Asus al primo posto nella classifica dei notebook gaming più venduti

Asus al primo posto nella classifica dei notebook gaming più venduti

I dati di mercato di GFK Group relativi alla prima metà del 2016 mostrano come la quota di ASUS sia superiore a quella dei suoi tre principali concorrenti messi insieme.

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:40 nel canale Mercato
ASUSNVIDIA
 

Asus annuncia che la sua posizione di marchio numero uno al mondo di notebook dedicati al gaming si è rafforzata, come dimostrano i dati di vendita diffusi da GfK Group. Per il secondo anno consecutivo i notebook gaming di Asus, con GPU della serie NVIDIA GeForce GTX, detengono la maggioranza delle quote di mercato in base alle unità vendute.

Asus RoG G501

I dati GFK relativi al segmento notebook con grafica NVIDIA GeForce GTX, mostrano che la quota di mercato globale per i notebook da gioco ASUS è del 40% in base alle vendite registrate da Gennaio a Giugno 2016. Questa percentuale, è la stessa che ASUS ha registrato lo scorso anno nello stesso periodo di tempo ed è superiore alla quota combinata (36%) dei suoi tre principali concorrenti, con il competitor più vicino che si ferma al 13%.

Un altro importante produttore di notebook gaming è MSI, il quale rappresenta il principale concorrente con una presenza consolidata anche nella nostra nazione.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Madcrix01 Settembre 2016, 15:59 #1
Meritato direi, hanno prezzi inferiori di brutta rispetto a MSI, hardware al top e il sistema di raffreddamento migliore sulla piazza... Nvidia ha contribuito notevolmente sfornando gpu mobile che ormai sono pari alle desktop, roba impensabile solo 4 anni fa.
corvazo01 Settembre 2016, 16:16 #2
Ma i loro bios o uefi sono configurabili come le mainboard o meno?
Madcrix01 Settembre 2016, 17:32 #3
Meno ovviamente, sono portatili, non è roba per smanettare con voltaggi e fare overclock oltre un certo limite.
Yuno gasai01 Settembre 2016, 17:41 #4
Originariamente inviato da: Madcrix
Meno ovviamente, sono portatili, non è roba per smanettare con voltaggi e fare overclock oltre un certo limite.


Beh insomma, ad una certa cifra sarebbe il minimo garantire pieno controllo del bios anche nei notebook
Madcrix01 Settembre 2016, 18:41 #5
Sai quanti pc in RMA poi?
globi01 Settembre 2016, 20:37 #6

@Madcrix

Nota che non so se é stato un caso ma a me un portatile MSI gaming si é guastato sulla mainboard dopo circa tre anni, invece il mio vecchio Asus funziona ancora. L`MSI lo avevo preso ad un prezzo molto conveniente di avvìo di quella marca sul mercato, più tardi divennero molto ma molto più cari. L`MSI che possiedo in teoria lo si potrebbe riparare perché si lascia smontare facilmente ma il costo di una sostituzione o riparazione della mainboard sarebbe troppo alto, l`Asus che possiedo ha invece una costruzione complicatissima e superdifficile da smontare ma non ha importanza perché se si guastasse la scheda madre é comunque da buttare.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^