Produttori di notebook: ottimismo per il terzo trimestre

Produttori di notebook: ottimismo per il terzo trimestre

Per il prossimo periodo "back-to-school" i produttori di notebook si aspettano un elevato volume di consegne, tale da spingere notevolmente verso l'alto i risultati del terzo trimestre

di Andrea Bai pubblicata il , alle 17:26 nel canale Mercato
 

Quanta Computer, Compal Electronics e Wistron, i tre principali produttori taiwanesi di sistemi portatili, guardano con ottimismo in direzione della prossima stagione cosiddetta "back-to-school", in quanto vi sono tutti gli elementi per ritenere che possa spingere considerevolmente verso l'alto le consegne del terzo trimestre dell'anno.

I produttori, dopo l'impatto sulle consegne dei mesi di aprile e maggio della crisi dell'area europea, hanno infatti assistito ad un incremento degli ordini da parte dei vendor come HP e Acer, che suggerisce l'attesa di una forte domanda per i mesi di agosto e settembre.

Quanta sottolinea che la visibilità degli ordini ha già raggiunto agosto e, dal momento che Quanta può vantare consegne proporzionali di notebook consumer superiori a quelle dei modelli business/enterprise, la compagnia stima eccellenti risultati per le consegne del terzo trimestre, tra l'altro il periodo tradizionale di picco. L'azienda dovrebbe poter vedere un incremento su base trimestrale del 10-15%.

Anche il presidente di Compal, Ray Chen, evidenzia come lo consegne totali della prima metà dell'anno saranno superiori a quelle di Quanta, nonostante le consegne di Compal nel mesi di aprile e maggio siano state più basse di quelle di Quanta. Chen ritiene che le consegne dei portatili prenderanno vigore a partire dal mese di agosto e si manterranno su buoni livelli anche nel mese di settembre e permetteranno all'azienda di crescere del 5%-10% su base trimestrale.

Sentimenti simili anche da Wistron la quale, per voce del presidente Simon Lin, osserva che il volume di ordini della compagnia sono ritornati a livelli di normalità nel corso del mese di giugno, dopo una significativa flessione registrata ad aprile e a maggio. Lin si aspetta che le consegne di notebook continueranno a crescere anche durante il mese di luglio, e permetteranno all'azienda di conseguire una crescita trimestrale del 10% nel terzo trimestre dell'anno. Questa almeno è la previsione diffusa ufficialmente: fonti vicine all'azienda indicano in realtà che internamente le stime sono più elevate, attorno al 15%-20%.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^