo caso l'aumento sarà applicato solo per i messaggi non inclusi nei pacchetti.

SMS nazionali ed MMS nazionali verranno tariffati rispettivamente 29 centesimi e 1,30€ l'uno. La rimodulazione colpirà anche il servizio di Segreteria Telefonica per ascoltare i messaggi o personalizzare le impostazioni, opzioni che costeranno 1,50€ al giorno, senza limiti, solo in caso di utilizzo. I servizi Chiamami e Recall costeranno 12 centesimi al giorno, anche in questo caso solo in caso di utilizzo. La rimodulazione verrà notificata a tutti i clienti Vodafone prima dell'applicazione: chi non accetta le novità può richiedere il passaggio ad un altro operatore senza penali entro 30 giorni dalla comunicazione.

La società scrive, infine, come effettuare la procedura: "Il diritto di recesso potrà essere esercitato gratuitamente su variazioni.vodafone.it oppure inviando una raccomandata A/R a Servizio Clienti Vodafone, casella postale 190 – 10015 Ivrea (TO)".

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Thehacker6626 Luglio 2016, 10:43 #1
State tremando pensando all'abolizione del roaming eh? Per fortuna che ho una ricaricabile che uso solo per le emergenze, per il resto faccio tutto con Skype, Whatsapp, Viber, Telegram, ecc..
BoORDeL26 Luglio 2016, 10:53 #2
Praticamente un uso professionale
calabar26 Luglio 2016, 11:05 #3
Mi chiedo a cosa serva imporre l'abbattimento del roaming se poi il risultato è un aumento generalizzato delle tariffe, cosa a cui si sta assistendo con tutti gli operatori.
L'autorità garante dovrebbe impedire questi aumenti, altrimenti che vantaggio ci sarebbe per il cittadino comunitario nell'adottare politiche come quella relativa al roaming?
gd350turbo26 Luglio 2016, 11:12 #4
Forse dal 2017...
Forse !


Comunque per me non cambia nulla...
404 e 414 li usavo al tempo dei nokia..
Ora vado di app, e tanto, quando rinnovano l'offerta, se non ho abbastanza credito, mi mandano un messaggio quindi il problema non si pone...
Chiamate internazionali, le faccio tramite mobilevoip, segreteria disattivata, potrà capitare di fare un sms internazionale, 1 forse 2 volte all'anno, non un grosso problema !
ziozetti26 Luglio 2016, 11:55 #5
Originariamente inviato da: gd350turbo
Comunque per me non cambia nulla...
404 e 414 li usavo al tempo dei nokia..
Ora vado di app, e tanto, quando rinnovano l'offerta, se non ho abbastanza credito, mi mandano un messaggio quindi il problema non si pone...
Chiamate internazionali, le faccio tramite mobilevoip, segreteria disattivata, potrà capitare di fare un sms internazionale, 1 forse 2 volte all'anno, non un grosso problema !

A te non cambia niente ma quelle m***e di Vodafone (temo seguite a breve dagli altri) lucrano su chi usa ancora "i Nokia" e si ritrova a spendere un sacco di soldi per operazioni base.
gd350turbo26 Luglio 2016, 12:04 #6
Originariamente inviato da: ziozetti
A te non cambia niente ma quelle m***e di Vodafone (temo seguite a breve dagli altri) lucrano su chi usa ancora "i Nokia" e si ritrova a spendere un sacco di soldi per operazioni base.


Una a caso, mia mamma...
Ha un nokia del 2006 !

Gli avevo dato un VODAFONE FACILE, l'ha tenuto un giorno e me l'ha ridato !

Oggi, tutte le aziende , che poi sono tre, cercano tutti i modi possibili ed immaginabili per prendere soldi al cliente, nessuna esclusa e nessuna è meglio di un altra !
pingalep26 Luglio 2016, 12:05 #7
mia zia ha la tariffa coopvoce bici, non va in bici e usa un nokia senza dati.
io sono passato da tre a wind e pago 6euro ogni 4 settimane per 400+400+7gb(2 da invito).

la wind su fisso ci aveva imposto un balzello e abbiamo potuto e dovuto disdire senza penali la linea per evitarlo, mia zia pagava 50 euro a bimestre senza internet! ha amiche che pagano anche di più sempre senza internet.

la questione è semplice: bisogna creare nei gruppi famigliari o di appartenenza delle persone referenti per i diversi problemi, tra cui la scelta delle tariffe. così uno si fa il pelo, ci dà un occhiata periodicamente e sa consigliare a tutti. fondamentale inoltre disporre di una pec, io ho usato quella di un amico per disdire due linee fisse, allegando tutti i documenti scansionati opportunamente ovviamente.

è una guerra, ma bisogna armarsi solo di pazienza e meticolosità per venirne fuori anche alla grande alla fine.
una cosa è certa, prendere i cell con contratto è un grosso errore.

questo discorso si può fare per farmaci e medici, cibo, mezzi di informazione, sperando di non dare il ruolo di referente a un pirla che si fa abbindolare dalle menate che si trovano online.

se vince il sì al referendum della riforma costituzionale si amplieranno enormemente sgli strumenti per i gruppi di cittadini che vorranno proporre leggi e cambiamenti per aumentare l'efficacia di multe e provvedimenti. speriamo che le lotte intestine del pd non cancellino la roba decente, non perfetta, che hanno portato a casa in questi anni di lavori.
gd350turbo26 Luglio 2016, 12:14 #8
Originariamente inviato da: pingalep
la wind su fisso ci aveva imposto un balzello e abbiamo potuto e dovuto disdire senza penali la linea per evitarlo, mia zia pagava 50 euro a bimestre senza internet! ha amiche che pagano anche di più sempre senza internet.

Ne conosco alcuni anch'io che gli hanno fatto contratti che nemmeno sotto tortura avrei accettato !

Originariamente inviato da: pingalep
la questione è semplice: bisogna creare nei gruppi famigliari o di appartenenza delle persone referenti per i diversi problemi, tra cui la scelta delle tariffe. così uno si fa il pelo, ci dà un occhiata periodicamente e sa consigliare a tutti.


Io ho risolto il problema , ho istruito i familiari che qualsiasi offerta ricevuta per telefono devono dire no grazie !

Originariamente inviato da: pingalep
è una guerra, ma bisogna armarsi solo di pazienza e meticolosità per venirne fuori anche alla grande alla fine.

Vero che siamo in guerra, occorre stare attenti a tutti e a tutto e diffidare...

Originariamente inviato da: pingalep
una cosa è certa, prendere i cell con contratto è un grosso errore.


I milioni di persone che si sono presi l'iphone con vincolo di 24/30 mesi, saranno contentissimi di queste rimodulazioni tariffarie !
TheZioFede26 Luglio 2016, 12:24 #9
Originariamente inviato da: ziozetti
A te non cambia niente ma quelle m***e di Vodafone (temo seguite a breve dagli altri) lucrano su chi usa ancora "i Nokia" e si ritrova a spendere un sacco di soldi per operazioni base.


Ovviamente, ormai fanno (sfacciatamente) cartello e nessuno li ferma.
dr-omega26 Luglio 2016, 12:48 #10
Originariamente inviato da: pingalep
se vince il sì al referendum della riforma costituzionale si amplieranno enormemente sgli strumenti per i gruppi di cittadini che vorranno proporre leggi e cambiamenti per aumentare l'efficacia di multe e provvedimenti. speriamo che le lotte intestine del pd non cancellino la roba decente, non perfetta, che hanno portato a casa in questi anni di lavori.


[ot] E se vincerà il SI avremo successo con il sesso opposto, il capo ci cederà il proprio posto e lavoreremo da casa un ora al giorno e solo se ci andrà, faremo tutti 6 al Superenalotto, abiteremo in ville principesche e guideremo perfettamente vetture supersportive. Manda questo messaggio ad altri 10 sognatori e falli votare "SI" al referendum e vedrete che tutto questo si realizzerà. Parola di M. "Riformino" Renzi - State sereni[/OT]



Immagino che piano piano faranno a gara a chi aumenterà di più i prezzi...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^