Vodafone promette reti 4G LTE in 100 nuovi comuni ogni mese

Vodafone promette reti 4G LTE in 100 nuovi comuni ogni mese

Vodafone ha annunciato un nuovo piano per portare la banda ultra-larga mobile al 90% della popolazione nei prossimi due anni

di Nino Grasso pubblicata il , alle 08:41 nel canale TLC e Mobile
Vodafone
 

A partire da giugno 2014, Vodafone porterà la connessione 4G LTE in cento nuovi comuni al mese. Un risultato ottenuto grazie al piano Spring annunciato lo scorso novembre, con cui Vodafone investe in Italia 3,6 miliardi di euro, spalmati in 2 anni, per lo sviluppo di reti e servizi a banda ultra larga mobile e fissa.

L'obiettivo di Vodafone è quello di offrire le reti di nuova generazione al 90% della popolazione italiana entro il 2016: al momento sono 300 i comuni e le località turistiche coperti, ma grazie ai nuovi piani diventeranno più di 1000 entro l'anno e 1500 a marzo 2015.

Lo sviluppo delle reti in Italia non passa solo dalle nuove tecnologie mobile. Alcune aree non sono ancora coperte dalle meno evolute reti 3G HSPA+ e fra gli obiettivi di Vodafone con i nuovi piani troviamo anche quello di fornire tali servizi almeno al 95% della popolazione italiana nei prossimi due anni.

Vodafone espanderà anche la propria offerta di banda ultra-larga su rete fissa, con l'ambizione di consegnare la fibra ottica proprietaria a 7 milioni di famiglie. Vodafone vuole ottemperare alla richiesta di una banda larga più veloce e diffusa da parte degli italiani .

Ad oggi, quasi un italiano su due dispone di uno smartphone, con una crescita del 65% su base annua del volume di traffico internet generato, e una media giornaliera di circa un'ora e mezza di navigazione in mobilità. Un aumento nel consumo di dati che richiede infrastrutture sempre più efficaci, e al quale Vodafone vuole dare una risposta concreta nei prossimi due anni.

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
natostanco13 Giugno 2014, 08:50 #1
copertura 4g con piani da 2gb al mese
gd350turbo13 Giugno 2014, 08:59 #2
L'obiettivo di Vodafone è quello di offrire le reti di nuova generazione al 90% della popolazione italiana entro il 2016: al momento sono 300 i comuni e le località turistiche coperti, ma grazie ai nuovi piani diventeranno più di 1000 entro l'anno e 1500 a marzo 2015.


Due considerazioni:

L'Italia ha 8057 comuni al 22 febbraio 2014, se facciamo il calcolo su questo numero,il 90% sono 7251, per fare (7251-300) 6951 comuni a 100 comuni al mese ci vanno 69 mesi, quasi 6 anni...

Oppure...

Ora ne hanno 300, su 8057, il che la dice lunga sulla diffusione del 4g, a 100 comuni al mese, a fine 2016 ne avranno, matematicamente parlando 3300, con 3300 comuni coperti coprono il 90% della popolazione ?
Vertex13 Giugno 2014, 09:18 #3
Originariamente inviato da: natostanco
copertura 4g con piani da 2gb al mese


Infatti

Pensa che nel 2005, quando navigavo in Edge (15-20 KB/s), avevo un piano da 9 GB/mese. Giusto per far capire quanto sono sbilanciati attualmente.
Capozz13 Giugno 2014, 09:22 #4
Ma infatti il limite di 2 gb al mese con una linea così veloce è ridicolo.
Pier de Notrix13 Giugno 2014, 09:27 #5
i comuni saranno pure più di 8000, ma quasi tutta la popolazione italiana vive in meno di 1000 comuni e la copertura punta alla popolazione (clienti), non ai comuni.
roccia123413 Giugno 2014, 09:31 #6
Originariamente inviato da: Vertex
Infatti

Pensa che nel 2005, quando navigavo in Edge (15-20 KB/s), avevo un piano da 9 GB/mese. Giusto per far capire quanto sono sbilanciati attualmente.


Beh, potevano darti anche 1 TB al mese... tanto a quelle velocità lì non l'avresti nemmeno raggiunto .
Per raggiungere il limite di quel piano tariffario, avresti dovuto scaricare a piena banda per 4 ore e spicci al giorno, ogni giorno, insomma, avresti dovuto impegnarti.

Oggi per raggiungere il limite basta usare google music ogni tanto .

Originariamente inviato da: Capozz
Ma infatti il limite di 2 gb al mese con una linea così veloce è ridicolo.


Infatti, è ridicolo sì!
O meglio... bastano per chi ci fa un uso leggero o che comunque vuole essere semplicemente collegato ad internet (messaggistica, email, navigazione sporadica, notifiche varie)... ma per queste esigenze basta e avanza il 3/3.5G.

LTE torna utile a chi fa un'uso medio/pesante e non sporadico del piano dati... ma usandolo così i 2GB finiscono subito .

Insomma... è un po' un nonsense. Con 10gb/mese già sarebbe più sensato...
gd350turbo13 Giugno 2014, 09:38 #7
Originariamente inviato da: Capozz
Ma infatti il limite di 2 gb al mese con una linea così veloce è ridicolo.


Fa tutto parte del loro piano..

Se avete visto sul loro sito, è possibile acquistare altro traffico oltre i 2 gb...
Dato che 2 gb con una connessione 4g che funziona, li secchi in poco tempo, dopo sei "obbligato" a comperarne altri !

Mentre se ti dessero solo un umts, ad esempio, è molto più difficile che tu ne debba comperare altri !

Marketing, è la forza che muove il mondo !
giocher0313 Giugno 2014, 09:49 #8
a parte il fatto che in 4G come detto 2 GB si finiscono anche in un paio di giorni, vodafone fa pagare questo servizio, non è gratis avere tutta questa banda... e poi che si impegnassero a portare una buona copertura di H+ che è sufficiente per fare qualunque cosa (che è quasi meglio di molte offerte flat per fissi come prestazioni)
devilred13 Giugno 2014, 09:50 #9
tutto quello che volete sui 2 gb al mese, ma lo sapete che si trovano wi fi aperte praticamente dappertutto??? ormai sono quasi 2 mesi che non rinnovo l'opzione dati, non mi serve regalare soldi quando posso avere gratis.
Cappej13 Giugno 2014, 09:50 #10
Il problema è che loro sono i primi a capire che la "banda Internet" è il servizio su cui oggi è possibile spuntare qualche euro in più...
Come lo è stato in passato per GLi SMS... oggi senza internet, lo smartphone è utile come un preservativo bucato! Si calano le prache RAGALANDOTI chimate e SMS illimitate ma con 1GB di internet...
Nell'attesa di una WI-FI libera diffusa, paghiamo o andiamo a 20 kb

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^