Symantec - Vontu: acquisizione conclusa

Symantec - Vontu: acquisizione conclusa

E' terminata la procedura di acquisizione di Vontu ad opera di Symantec

di pubblicata il , alle 09:05 nel canale Mercato
Symantec
 

Symantec ha annunciato il perfezionamento dell'acquisizione di Vontu Inc. in data 30 novembre 2007. Vontu sviluppa soluzioni di Data Loss Prevention (DLP) che integrano tecnologie endpoint e network-based per il rilevamento mirato e la protezione automatica di dati riservati, ovunque essi siano archiviati o utilizzati.

L’operazione tra Symantec e Vontu, annunciata lo scorso 5 novembre, ha un prezzo di acquisto di 350 milioni di dollari, che saranno versati in contanti e opzioni. Le due società collaborano da parecchio tempo, infatti, le soluzioni Vontu erano già offerte da Symantec con i propri prodotti; l'acquisizione apre nuove opportunità di collaborazione tra le due società.

Symantec, con l'acquisizione di Vontu, intende offrire una gamma prodotti ancor più ampia e completa offrendo soluzioni non solo in merito alla sicurezza  dei dati. Un particolare ambito con buone possibilità di crescita resta quello legato alla sicurezza in ambito mobile: alcune ricerche confermano che le vere situazioni di pericolo non si hanno nei data center o nelle reti aziendali, quanto piuttosto in ambito mobile. Ulteriori dettagli sono disponibili nella nota ufficiale di Symantec.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Worp11 Dicembre 2007, 10:30 #1
sbagliato discussione.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^