ASUS annuncia VG255H, monitor gaming pensato per le console

ASUS annuncia VG255H, monitor gaming pensato per le console

Scelta sicuramente originale quella di ASUS, che ha annunciato un nuovo monitor gaming pensato per chi gioca con la console e non con il PC. VG255H è un display full HD, TN, compatibile con AMD FreeSync

di pubblicata il , alle 13:21 nel canale Periferiche
ASUS
 

ASUS, con una mossa sicuramente curiosa, ha annunciato l'imminente disponibilità di un nuovo monitor da gaming che va sotto il nome di VG255H. Fin qui di curioso non c'è nulla, se non che l'azienda stessa lo propone specificatamente a chi utilizza le console e non i PC in chiave videoludica.

Viene subito da chiedersi cosa cambia, rispetto ad un display normale. Da quel poco che sappiamo, riportato da Techpowerup, siamo di fronte ad un display con diagonale da 24,5 pollici dotato di tecnologia TN, risoluzione full HD 1920x1080 pixel, refresh 75Hz e compatibilità con la tecnologia AMD FreeSync. Ridotte all'osso le connessioni possibili, essendoci solo due porte HDMI 1.4a e una D-Sub.

Vi si trova anche l'ecosistema ASUS GamePlus, che permette di impostare comodamente OSD, contatori FPS timer e via dicendo. Non mancano anche sei preset specifici per tipologia di gioco. La domanda sorge comunque spontanea: perché? Non basta la TV o un display normale? In questo caso la risposta non può essere data in assenza del prezzo, non ancora dichiarato.

Ce lo attendiamo basso, molto basso, per dare un senso al tutto. Chi possiede una console potrebbe infatti ricrearsi il suo ambiente di gioco slegato dal salotto di casa spendendo poco, se la sua scelta è quella di rimanere in ambito console senza addentrarsi nel ben più costoso mondo dei PC gaming. Ma, appunto, meglio attendere il prezzo prima di lanciarsi in ulteriori considerazioni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Maxt7529 Marzo 2018, 18:32 #1
Sicuramente una scelta curiosa, condivido l'articolo che cita il basso prezzo come elemento determinante.
Un successo a cui però io non credo perchè troppo di nicchia. Personalmente se non avessi letto questo articolo probabilmente non ne avrei mai saputo l'esistenza.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^