Le piante Lego sono ora prodotte con bioplastiche ricavate dalle piante

Le piante Lego sono ora prodotte con bioplastiche ricavate dalle piante

I mattoncini a forma di piante prodotti da Lego sono ora prodotti a partire da piante. L'azienda danese annuncia che viene ora usata la canna da zucchero come sorgente del polietilene per la produzione dei mattoncini

di pubblicata il , alle 17:21 nel canale Scienza e tecnologia
lego
 

I mattoncini a forma di piante del catalogo Lego sono ora prodotti con plastiche derivanti dalle piante. L'annuncio arriva da Lego, che ha comunicato che ha già avviato la produzione di mattoncini creati con polietilene ricavato dalle canne da zucchero.

Il gruppo danese ha annunciato una svolta nella produzione dei propri prodotti più noti - nonché quelli che l'hanno portata al successo. I mattoncini "botanici" (alberi, felci, fiori, rampicanti, palme) saranno infatti prodotti con polietilene non ricavato dal petrolio come accaduto finora, ma dalla canna da zucchero. La scelta dei primi mattoncini da produrre con il nuovo materiale è simbolica, ma il piano è di estenderla in futuro a tutti i mattoncini rimpiazzando la plastica derivante dal petrolio con plastica derivante da fonti rinnovabili quali le piante.

Il polietilene da canna da zucchero risulta perfettamente identico a quello precedente dal punto di vista tecnico, stando a Lego. Non ci saranno, quindi differenze tangibili tra i mattoncini precedenti e quelli nuovi; il polimero dovrebbe essere di fatto identico.

A cambiare sarebbe l'origine del polimero: Lego ha avviato una collaborazione con il WWF e la Bioplastic Feedstock Alliance per certificare l'uso di plastiche ambientalmente sostenibili e la coltivazione usando metodi sostenibili della canna da zucchero. L'azienda utilizzerà piante certificate dalla Bonsucro Chain of Custody, che dovrebbe garantire anche l'equità della coltivazione.

Come afferma il comunicato stampa, Lego ha messo in atto un piano che punta a ridurre a zero gli scarti nella produzione entro il 2030 e ha già effettuato investimenti nel settore della produzione di energia eolica per l'alimentazione dei suoi impianti produttivi.

I primi mattoncini costruiti con polietilene da canna da zucchero sono già in produzione e saranno immessi in commercio più avanti nel corso del 2018.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8505 Marzo 2018, 19:37 #1

Fantastica azienda

Secondo me quest'azienda dovrebbe essere usata come caso studio in tutto il mondo.
Sempre all'avanguardia, da piccolo mi divertivo da matti coi mattoncini. Hanno resistito a tutto e tutti. Chapeau.
pingalep05 Marzo 2018, 21:22 #2
mi spiace ammetterlo ma i geomag sono molto più istruttivi. e non li ho mai avuti
keroro.9006 Marzo 2018, 08:33 #3
Lego <3, sempre un passo avanti
pikkio06 Marzo 2018, 10:13 #4

segnalazione AGCM

salve HWupgrade.
poiché avete eliminato la possibilitá di commentare negli articoli dove fate marchette ad Amazon e ad altri rivenditori online, devo scrivere qua.
Ho segnalato alla agcm la vostra ormai prolungata usanza di spacciare pubblicitá per amazon e altri rivenditori online, per notizie. Se fate marchette per questi rivenditori, buon per voi e fate bene. Ma dovete segnalarlo con una bella scritta enorme "PUBBLICITÁ" all'inizio della pagina, e non spacciarla per notizia. Ed eliminare la sezione commenti.

Se avete una giustificazione valida, potete scriverla nell'articolo/marchetta ogni volta. Altrimenti, mi sembrate delle brutte e false persone.
Saluti.
thresher325306 Marzo 2018, 11:00 #5
Originariamente inviato da: pikkio
salve HWupgrade.
poiché avete eliminato la possibilitá di commentare negli articoli dove fate marchette ad Amazon e ad altri rivenditori online, devo scrivere qua.
Ho segnalato alla agcm la vostra ormai prolungata usanza di spacciare pubblicitá per amazon e altri rivenditori online, per notizie. Se fate marchette per questi rivenditori, buon per voi e fate bene. Ma dovete segnalarlo con una bella scritta enorme "PUBBLICITÁ" all'inizio della pagina, e non spacciarla per notizia. Ed eliminare la sezione commenti.

Se avete una giustificazione valida, potete scriverla nell'articolo/marchetta ogni volta. Altrimenti, mi sembrate delle brutte e false persone.
Saluti.

"Inviato da Chrome con Adblock 3.27.0"
ZetaGemini06 Marzo 2018, 12:00 #6
Originariamente inviato da: pingalep
mi spiace ammetterlo ma i geomag sono molto più istruttivi. e non li ho mai avuti


dimmi che stai scherzando...

stai paragonando questo:

Link ad immagine (click per visualizzarla)

con questo?

Link ad immagine (click per visualizzarla)

fabrymax8406 Marzo 2018, 12:24 #7
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://pro.hwupgrade.it/news/scien...ante_74561.html

I mattoncini a forma di piante prodotti da Lego sono ora prodotti a partire da piante. L'azienda danese annuncia che viene ora usata la canna da zucchero come sorgente del polietilene per la produzione dei mattoncini

Click sul link per visualizzare la notizia.


mmmm bene si da qualche parte si doveva iniziare a rispettare l'ambiente
randorama07 Marzo 2018, 14:41 #8
Originariamente inviato da: pingalep
mi spiace ammetterlo ma i geomag sono molto più istruttivi. e non li ho mai avuti


me ne sono entrati in casa un paio di scatole (e la faccia che ha fatto mio figlio quando ha ricevuto la seconda è stata da candid camera).

le cose sono due.
o il valore didattico è concentrato in scatole non in nostro possesso, oppure siamo davvero stupidi e non ne percepiamo il valore didattico.

però francamente, se penso a cosa si può fare con mindstorm e lo paragono a tre magneti in croce che si combinano a formare sempre la stessa struttura geodetica... beh, forse è più plausibile una terza ipotesi
Eress07 Marzo 2018, 16:26 #9
Grandi ricordi e un grandissimo gioco, che farebbe un gran bene anche alle ultime generazioni di cellulobotomilarizzati

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^