Sempre più wearables in vendita nei prossimi 5 anni, grazie anche agli smartwatch

Sempre più wearables in vendita nei prossimi 5 anni, grazie anche agli smartwatch

Le stime di vendita per i prossimi 5 anni vedono gli smartwatch guadagnare spazio nel mercato dei wearables, grazie alle funzionalità sempre più complete e alla minore dipendenza dagli smartphone

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Mercato
 

I dispositivi wearables, e in particolare gli smartwatch, sono destinati a continuare una diffusione sul mercato nel corso dei prossimi anni. Le stime elaborate da IDC prevedono infatti un aumento nei volumi di vendita con un tasso medio del 13,4% nel corso dei prossimi anni, sino a sfiorare quota 220 milioni di pezzi nel corso del 2022.

Di questi circa il 40% sarà rappresentato da smartwatch, prodotti che dopo l'iniziale interesse e le ridotte vendite stanno finalmente riscuotendo successo tra i consumatori. Questi prodotti sono sicuramente acquistati per le funzionalità legate al fitness che mettono a disposizione, ma più recentemente anche la possibilità di venir utilizzati quali sistemi di pagamento e di gestire in modo più efficiente i sistemi di messaggistica e notifica vengono utilizzati quali spinta all'acquisto.

La disponibilità di modelli dotati di connettività cellulareal proprio interno rende gli smartwatch meno dipendenti dalla presenza di uno smartphone da abbinare: questo ne permette un utilizzo, soprattutto all'aperto, più indipendente e completo.

130521_wearable-tech_splash_2.jpg

Nel periodo dal 2018 al 2022 le stime prevedono un aumento medio annuale nelle vendite di smartwatch del 17,9%, per un volume totale che passerà dai 43,6 milioni di pezzi attesi per l'anno in corso agli 84,1 milioni del 2022. Dinamica simile per gli orologi tradizionali dotati di qualche forma di funzionalità smart: crescita media annuale del 16,4% per questi prodotti, per un volume atteso nel 2022 pari a 48,2 milioni di pezzi.

I prodotti di tecnologia wearable per orecchie e vestiti rappresentano due interessanti categorie, non dall'elevata incidenza complessiva in termini di volumi ma indubbiamente attese ad una crescita nelle vendite a cifre ben superiori alla media nel corso del periodo dal 2018 al 2022. Le stime prevedono un +48% quale media annuale per l'earwear, mentre per i wearable legati ai vestiti il mercato registrerà un aumento delle vendite medie del 30%.

A restare invariati rispetto ai numeri attesi del 2018 troviamo i braccialetti fitness tradizionali, in grado di raccogliere al momento attuale una quota di mercato di poco meno del 36% ma che nel corso dei prossimi 5 anni scenderanno sino al 22%. Questa dinamica conferma l'interesse dei consumatori verso prodotti più sofisticati e complessi, ben rappresentati proprio dalla categoria degli smartwatch.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^