offerte prime day amazon

L'intelligenza artificiale? Come l'elettricità o il fuoco, secondo Sundar Pichai

L'intelligenza artificiale? Come l'elettricità o il fuoco, secondo Sundar Pichai

Secondo il CEO di Google l'intelligenza artificiale sarà una risorsa fondamentale, esattamente come l'elettricità o il fuoco che l'uomo ha imparato ad usare, riuscendo a gestire i risvolti negativi

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Scienza e tecnologia
 

"Come il fuoco o l'elettricità": secondo Sundar Pichai, il CEO di Google, l'intelligenza artificiale è una delle cose più intense su cui l'umanità sta lavorando e della stessa portata di quelle risorse di base che oggi diamo per scontate e sulle quali abbiamo costruito gran parte della nostra civiltà.

"E' una delle cose più importanti su cui stiamo lavorando, e ha una profondità maggiore dell'elettricità o del fuoco". Pichai osserva che gli esseri umani hanno imparato ad addomesticare il fuoco per trarne beneficio e che per fare ciò hanno dovuto saper fare i conti con i suoi risvolti negativi, alludendo quindi al fatto che le paure che circondano le tecnologie per l'intelligenza artificiale non dovrebbero essere considerate come un deterrente all'adozione.

Pichai afferma che le persone hanno il diritto di essere preoccupate, ma non devono per questo rinunciare ad accogliere i passi avanti delle nuove tecnologie. "La storia mostra che chi è riluttante difficilmente ha una buona sorte. Bisogna abbracciare il cambiamento" ha risposto Pichai alle domande della giornalista Kara Wisher la quale ha osservato come la Silicon Valley tenda ad assumere sempre una visione piuttosto ottimista verso le tecnologie rivoluzionarie.

Le dichiarazioni di Pichai sono state rilasciate in occasione della registrazione di un programma televisivo che verrà trasmesso il prossimo venerdì 26 gennaio su MSNBC e sul sito Recode alle ore 10 Eastern Time, ovvero alle 16 ora italiana. Assieme a Sundar Pichai ci sarà anche Susan Wojcicki, CEO di YouTube.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

44 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
s-y22 Gennaio 2018, 17:40 #1
e va be, cosa deve dire...

cmq paragone che non ci sta, da molti punti di vista. ma appunto, come sopra...
marcram22 Gennaio 2018, 19:23 #2
Beh, guardando bene, almeno secondo me, il paragone con il fuoco è molto calzante.
La differenza è che l'IA e enormemente più potente del fuoco, e quindi potenzialmente di gran lunga più pericolosa.
Detto questo, l'IA sarà parte integrante del nostro futuro, è inevitabile ed allo stesso tempo eccitante. Chissà quanti dei problemi dell'umanità ci aiuterà a risolvere.
L'unica cosa è essere preparati. Non come quelli che accendono il barbecue in mezzo al bosco con la tanica di benzina...
Lampetto22 Gennaio 2018, 19:34 #3
E quando l'IA prenderà coscienza e vedrà nell'uomo il nemico da estinguere, ci ricorderemo di Sundar Pichai

Speriamo che alla IA non diano in mano i codici di lancio dei missili intercontinetali, della gestione delle centrali nucleari e dei laboratori per la guerra batteriologica , ci estinguerebbe in un secondo

sticazz...

Si lo so, ho visto Terminator e giocato a Mass Effect
s-y22 Gennaio 2018, 19:35 #4
la differenza è che il fuoco è un qualcosa che c'è sempre stato, e non si è diffuso sotto l'egida di una multinazionale

per l'elettricità il discorso è meno netto casomai

cmq non sono contrario, per chiarire, ma nemmeno a favore, lo ritengo anch'io io un qualcosa di inevitabile. ma la quantità di questioni che ci si incastrano e che la attraversano è talmente vasta che ritengo poco affidabile la frase di un ceo, peraltro inserita in un titolo come estrapolazione
TheZioFede22 Gennaio 2018, 20:10 #5
Originariamente inviato da: Lampetto
E quando l'IA prenderà coscienza e vedrà nell'uomo il nemico da estinguere, ci ricorderemo di Sundar Pichai

Speriamo che alla IA non diano in mano i codici di lancio dei missili intercontinetali, della gestione delle centrali nucleari e dei laboratori per la guerra batteriologica , ci estinguerebbe in un secondo

sticazz...

Si lo so, ho visto Terminator e giocato a Mass Effect


Magari ci fa solo schiavi o ci usa come batterie
mikypolice22 Gennaio 2018, 20:38 #6

fuoco paragonato all'AI?

Differenze?
Del fuoco ne abbiamo bisogno, come dell'elettricità, dell'AI no... abbiamo già robotizzato le fabbriche. bastiamo noi come razza intelligente...
poi non ti dico se apprezzeranno da noi... va bene per le conoscenze, ma i nostri scheletri negli armadi sono infiniti...
se non apprenderanno volutamente anche i nostri sbagli non saranno intelligenti, ma robot
Bivvoz22 Gennaio 2018, 21:33 #7
E visto che dopo 100 mila anni di evoluzione ogni tanto va a fuoco ancora qualche città non è meglio lascia la IA dove sta?
marcram22 Gennaio 2018, 21:46 #8
Le IA arriveranno, che lo si voglia o no.
Se anche in qualche modo ne venisse ufficialmente vietato lo sviluppo, qualcuno le creerebbe comunque di nascosto, e i risvolti potrebbero poi essere peggiori.
La tecnologia ormai è arrivata a quel punto.
Quindi la strada è capire la maniera di istruirle, perché non diventino una minaccia o perché, come dicono in molti, non vedano in noi la minaccia e cerchino di difendersi.

Si può vivere senza AI? Certo. Ma si poteva vivere anche senza elettricità e senza fuoco.
Lampetto22 Gennaio 2018, 22:22 #9
Originariamente inviato da: Bivvoz
E visto che dopo 100 mila anni di evoluzione ogni tanto va a fuoco ancora qualche città non è meglio lascia la IA dove sta?


Beh, il video sotto ci fa vedere un'altra evoluzione, forse autobiografica della cantante ma sicuramente più piacevole del rogo..

Comunque il video è spettacolare...

https://www.youtube.com/watch?v=AjI2J2SQ528
Lampetto22 Gennaio 2018, 22:55 #10
Originariamente inviato da: TheZioFede
Magari ci fa solo schiavi o ci usa come batterie


Quello era Matrix
Quando saremo tutti batterie organiche sempre di Sundar Pichai ci ricorderemo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^