SFF Committee e JEDEC insieme per gli standard SSD

SFF Committee e JEDEC insieme per gli standard SSD

I due organismi collaborano per realizzare uno standard comune che sia rispettoso delle necessità dei produttori e dell'industria

di pubblicata il , alle 15:26 nel canale Periferiche
 

Nel corso della passata settimana il JEDEC Solid State Technology Association e l'SSF Committee hanno annunciato di aver siglato una lettera d'intenti per la definizione di direttive e standard unificati per i prodotti SSD.

Mian Quddus, presidente del consiglio di amministrazione del JEDEC, ha dichiarato: "La collaborazione tra JEDEC e SSF rappresenta un valore aggiunto al processo di definizione dello standard ed aiuterà ad assicurare che le specifiche siano create senza ritardo e senza ridondanze non necessarie. JEDEC è lieta di avere l'opportunità di collavorare con SFF per rispondere alle esigenze dell'industria".

Il Comitato SSF sviluppa specifiche per l'industria storage sin dal 1990, quando si è resa pressante la necessità di rendere universalmente interscambiabile il form factor delle unità di storage. JEDEC, invece, è l'organismo impegnato nei processi di standardizzazione diversi tipi di memoria inclusi prodotti DRAM e flash.

"Combinare l'esperienza di SSF nel rispondere alle necessità dell'industria storage, con l'esperienza di JEDEC come sviluppatore principale di standard per l'industria SSD, assicura che i produttori e i fornitori possano avere fiducia nel documento risultante" ha dichiarato Dal Allan, presidente del SSF Committee.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^