Qualcomm respinge la nuova offerta di Broadcom, ma non chiude la porta

Qualcomm respinge la nuova offerta di Broadcom, ma non chiude la porta

Una nuova offerta di acquisizione a 82 dollari ad azione viene respinta dal consiglio di amministrazione di Qualcomm, che però non lascia il tavolo della trattativa dicendosi disposta ad incontrare Broadcom

di pubblicata il , alle 09:41 nel canale Mercato
QualcommBroadcom
 

Qualcomm ha respinto l'ultima offerta di acquisizione formulata da Broadcom, azienda che da alcuni mesi a questa parte sta cercando di concludere una scalata all'azienda americana specializzata nello sviluppo di tecnologie implementate in differenti tipologie di semiconduttori.

La nuova offerta parte da un prezzo di 82 dollari per azione, cifra superiore ai 70 dollari per azione proposti da Broadcom lo scorso mese di novembre. Il controvalore complessivo dell'operazione è pari a 121 miliardi di dollari USA, una cifra superiore ai 105 miliardi dell'iniziale offerta dello scorso autunno.

Se venisse completata, questa acquisizione sarebbe la principale per controvalore nel settore delle aziende di tecnologia superando l'acquisizione di AOL da parte di Time Warner avvenuta nel 2001.

Il consiglio di amministrazione Qualcomm ha quindi respinto, ma in parte aperto la porta comunicando la volontà di incontrare Broadcom per verificare assieme i limiti dell'offerta, tanto in termini di valore come di prospettive future. I nodi da sciogliere sono quindi due: il valore delle azioni Qualcomm e la quantificazione del rischio legato alle normative di concorrenza che una acquisizione di questo tipo mette in gioco.

L'offerta iniziale era stata respinta in modo deciso da Qualcomm, indicando come la valutazione di 70 dollari ad azione sottostimasse sia il valore attuale dell'azienda sia in prospettiva quello che è il proprio possibile scenario di sviluppo futuro. Al momento attuale la quotazione delle azioni Qualcomm è pari a 62 dollari: una offerta di 82 dollari rappresenta quindi un importante premio.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
canislupus09 Febbraio 2018, 10:14 #1
A mio avviso stanno calcando la mano solo per avere maggiore guadagno, rivendendo tutto.
Un aumento del 30% non mi sembrano proprio quattro spiccioli.
Zenida09 Febbraio 2018, 22:14 #2
Considera che di solito chi offre cerca di sottostimare sempre il valore dell'acquisto, altrimenti se lo paga il giusto non rientrerà mai dall'investimento, al massimo pareggerà.

Se Broadcom ha offerto 82$ pensa che il controvalore possa essere più alto in futuro.

Solitamente si lancia un OPA se si pensa che c'è del potenziale inespresso, altrimenti non ha senso se la quotazione di mercato ha già toccato l'apice.

La regola base è che la tua offerta è sicuramente superiore all'attuale valore di mercato, ma più bassa di quello che credi possa raggiungere compiendo le giuste mosse.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^