Hewlett Packard Enterprise cambia CEO: Antonio Neri prenderà il posto di Meg Whitman

Hewlett Packard Enterprise cambia CEO: Antonio Neri prenderà il posto di Meg Whitman

L'avvicendamento avrà effetto a partire da febbraio. Meg Whitman ha guidato la società sin dal 2011, compiendo una delle riorganizzazioni più significative della storia di Hewlett Packard

di pubblicata il , alle 16:21 nel canale Mercato
Hewlett Packard Enterprise
 

Hewlett Packard Enterprise ha annunciato che a partire dal prossimo 1 febbraio 2018 sarà Antonio Neri, attualmente Presidente di HPE, a ricoprire anche il ruolo di Chief Executive Officer entrando inoltre a far parte del consiglio di amministrazione della società. Neri succederà a Meg Whitman, attuale CEO della società, che resterà comunque membro del consiglio di amministrazione.

"Sono incredibilmente orgogliosa di tutto ciò che abbiamo raggiunto da quando sono entrata a far parte di HP nel 2011. Oggi Hewlett Packard si muove in avanti come quattro società leader (HPE, HP Inc, DCX Technology e Micro Focus International), ciascuna posizionata per conquistare i rispettivi mercati. E' il momento giusto per Antonio e una nuova generazione di dirigenti di prendere le redini di HPE. Ho estrema fiducia che tutti loro continueranno a costruire un grande società in grado di prosperare nel futuro" sono state le parole di Meg Whitman, a margine dell'annuncio.


Meg Whitman

Nominata Presidente e CEO di HP nel settembre 2011, Meg Whitman ha portato avanti una strategia di riorganizzazione di cinque anni che ha riposizionato la società per meglio competere nello scenario odierno. E' durante la conduzione Whitman che la società ha deciso di scindersi in Hewlett Packard Enterprise, dedicata appunto al mondo delle imprese, e HP Inc., orientata al mercato consumer.

Pat Russo, Presidente del consiglio di amministrazione di HPE, ha commentato: "Negli ultimi sei anni Meg ha lavorato instancabilmente per riportare stabilità, forza e reslienza ad una società iconica. Antonio è un veterano di HPE con passione per i clienti, i partner, gli impiegati e la cultura aziendale. Egli ha lavorato accanto a Meg ed è la persona giusta per dare esecuzione alla visione prospettata dalla società".

Neri è entrato a far parte di HP nel 1995 come ingegnere customer service nel call center EMEA della società. Ha poi assunto vari ruoli nella divisione Printing e ha in seguito diretto il customer service della divisione Personal System. Prima di coordinare e dirigere l'Enterprise Group all'inizio del 2015, Neri ha preso il comando della divisione Technology Services e successivamente di quella Server and Networking. Dal giugno 2017 è stato nominato Presidente di HPE.


Antonio Neri

"Il mondo della tecnologia sta cambiando velocemente e abbiamo costruito HPE per trarre vantaggio della direzione in cui vediamo puntare il mercato. HPE è in una posizione fantastica per primeggiare e restiamo focalizzati nell'esecuzione della nostra strategia, nel concretizzare il nostro programma di innovazione e di portare nuovamente valore agli azionisti" sono state le parole di Antonio Neri.

La grande svolta che la società è riuscita a compiere non è avvenuta, come sempre nel caso di grandi riorganizzazioni societarie, in maniera indolore. Durante l'era Whitman circa 100 mila persone sono state toccate dalle misure di ridimensionamento del personale. L'ultimo piano, destinato a semplificare le operazioni allo scopo di tenere conto delle più piccole dimensioni della società, porterà ad un ulteriore taglio della forza lavoro anche se, a detta di Whitman, ciò non rappresenterà la parte più consistente della misura di riduzione dei costi.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^