offerte prime day amazon

E' ufficiale: l'UE multa Qualcomm per 997 milioni di Euro

E' ufficiale: l'UE multa Qualcomm per 997 milioni di Euro

Arriva la conferma, ma la multa è più bassa rispetto alle voci di corridoio delle scorse ore. Si attende una posizione ufficiale della società

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Mercato
Qualcomm
 

Qualcomm è stata multata per 997 milioni di euro (1,2 miliardi di dollari) dall'Unione Europea per aver incentivato Apple ad usare in esclusiva i propri chip nella produzione di iPhone. L'agenzia stampa Reuters diffonde la notizia ufficiale. Le anticipazioni circolate nelle scorse ore parlavano di una sanzione di 2 miliardi di dollari.

"Qualcomm ha corrisposto miliardi di dollari ad un cliente chiave, Apple, perché non comprasse dai concorrenti. Questo significa che nessuno ha avuto la possibilità di competere effettivamente con Qualcomm in questo mercato, a prescindere da quanto buoni potessero essere i loro prodotti" ha dichiarato il Commissario Europeo per la concorrenza Margrethe Vestager.

La società statunitense ha violato le regole di antitrust usando incentivi nei confronti di Apple così come un meccanismo di sconti per assicurarsi l'esclusività, sostiene l'Unione Europea. In questo modo Qualcomm ha tagliato fuori i concorrenti dal mercato dei chip LTE usati nei telefoni 4G di Apple per cinque anni, dal 2011 al 2016.

La mossa della UE arriva nel momento in cui Qualcomm sta cercando di combattere contro una scalata ostile, con Broadcom che ha avanzato un'offerta di acquisizione di 105 miliardi di dollari, e durante il lungo contenzioso in corso con Apple. Lo scorso anno Qualcomm ha rifiutato l'offerta di Broadcom motivando agli azionisti che l'offerta avrebbe svalutato la società e avrebbe portato significative incertezze nelle procedure di regolamentazione e antitrust.

La multa rappresenta il 4,9% del fatturato generato da Qualcomm nel 2017.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

22 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tallines24 Gennaio 2018, 12:37 #1
Se è vero quello riportato >

"Qualcomm è stata multata per 997 milioni di euro (1,2 miliardi di dollari) dall'Unione Europea per aver incentivato Apple ad usare in esclusiva i propri chip nella produzione di iPhone. L'agenzia stampa Reuters diffonde la notizia ufficiale. Le anticipazioni circolate nelle scorse ore parlavano di una sanzione di 2 miliardi di dollari.

"Qualcomm ha corrisposto miliardi di dollari ad un cliente chiave, Apple, perché non comprasse dai concorrenti. Questo significa che nessuno ha avuto la possibilità di competere effettivamente con Qualcomm in questo mercato, a prescindere da quanto buoni potessero essere i loro prodotti" ha dichiarato il Commissario Europeo per la concorrenza Margrethe Vestager."

ha preso una sanzione non da poco.....
piefab24 Gennaio 2018, 12:39 #2
Certo però potevano fare cifra tonda...
kamon24 Gennaio 2018, 12:55 #3
Caspita che botta... Visto come si fanno le multe?? Sto parlando con te AGCOM...
tallines24 Gennaio 2018, 13:19 #4
Originariamente inviato da: kamon
Caspita che botta... Visto come si fanno le multe?? Sto parlando con te AGCOM...

Quoto

Anche se la domanda sarebbe da fare a coloro che fanno le leggi.......aspetta e spera, che poi si avvera....

Il problema di Agcom è che Agcom, applica la legge, come era stato detto nella discussione riguardo la fatturazione a 28 giorni .

Se la legge dice che l' importo massimo sanzionabile è xy, finchè non viene cambiata la legge, da quelli di roma.........

Agcom, non può far altro che applicare, il massimo > previsto dalla legge .
HwWizzard24 Gennaio 2018, 13:25 #5
Credo che verrà annullata in appello perché così ad occhio e croce sarà facile per gli avvocati dimostrare di non aver creato danno. Apple non ha bisogno di quei pochi spiccioli per adottare il loro chip qualora non fosse anche il migliore per le loro esigenze. Quindi questa multa difficilmente verrà pagata.
I soldi pagati a Apple, qualora fosse dimostrato che siano stati pagati, potrebbero benissimo essere giustificati come bonus.
Capozz24 Gennaio 2018, 13:31 #6
Originariamente inviato da: kamon
Caspita che botta... Visto come si fanno le multe?? Sto parlando con te AGCOM...


Tanto alla fine avranno guadagnato una cifra molto superiore alla multa, come fu per Intel qualche anno fa.
dwfgerw24 Gennaio 2018, 13:32 #7
Apple ha iniziato a differenziare i propri partner gia da un paio di anni si avvale anche di intel per i chip lte
Cloud7624 Gennaio 2018, 14:27 #8
Mah... a me non sembra una cifra enorme per Qualcomm come importo, se effettivamente come si legge:
Qualcomm ha corrisposto miliardi di dollari ad un cliente chiave, Apple, perché non comprasse dai concorrenti.

Se già ha dato ad Apple qualche miliardo di dollari in incentivi non è che gli cambia molto tirarne fuori ancora 1,2 di multa...
Comunque è un discreto importo, sicuramente ci penserà due volte prima di rifarlo.
AceGranger24 Gennaio 2018, 14:33 #9
Originariamente inviato da: kamon
Caspita che botta... Visto come si fanno le multe?? Sto parlando con te AGCOM...


caspita che botta.... veramente un multone....

un cacatissimo 4,9% sul fatturato dell'ULTIMO anno per un periodo fraudolento di CINQUE anni, il che si tramuta in un ancora piu cacatissimo 1% per ogni anno... contando che questa pratica avra SICURAMENTE fatto incassare ben piu dell'1% per ognuno di quegli anni, è una multa a vanvera tanto quanto quelle dell'AGCOM; fa scena solo il "numerone".

un po come andare a fare la spesa e guardare solo il prezzo del prodotto senza guardarne il peso e prezzo/Kg.

sarebbe stato piu corretto fargli pagare quella cifra per ogni anno di abuso, e sarebbe stato corretto anche far pagare una multa ad Apple, cosi magari anche i clienti ci penserebbero 2 volte ad accettare accordi illegali di questo tipo.
HwWizzard24 Gennaio 2018, 15:47 #10
Originariamente inviato da: AceGranger
caspita che botta.... veramente un multone....

un cacatissimo 4,9% sul fatturato dell'ULTIMO anno per un periodo fraudolento di CINQUE anni, il che si tramuta in un ancora piu cacatissimo 1% per ogni anno... contando che questa pratica avra SICURAMENTE fatto incassare ben piu dell'1% per ognuno di quegli anni, è una multa a vanvera tanto quanto quelle dell'AGCOM; fa scena solo il "numerone".

un po come andare a fare la spesa e guardare solo il prezzo del prodotto senza guardarne il peso e prezzo/Kg.

sarebbe stato piu corretto fargli pagare quella cifra per ogni anno di abuso, e sarebbe stato corretto anche far pagare una multa ad Apple, cosi magari anche i clienti ci penserebbero 2 volte ad accettare accordi illegali di questo tipo.


Mi sembra che ai tempi della multa ad intel nessuno ha mai tirato in ballo gli OEM e proposto multe per gli stessi. Cerchiamo di tenere lo stesso metro di giudizio. Poi Apple non la puoi nemmeno multare visto che nessuno le può imporre da chi e cosa comprare...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^