Amazon compra PillPack, la farmacia online. In arrivo anche le medicine a casa?

Amazon compra PillPack, la farmacia online. In arrivo anche le medicine a casa?

L'acquisizione per un miliardo di dollari della PillPack ha fatto crollare immediatamente i titoli delle maggiori catene di negozi farmaceutici. Amazon vuole consegnare anche le medicine?

di pubblicata il , alle 18:41 nel canale Mercato
Amazon
 

Amazon "pigliatutto". Mai appellativo migliore al momento per l'azienda di Jeff Bezos che ha messo un piede e non solo nel mondo della farmacia online acquistando per un miliardo di dollari la PillPack, famosa farmacia online che permette le consegne a domicilio dei farmaci pre-dosati. Al momento non sono stati svelati nel dettagli i termini dell'operazione ma di fatto, secondo le fonti di stampa, l'azienda dell'e-commerce avrebbe pensato fortemente ad introdursi nel settore delle farmacie a suo modo.

Tj Parker, uno dei fondatori della PillPack, si è dichiarato entusiasta dell’acquisizione da parte di Amazon e non vede l’ora di poter lavorare a fianco del colosso dell’e-commerce. L’operazione di acquisizione dovrebbe completarsi nella seconda metà del 2018. Secondo quanto riportato dal The Wall Street Journal, Amazon avrebbe battuto sul tempo Walmart che stava corteggiando da tempo PillPack. Si sa che in questo Jeff Bezos sembra possedere un qualcosa in più rispetto agli altri e in questo caso proprio il CEO di Amazon si è preso anche una piccola rivincita sempre su Walmart che di recente aveva soffiato da sotto il naso FlipKart.

Potrebbe dunque paventarsi una Amazon pronta a consegnare porta a porta anche le medicine. Questo ha già in qualche modo spaventato le grandi catene farmaceutiche americane le quali proprio nella giornata di oggi a pochi secondi dalla notizia sono letteralmente crollate in Borsa. Il CEO italiano di Walgreens Boots Alliance, Stefano Pessina, ha comunque sottolineato come la sua azienda non è particolarmente colpita dall'acquisizione di Amazon visto che il mondo delle farmacie è decisamente più complesso di una semplice consegna online di medicine.

Sappiamo, ma soprattutto abbiamo visto, che quando Amazon decide di scendere in campo non lo fa solo per carpire il terreno ma lo fa con convinzione e praticamente sempre è riuscita a realizzare un successo di quello che ha progettato. Vedremo dunque se anche con le farmacie riuscirà a modificare nuovamente il mercato e a renderlo per la prima volta non solo fisico ma anche "online".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
dr-omega29 Giugno 2018, 18:59 #1
"PillPack, famosa farmacia online"

Mai sentita, probabilmente perchè non sono americano...

Il loro sistema di distribuzione dei medicinali è diverso dal nostro, negli USA se il medico dice che devi prendere 7 pillole, il farmacista te ne da 7 contate nei famosi flaconcini arancioni, mentre da noi ti prendi tutta la scatola, che magari ne contiene oltre il doppio e che poi vengono buttate.
Poi dubito che Amazon possa vendere medicinali dietro ricetta in Italia, qualcuno potrebbe protestare.
Telstar29 Giugno 2018, 19:09 #2
Non vedo l'ora! I farmaci da banco si vendono nei grandi supermercati, non vedo perché non posso farmeli portare a casa da Amazon
sertopica30 Giugno 2018, 08:01 #3
Articolo 1: "Amazon cattiva sfrutta e spia i suoi dipendenti con una sonda rettale!"

Articolo 2: "Succosissime offerte su Amazon, batteria di pentole con termometro digitale e chiavetta USB cavatappi a prezzi da capogiro!"

Articolo 3: "Amazon arraffona minaccia il benestare delle povere case farmaceutiche!"

Articolo 4: "Mai stata estate piu' calda con gli imperdibili sconti Amazon, piscina gonfiabile smart con funzione idromassaggio e custodia iPhone impermeabile per gli schizzi piu' molesti!"
Mparlav30 Giugno 2018, 08:52 #4
Originariamente inviato da: dr-omega
"PillPack, famosa farmacia online"

Mai sentita, probabilmente perchè non sono americano...

Il loro sistema di distribuzione dei medicinali è diverso dal nostro, negli USA se il medico dice che devi prendere 7 pillole, il farmacista te ne da 7 contate nei famosi flaconcini arancioni, mentre da noi ti prendi tutta la scatola, che magari ne contiene oltre il doppio e che poi vengono buttate.
Poi dubito che Amazon possa vendere medicinali dietro ricetta in Italia, qualcuno potrebbe protestare.


In Italia hanno protestato anche quando hanno incominciato a vendere i farmaci "da banco" al supermercato ed online 12 anni fa', ma alla fine sono arrivati lo stesso.

La ricetta medica elettronica in Italia secondo me è già "strutturata" per consentire anche la vendita online, non solo da parte di Amazon.
Serve CF e lettura dell'NRE, col sw che usano le farmacie per collegarlo al SSN.

Sul discorso di vendere solo lo stretto necessario di farmaci prescritti, sono d'accordo con te, permetterebbe di ridurre molti sprechi ed in Italia siamo campioni in questo.
Negli USA stanno facendo molte pressioni per allungare anche i tempi di scadenza dei farmaci (ci sono margini per allungarli)

Originariamente inviato da: Telstar
Non vedo l'ora! I farmaci da banco si vendono nei grandi supermercati, non vedo perché non posso farmeli portare a casa da Amazon


Su Amazon come molti altri online, già da tempo vendono roba che trovi nelle parafarmacie, gli integratori ed i farmaci da banco.
Nui_Mg30 Giugno 2018, 12:40 #5
Originariamente inviato da: Mparlav
La ricetta medica elettronica in Italia secondo me è già "strutturata" per consentire anche la vendita online, non solo da parte di Amazon.
Serve CF e lettura dell'NRE, col sw che usano le farmacie per collegarlo al SSN.

Sì però si potrebbe far meglio senza chissà quali sacrifici, esempio: sono circa 5 anni che per i farmaci della madre, che richiedono ricetta medica, mando una mail al dottore e lui mette la ricetta in formato pdf sul sito web. Io scarico pdf, stampo su formato A5 e vado in farmacia: ecco, la farmacia mi richiede ancora la ricetta fisica su carta, non accettano ancora la videata del tablet/smartphone e/o consegna file, sempre 'sto cazzo di cartaceo.
tallines30 Giugno 2018, 13:07 #6
Finchè vende farmaci da banco, come quelli che ci sono nei supermercati, può anche starci .

Se vende anche farmaci che trovi solo in Farmacia, No, neanche morto compro on line.........
Telstar30 Giugno 2018, 13:44 #7
Originariamente inviato da: Mparlav
Su Amazon come molti altri online, già da tempo vendono roba che trovi nelle parafarmacie, gli integratori ed i farmaci da banco.


Gli antistaminici non ci sono (ancora) purtroppo. Il 50% delle mie visite in farmacia è dovuto a quello.
Gli integratori invece sono secoli che li compro online (prevalentemente da UK)
nickname8830 Giugno 2018, 14:27 #8
Originariamente inviato da: Telstar
Non vedo l'ora! I farmaci da banco si vendono nei grandi supermercati, non vedo perché non posso farmeli portare a casa da Amazon
quoto
Bradiper30 Giugno 2018, 18:10 #9
e magari un po di concorrenza sui prezzi,sperandoin un "effetto iliad" che buona o cattiva che sia ha scosso il mercato della lobby delle telco.
amd-novello30 Giugno 2018, 18:43 #10
non so quanto sia modificabile il prezzo di alcuni farmaci che vengono decisi o calmierati dall'agenzia e ministero.

io avevo pagato una miseria l'antivirale per l'herpes zoster. tipo 2 euro.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^