Ecco la casa rivoluzionaria stampata in 3D: costa 4.000 dollari e si costruisce in 24 ore

Ecco la casa rivoluzionaria stampata in 3D: costa 4.000 dollari e si costruisce in 24 ore

ICON e New Story promettono che presto saranno in grado di costruire un'intera casa abitabile al costo di 4.000 dollari. Ecco come sarà

di pubblicata il , alle 16:41 nel canale Scienza e tecnologia
 

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

50 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
nickname8813 Marzo 2018, 17:44 #11
Originariamente inviato da: Xeus32
Non vorrei essere troppo negativo, ma non ci sono le fondamenta?
E poi mi pare che il tetto non sia stampato.
Sono convinto che una casa "stampata" in legno, cioè prefabbricata in fabbrica abbia tempi di costruzione del tutto analoghi.
Non è certo la velocità il punto forte di una costruzione perchè come evidenziato da molti, se poi devi aspettare l'idraulico o l'elettricista i tempi si allungano.

Le fondamenta andranno create prima sul posto e poi verrà posizionata sopra quest'ultima.
Il prefabbricato in legno è una cosa, di materiale roccioso è un altra.
Therinai13 Marzo 2018, 17:52 #12
Originariamente inviato da: emanuele83
non sono antisismiche
impianti idrico, elettrico, di riscaldamento e sanitario come vengono fatti?
non sono isolate termicamente quindi molto dispendiose da scaldare d'inverno
gli angoli smussati impediscono l'arredabilità in maniera pratica e funzionale.

Insomma sono comparabili a una capanna di legno o una grotta che costa molto meno e fa la stessa cosa.


Pensa che sono le stesse obiezioni che faccio quando cerco di comprare un'appartamento a milano, peccato che un 60 mq nella peggior via di milano costi 160.000€ che con gli interessi del mutuo alla fine ne cacci 220.000... ammesso che te lo attivino il mutuo
Insomma, altro che soluzione per le situazioni di disagio, questa robba torna utilissima nelle grandi metropoli lol
Mparlav13 Marzo 2018, 17:57 #13
Vista la costruzione di un solo piano, alto circa 3.00 m, le sollecitazioni sismiche sono abbastanza limitate, ammesso che sia un requisito necessario nella zona d'installazione.

Con quel tipo di fondazione a platea, si può ricorrere agli isolatori sismici, ma chiaramente è un costo aggiuntivo.

E' una soluzione che può essere valutata in certe situazioni d'emergenza, vedi catastrofi naturali, dove altrimenti si ricorre a tende, container o prefabbricati.

P.S.: Ci sono già stati esempi di case costruite in "stampa 3D" con armature, il punto è che si allungano i tempi di costruzioni, ed i costi.
domthewizard13 Marzo 2018, 17:57 #14
io ce le vedrei bene al posto dei container che danno ai poveri terremotati come accade qui da noi
io7813 Marzo 2018, 18:58 #16
4000$ per i paesi poveri non sono proprio pochi.
La novità non so dove sia visto che esempi simili ne esistono molti e soprattutto credo sia più sensato costruire palazzine piuttosto che case singole in modo da sfruttare meglio il territorio
io7813 Marzo 2018, 18:58 #17
4000$ per i paesi poveri non sono proprio pochi.
La novità non so dove sia visto che esempi simili ne esistono molti e soprattutto credo sia più sensato costruire palazzine piuttosto che case singole in modo da sfruttare meglio il territorio
Cappej13 Marzo 2018, 19:01 #18
Originariamente inviato da: maxsy


Ti stimo!
Cfranco13 Marzo 2018, 19:52 #19
Originariamente inviato da: Cappej
"Potrebbe essere infatti la soluzione per tutti i tipi di case", anche quelle extraterrestri. Secondo Ballard la tecnologia potrebbe essere portata sullo spazio per creare abitazioni in contesti in cui le tempistiche e la semplicità di produzione rappresentano le sfide maggiori, e al momento non sembrano esserci alternative migliori alla stampa tridimensionale.

Ma... si drogano?!?!

Manco ne hanno vendute 1 e pensano allo spazio... ? perchè non direttamente su una cometa!!!??? Basta vivere sullo stesso pianeta per sempre!!!

Sulla luna, ad esempio, 1kg pesa 115gr... quella "spara cemento" dove lo andrebbe come depositerebbe il materiale...? lo sparerebbe nell'infinito?!?

vebbè son di f'ori a fare queste affermazioni... la Musk-Mania da alla testa!

Al contrario
Questo tipo di tecnologia è più adatta alla costruzione spaziale che a quella terrestre, sulla Luna rapidità, peso contenuto da trasportare e basso utilizzo di manovalanza sono elementi fondamentali mentre le tecniche tradizionali non sono molto pratiche a meno che qualcuno non si porti una betoniera, un carico di mattoni e una squadra di muratori su un razzo.
calabar13 Marzo 2018, 20:56 #20
Nulla di nuovo comunque.
Un articolo analogo era già apparso su questa testata un annetto fa, e parlava di una stampa dimostrativa della compagnia Apis Cor, che aveva stampato in 24 ore una casa da circa 40mq in siberia a -35°C.
Il risultato era molto più rifinito (la stampa era tanto precisa che non serviva intonacare, hanno dipinto direttamente sulla parete stampata), le tracce per gli impianti erano fatte in stampa,
La precisione di questi sistemi inoltre consente di accelerare notevolmente i tempi nella finitura della casa, dato che tutto combacia al millimetro (le mattonelle per esempio possono essere tagliate in modo preciso dai macchinari).
L'isolamento termico è ottenuto con le schiume (nel video di Apis Cor questo è mostrato in alcune sequenze).
In quel caso comunque si parlava di costi più elevati, 280€/mq per case "curve" e 220€/mq per case squadrate, ma il risultato finale era decisamente più rifinito di quello che si vede nel video di questo articolo, direi che non aveva nulla da invidiare ad una casa tradizionale in muratura.

Comunque la casa mostrata nel video sembra molto più piccola di 60mq.

Gli usi sono molteplici, fornire rapidamente abitazioni ai terremotati è una delle prime applicazioni che mi è venuta in mente, con alcune di queste macchine sarebbe possibile realizzare una buona quantità di abitazioni in pochissimo tempo.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^