NVIDIA chiude un altro trimestre record per la vendita di GPU

NVIDIA chiude un altro trimestre record per la vendita di GPU

Il primo trimestre dell'esercizio fiscale 2018 porta dati di fatturato e utile da record per l'azienda americana, forte della domanda di GPU per i datacenter e l'intelligenza artificiale

di Paolo Corsini pubblicata il , alle 08:41 nel canale Mercato
NVIDIATeslaQuadroGeForce
 

NVIDIA chiude un altro trimestre in forte crescita, rispetto al corrispondente periodo dello scorso anno: nel corso del primo trimestre fiscale dell'esercizio 2018, corrispondente ai mesi da febbraio ad aprile 2017, NVIDIA ha infatti visto il fatturato salire sino al valore di 1,94 miliardi di dollari. Non si tratta di un record in termini assoluti ma di certo della migliore prestazione fatta registrare, quanto a vendite, dall'azienda americana nel corso dei primi mesi dell'anno.

Si tratta di un risultato in forte crescita su base annuale, +48%, pur se in contrazione dell'11% rispetto al valore record registrato nel corso del trimestre precedente. Non dobbiamo però trascurare il fatto che i 3 mesi precedenti sono stati quelli legati alla stagione di vendite natalizia, quella che ciclicamente è la più proficua per tutte le aziende impegnate in questo settore.

tesla_p100_600_2.jpg

Molto valido il risultato in termini di utile operativo, in crescita di ben il 126% rispetto al corrispondente periodo del precedente esercizio fiscale: si è passati da 245 a 554 milioni di dollari. Dinamica simile per l'utile netto: da 208 a 507 milioni, con una crescita del 144%.

La forte crescita annuale è, nelle parole del CEO dell'azienda Jensen Huang, merito del lavoro portato avanti con l'adozione delle GPU nei datacenter e in generale con il loro utilizzo legato all'intelligenza artificiale. Proprio in questi giorni si sta tenendo la GPU Technology Conference, evento che NVIDIA organizza ogni anno a San Jose e che è diventato il principale centro di informazioni e sviluppo legato all'utilizzo delle GPU per elaborazioni non legate alla pura parte grafica.

Le stime per il secondo trimestre fiscale dell'esercizio 2018 sono di un fatturato atteso attorno a 1,95 miliardi di dollari, con un margine di variazione del 2% verso il basso o verso l'alto.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CrapaDiLegno10 Maggio 2017, 12:35 #1
Attendevo i risultati per capire se la vecchia news riguardante il fatto che Nvidia volesse accelerare l'arrivo di Volta perché incalzata da AMD aveva pochi margini con Pascal fosse vera.
A quanto pare era una bufala completa. Nvidia può permettersi di dilatare la presenza di Pascal sul mercato prima che AMD possa fare una mossa minimamente concorrenziale. I margini sono così elevati che potrebbe vendere una 1070 al prezzo della 1060 e guadagnarci ancora con tanti saluti a Polaris e Vega che ha costi pazzeschi (e dovrà avere prezzi secondo prestazioni reali che non sembrano strabilianti dai leak finora trovati).

Prevedo che prima di Navi la situazione non cambierà e ci dovremo sorbire un altro anno e mezzo almeno di prezzi gonfiati per avere schede decenti.
Per quanto, AMD non può combattere a suon di ulteriori svendite. E sa che se ingaggia una lotta all'ultimo euro, Nvidia comunque non avrà alcun problema a seguirla mentre lei allargherà ulteriormente il buco.

Il tutto conclude le congetture sui costi di produzione minori di AMD e alti di Nvidia. Chip più piccoli che non litigano con le tensioni per funzionare correttamente (maggiore resa) costano meno. Punto.
Senza contare la comparazione di costi tra GDDR5 , GDDR5X e ora GDDR6 vs la HBM1 e ora 2.
Ho come l'impressione che la scelta di Nvidia di usare l'HBM solo là dove serve è stata decisamente più lungimirante. Vedremo Navi che promette uso di nuova memoria di nuova concezione cosa proporrà.
ciocia10 Maggio 2017, 17:10 #2
Purtroppo temo tu abbia ragione in tutto. La 1070 è stata sempre venduta in sovrapprezzo ( basta confrontarla alla 970 ) e lo è ancora. Vega potrà avere anche buone prestazioni tra 1080 e 1080Ti, ma non costerà quanto una 1070 come sperano in molti, colpa anche di quelle memorie costose e difficili da produrre.
goku4liv10 Maggio 2017, 18:04 #3
NVIDIA .. la classe non è acqua
squalho10 Maggio 2017, 20:06 #4
Quando si parla di NVIDIA si finisce sempre a parlare di schede consumer, anche se in realta` i soldi arrivano da tante altre parti.

Su 1.56 mld di revenue 409 mln arrivano dalle schede per datacenter, 332 mln solo dai processori Tegra, 140 mln dal settore automobilistico. E` vero che l'assenza di AMD nella fascia alta li aiuta molto ma gli altri settori portano altrettanti soldi a casa.
Vul10 Maggio 2017, 20:07 #5
Ma come fa Pascal ad avere margini bassi?

E' una gpu abbastanza piccola su un nodo che ha rese piuttosto buone e più alte della concorrenza.

Le 1080 le potrebbero vendere tranquillamente a 300 euro e continuare a farci soldi a palate.
ste-8710 Maggio 2017, 20:29 #6
Originariamente inviato da: ciocia
Purtroppo temo tu abbia ragione in tutto. La 1070 è stata sempre venduta in sovrapprezzo ( basta confrontarla alla 970 ) e lo è ancora. Vega potrà avere anche buone prestazioni tra 1080 e 1080Ti, ma non costerà quanto una 1070 come sperano in molti, colpa anche di quelle memorie costose e difficili da produrre.


Mha...potrei essere d'accordo sul fatto che meno paghiamo le schede che tanto vogliamo e meglio è, su quello non c'è dubbio, ma la 1070 io l'ho presa 7-8 mesi fa (EVGA SC) per 409€ spedita e rispetto alla 970 il prezzo/prestazioni mi è sembrato abbastanza buono...e vengo proprio da una 970 che è stata una gran scheda per me
ilario311 Maggio 2017, 11:40 #7
Originariamente inviato da: ciocia
Purtroppo temo tu abbia ragione in tutto. La 1070 è stata sempre venduta in sovrapprezzo ( basta confrontarla alla 970 ) e lo è ancora.


mah, basta cercare bene, io la 1070 l'ho pagata quanto pagai la 970, e se poi vuoi a tutti i costi una Strix1070 la pagi 70-80 euro in più, ma li subentra Asus, non Nvidia. Cmq 379 pagai per la 970 e 379 ho pagato la 1070, con la differenza che la 970 l'ho rivenduta a quasi 200, quindi il passaggio mi è andato meglio con questa che con la precedente.
Dinofly03 Agosto 2017, 19:39 #8
Originariamente inviato da: squalho
Quando si parla di NVIDIA si finisce sempre a parlare di schede consumer, anche se in realta` i soldi arrivano da tante altre parti.

Su 1.56 mld di revenue 409 mln arrivano dalle schede per datacenter, 332 mln solo dai processori Tegra, 140 mln dal settore automobilistico. E` vero che l'assenza di AMD nella fascia alta li aiuta molto ma gli altri settori portano altrettanti soldi a casa.


Beh il mercato consumer si prende ancora metà del fatturato...
Direi che è ancora il core business.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^