Steve Ballmer dovrebbe dimettersi per il bene di Microsoft

Steve Ballmer dovrebbe dimettersi per il bene di Microsoft

David Einhorn, tra i più influenti investitori di Wall Street, vede la presenza di Steve Ballmer alla guida di Microsoft come uno degli ostacoli più ingombranti alla crescita del valore dell'azienda

di pubblicata il , alle 12:13 nel canale Mercato
Microsoft
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

52 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jokerpunkz26 Maggio 2011, 14:00 #11
sarà che và alla grande come dite voi....però

"A titolo di riferimento, un investitore che abbia investito 100 mila dollari in azioni Microsoft 10 anni fa, ora possederebbe un valore di circa 69 mila dollari."


minch*a! perso il 30% in 10 anni?? non è poco per un'azienda che detiene il monopolio dei pc, ha le mani in pasta un pò ovunque e una buona liquidità....

di solito almeno sul lungo periodo le quote aumentano...
Malek8626 Maggio 2011, 14:02 #12
Anch'io credo sia ora di un cambio al vertice. Ultimamente Microsoft mi sembra ne azzecchi una e ne sbagli tre. Hanno ottenuto un grande successo con l'Xbox 360, ma nel campo mobile sembrano restare indietro (per ora), e non fanno progressi in altri settori. Le risorse non gli mancano, quindi adesso occorre qualcuno che le faccia fruttare meglio.

Credo che un cambio al vertice potrebbe scuotere un po' le cose. Con Apple ha funzionato, no? Prima di Jobs stavano messi malissimo.
calsifer26 Maggio 2011, 14:11 #13
secondo me mamma microsoft se si guardano i progressi tra 2010 e 2011 non è messa assolutamente male.. come diceva qualcuno in precedenza basti pensare che ha le mani in ambito di pc.. di consolle e di smartphone.. non penso proprio che gli si possa dire qualcosa , basti vedere il progresso su xbox con zune.. kinect.. o anche sugli smart con il wp7.. secondo me microsoft sta facendo anzi un ottimo mercato..
eeetc26 Maggio 2011, 14:18 #14
Quando Ballmer era vice mi sembrava un incrocio tra lo chef Tony e un motivatore da convention aziendale, inadatto a portare avanti un pachiderma come MS, ma devo dargli atto che finora si è comportato molto bene.. perlomeno i prodotti lanciati sotto il suo regno sono riusciti bene (vabbè, a parte il mezzo flop di WP7..)
L'"esperto" avrebbe fatto bene a rivolgere la critica al nerd occhialuto che c'era prima, che ha avuto la sola fortuna di imbroccare un periodo storico nel quale MS sarebbe cresciuta anche con a capo il pescivendolo di quartiere..
calsifer26 Maggio 2011, 14:24 #15
Originariamente inviato da: eeetc
Quando Ballmer era vice mi sembrava un incrocio tra lo chef Tony e un motivatore da convention aziendale, inadatto a portare avanti un pachiderma come MS, ma devo dargli atto che finora si è comportato molto bene.. perlomeno i prodotti lanciati sotto il suo regno sono riusciti bene (vabbè, a parte il mezzo flop di WP7..)
L'"esperto" avrebbe fatto bene a rivolgere la critica al nerd occhialuto che c'era prima, che ha avuto la sola fortuna di imbroccare un periodo storico nel quale MS sarebbe cresciuta anche con a capo il pescivendolo di quartiere..


io mi sono ricreduto sul wp7.. e l'ho comprato.. posso assicurarti che il cellulare di per se non è un flop.. bensì è un flop la gestione del marketplace.
Capozz26 Maggio 2011, 14:32 #16
Non mi piacciono molto le opionioni espresse da un magnaccia di borsa, con le mani in pasta nella vicenda Lehman Brothers, al vertice di uno dei tanti hedge fund che, invece di creare valore, lo distruggono tramite speculazioni.
Se poi teniamo conto che Microsoft, azienda che dà lavoro a 100mila persone, registra un utile netto di 18 miliardi di dollari l'anno, si può dire tutto tranne che sia mal condotta.
terminator02226 Maggio 2011, 14:45 #17

notizia un po' vecchia

La notizia è un po' vecchia. Nel senso che Ballmer già da 6 mesi ha dato l'impressione di voler lasciare. A novembre ha diminuito la sua presenza azionaria vendendo il 12% delle sue azioni.
Per chi lo diceva prima Ballmer non è alla guida di microsoft dal 2008 ma da 10 anni.
Comunqnue tutti i dettagli in questa notizia di novembre
http://www.ideativi.it/blog/30/micr...e-di-scena.aspx
Pier220426 Maggio 2011, 14:58 #18
Originariamente inviato da: Capozz
[B]Non mi piacciono molto le opionioni espresse da un magnaccia di borsa, con le mani in pasta nella vicenda Lehman Brothers, al vertice di uno dei tanti hedge fund che, invece di creare valore, lo distruggono tramite speculazioni[/B].
Se poi teniamo conto che Microsoft, azienda che dà lavoro a 100mila persone, registra un utile netto di 18 miliardi di dollari l'anno, si può dire tutto tranne che sia mal condotta.


Hai perfettamente centrato il problema.

Questi personaggi che parlano dalla scrivania leggendo i numerini del valore azionario sono gli stessi che hanno provocato 4.800 Miliardi di dollari di buco nel mondo mandando a gambe all'aria l'economia di mezzo mondo. Il bello è che questi stanno facendo come prima e peggio di prima, in particolare a gestire carta straccia come i derivati e gli acquisti in carta senza soldi.
Sono gli stessi che, nonostante sapevano benissimo l'esistenza di Mutui subprime, davano indicazioni di valori sballati truffando migliaia di azionisti.
Questi si permettono anche il lusso di criticare chi invece crea valore REALE.

Che bravi
Aegon26 Maggio 2011, 15:19 #19
Non possono prendere un pacchetto di 10 anni nel mondo informatico, sono ERE GEOLOGICHE.
Confrontare la crescita di Microsoft tra il decennio 1990-2000 e 2000-2010 è una cosa che secondo me ha poco senso. Puoi farlo in svariati settori, ma non in quelli IT dove lo sviluppo tecnologico si misura nell'arco di 6mesi/1anno.

Ai tempi di Bill Gates non esisteva praticamente nessuna alternativa, i PC non erano così diffusi e non facevano girare un mercato che, credo, si sia duodecuplicato, se non più (intendo l'intero settore informatico: consumer, business, mobile, videogames).

Ballmer ha ereditato una situazione di monopolio, è vero, ma è anche vero che ha dovuto fronteggiare l'ascesa di Apple, di Linux in ambito server (con tutte le società che vi stanno dietro), di Google, di Apache, Mozilla SF, Nokia, Sony, Nintendo, RIM.... Mica pulci.

E' come giocare una partita di dodgeball prima in 2-3, poi in 20 e sentirsi criticati perché si son prese più pallonate -.-
the_joe26 Maggio 2011, 15:26 #20
Originariamente inviato da: Pier2204
Hai perfettamente centrato il problema.

Questi personaggi che parlano dalla scrivania leggendo i numerini del valore azionario sono gli stessi che hanno provocato 4.800 Miliardi di dollari di buco nel mondo mandando a gambe all'aria l'economia di mezzo mondo. Il bello è che questi stanno facendo come prima e peggio di prima, in particolare a gestire carta straccia come i derivati e gli acquisti in carta senza soldi.
Sono gli stessi che, nonostante sapevano benissimo l'esistenza di Mutui subprime, davano indicazioni di valori sballati truffando migliaia di azionisti.
Questi si permettono anche il lusso di criticare chi invece crea valore REALE.

Che bravi


Già, purtroppo a questi beneamati signori padroni del mondo poco importa del reale valore delle aziende e della loro reale capacità di realizzare/distribuire utili, a loro importa solo di comprare il titolo quando vale poco e rivenderlo (dopo che loro stessi con i loro ingenti acquisti) ne hanno fatto alzare il prezzo.......

Che dire, la borsa è un buon mezzo di capitalizzazione per le aziende, ma è anche troppo slegata dalla realtà finendo per rispondere a logiche solo di profitto a tutti i costi....

Per quanto riguarda la notizia, secondo me Ballmer ha fatto bene, pur con le sue cantonate prese, ma chi non ne prende?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^