AeroMobil: ecco l'auto volante che circola sulle strade e decolla in verticale

AeroMobil: ecco l'auto volante che circola sulle strade e decolla in verticale

Ha ben quattro posti l'auto volante immaginata da AeroMobil, che ha presentato la quinta generazione del suo progetto per rendere una realtà il sogno di molti bambini (e non solo)

di pubblicata il , alle 08:41 nel canale Scienza e tecnologia
 

Quando si immaginava come sarebbero stati gli anni Duemila a metà dello scorso secolo, le automobili volanti erano una delle presenze costanti e un'idea che continua ad affascinare tutti. L'auto volante ha cambiato spesso forma, arrivando a essere un veicolo per cui "dove andiamo noi non ci servono strade" (per citare Ritorno al Futuro). La AeroMobil di quinta generazione è una delle molte macchine volanti in fase di sviluppo e arriverà nel 2020.

La AeroMobil è un veicolo VTOL (Vertical Take-Off and Landing, ovvero a decollo e atterraggio verticali) pensato per circolare normalmente sulle strade, per poi estendere due bracci ai lati che montano altrettanti rotori in grado di far volare il veicolo.

AeroMobil

Trattandosi di un mezzo a decollo verticale, non sono necessarie strutture specifiche come piste di decollo, ma basta uno spazio sufficientemente grande perché l'AeroMobil possa prendere quota verticalmente. La propulsione orizzontale avviene grazie a un'elica posta sul retro.

Il design è certamente futuristico, ma la cosa più interessante è in realtà il fatto che il veicolo offre quattro posti: le alternative, come il taxi volante di Airbus, hanno uno o al più due posti. L'AeroMobil sarebbe, quindi, uno dei pochi mezzi di questo genere a vantare una capacità di trasporto simile a quelle delle normali automobili.

Il lancio dell'AeroMobil di quinta generazione è previsto in forma limitata per il 2020, come riporta TechCrunch.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Wonder23 Marzo 2018, 09:17 #1
Mia al day 1
Essendo elettrica che autonomia ha in volo?
jepessen23 Marzo 2018, 09:46 #2
Mah...

Considerato la struttura di un'ala cava che deve avere dei binari per estendere e ritrarre le ali, considerata la grandezza del motore elettrico e quindi il peso e la sua potenza, considerato il peso del veicolo che dovrebbe avere con le persone e soprattutto con le batterie, a me pare un po' troppo irrealizzabile..

Poi, oh, magari sbaglio, ma a sentimento non mi pare ci siano le condizioni ingegneristiche per poterlo fare, almeno non come in foto...
andbad23 Marzo 2018, 09:54 #3
Bel rendering.
Quanto alla macchina... beh, bel rendering.

By(t)e
Spawn758623 Marzo 2018, 10:55 #4
Ma certo, un veicolo con due rotori che si estendono in mezzo alla strata per fare a pezzi il maggior numero di persone possibili XD

Mi sa tanto di vaporware XD
domthewizard23 Marzo 2018, 11:06 #5
questi sono troppo avanti, direi più o meno di una settimana visto che tanto manca al 1 aprile
+Benito+23 Marzo 2018, 11:10 #6
Begli esercizi di stile, ma mi sorprende che in quest'era del risparmio energetico ci siano ancora persone talmente benestanti da buttare miliardi di dollari in cose che non esisteranno mai.
NickNaylor23 Marzo 2018, 12:17 #7
ma dove l'avete letto che è elettrica?
illidan200023 Marzo 2018, 14:05 #8
Originariamente inviato da: NickNaylor
ma dove l'avete letto che è elettrica?


sul sito ufficiale
https://www.aeromobil.com/aeromobil-5_0-vtol/
rockroll24 Marzo 2018, 04:54 #9
Originariamente inviato da: jepessen
Mah...

Considerato la struttura di un'ala cava che deve avere dei binari per estendere e ritrarre le ali, considerata la grandezza del motore elettrico e quindi il peso e la sua potenza, considerato il peso del veicolo che dovrebbe avere con le persone e soprattutto con le batterie, a me pare un po' troppo irrealizzabile..

Poi, oh, magari sbaglio, ma a sentimento non mi pare ci siano le condizioni ingegneristiche per poterlo fare, almeno non come in foto...


Alla faccia della stabilità in volo, cosa seccede se il peso non è equamente distribuito ovvero se il/i passegderi si spostano? Nel progetto mica si tratta di quadricottero computerizzato!
Non era meglio un'elica sul tetto tipo elicottero (o due controtrotanti calettate su stesso asse, magari bipala, a riposo in posizione longitudinale, ancora meglio)? Come stabilità ed ingombro sicuramente, alla faccia dei fior di ingegneri progettisti.
rockrider8126 Marzo 2018, 09:08 #10

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^