SpaceX, ecco chi sarà il primo turista spaziale che andrà in orbita sulla Luna

SpaceX, ecco chi sarà il primo turista spaziale che andrà in orbita sulla Luna

Elon Musk ha svelato chi sarà il primo turista spaziale, il primo civile che raggiungerà l'orbita lunare grazie ai viaggi di SpaceX

di pubblicata il , alle 20:01 nel canale Scienza e tecnologia
SpaceX
 

Nelle scorse ore Elon Musk, in qualità di CEO di SpaceX, ha rivelato che sarà Yusaku Maezawa il primo cliente a viaggiare intorno alla Luna grazie al Big Falcon Rocket (BFR). Maezawa è un miliardario giapponese noto per aver fondato Zozotown, il rivenditore di abbigliamento più grande nello stato asiatico, e viaggerà intorno all'orbita lunare nel 2023. Con lui partiranno alcuni artisti che trasformeranno l'intero viaggio in un progetto artistico chiamato #dearMoon. Dopo l'annuncio è stato lanciato anche un sito web dedicato per la missione.

Maezawa ha 42 anni e un patrimonio netto stimato di circa 2,9 miliardi di dollari, ed è un avido collezionista d'arte. Lo scorso anno ha speso 110,5 milioni di dollari per acquistare Untitled di Jean-Michel Basquiat, e partirà con una squadra di artisti dopo aver prenotato tutti i posti presenti sul BFR. In questi anni l'imprenditore cercherà gli artisti con cui effettuare il viaggio intorno alla Luna dalla durata di una settimana circa: "Mi piacerebbe invitare da sei a otto artisti da tutto il mondo a raggiungermi in questa missione sulla Luna", ha dichiarato Maezawa dopo l'annuncio di Musk.

Il loro compito sarà quello di creare qualcosa con cui ispirare "il sognatore che c'è in ognuno di noi" attraverso delle opere che realizzeranno basandosi sull'esperienza del viaggio una volta tornati sulla Terra. Il miliardario giapponese non ha ancora scelto le tipologie di artisti da invitare, ma è chiaro che vuole portarsi dietro creativi di diversi campi, come pittori, musicisti, registi, e altro. L'idea alla base del bizzarro progetto è semplice: "Cosa avrebbe dipinto Picasso se fosse andato sulla Luna?", ha dichiarato. "E cosa avrebbero fatto Andy Warhol, o Michael Jackson o John Lennon".

Non sappiamo quanto Maezawa abbia speso per il viaggio, ma sappiamo che nessuno degli artisti dovrà sborsare un dollaro. Musk ha dichiarato che la sua spesa "avrà un effetto sensibile sul costo e lo sviluppo di BFR" e che "farà la differenza", e che  il costo di produzione e sviluppo del razzo, nel suo complesso, sarà di circa 5 miliardi di dollari. SpaceX non ha ancora deciso sul tipo di allenamento a cui Maezawa dovrà sottoporsi per la missione, con le decisioni che verranno prese da entrambe le parti durante la preparazione. È da ricordare che non è la prima volta che Musk dichiara di voler mandare civili sulla Luna, e che la missione annunciata in precedenza è stata annullata.

Nel 2017 infatti il CEO di SpaceX aveva dichiarato che avrebbe mandato due uomini sulla Luna "non provenienti da Hollywood" con Falcon 9 entro la fine del 2018. La compagnia ha deciso però in seguito di utilizzare BFR per il trasporto di uomini sia sulla Luna che su Marte. È probabile che uno dei due uomini della missione annunciata nel 2017 fosse Maezawa, ma non sappiamo invece le generalità del secondo passeggero. Ad oggi SpaceX non ha mai inviato nessuno nello spazio, ma sta lavorando insieme alla NASA (e nel Commercial Crew Program) ad un aggiornamento della capsula Dragon per il trasporto dei membri dei team della International Space Station.

Il piano è di lanciare Crew Dragon nel mese di dicembre, per la prima volta senza passeggeri a bordo (con un mese di ritardo rispetto ai piani precedenti della NASA), mentre nel secondo trimestre del 2019 la compagnia dovrebbe essere pronta a mandare sulla ISS due membri del team con la nuova capsila. Musk e Maezawa hanno promesso di rilasciare continui aggiornamenti pubblici relativi alla preparazione della missione lunare, e Musk ha lasciato intuire che uno dei passeggeri potrebbe essere lui: "Non sono sicuro", ha detto. "Magari vi raggiungo in questo viaggio, ma ancora non lo so", sottolineando che sta seriamente considerando l'idea.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

16 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
marchigiano18 Settembre 2018, 20:24 #1
In questi anni l'imprenditore cercherà gli artisti con cui effettuare il viaggio intorno alla Luna dalla durata di una settimana circa


porta fedez fammi sto favore...
tallines18 Settembre 2018, 20:48 #2
Originariamente inviato da: marchigiano
porta fedez fammi sto favore...

Quoto...e senza ritorno ehhhh..........
Obelix-it18 Settembre 2018, 21:37 #3
Il momento dell'Arca B golgafrinchiana si avvicina
bancodeipugni18 Settembre 2018, 22:14 #4
...gli faranno fare i baffi prima di partire suppongo

viaggio intorno alla luna e quando arrivati non lo fanno neanche scendere ?
cioe' lo fanno andare fin la per niente ?
ma perchè ?
marchigiano19 Settembre 2018, 00:21 #5
Originariamente inviato da: tallines
Quoto...e senza ritorno ehhhh..........


beh ovvio.... magari durante una passeggiata nello spazio si potrebbe spezzare la fune che lo tiene ancorato alla navicella... oh su 2001 odissea nello spazio è successo eh!!!!! non è che mi invento le cose

Originariamente inviato da: bancodeipugni
viaggio intorno alla luna e quando arrivati non lo fanno neanche scendere ?
cioe' lo fanno andare fin la per niente ?
ma perchè ?


costa troppo, il progetto apollo costò 25mld dell'epoca qua si parla di pochi milioni
OttoVon19 Settembre 2018, 02:11 #6
Originariamente inviato da: bancodeipugni
...gli faranno fare i baffi prima di partire suppongo

viaggio intorno alla luna e quando arrivati non lo fanno neanche scendere ?
cioe' lo fanno andare fin la per niente ?
ma perchè ?


Si paga un bagno di radiazioni, non è proprio a vuoto il viaggio.
Inoltre, la possibilità di affermare che la Terra sia piatta e sulla Luna non ci siano segni di sbarchi.

Troll del secolo, vale sicuramente il biglietto.
zyrquel19 Settembre 2018, 08:13 #7
Originariamente inviato da: marchigiano
costa troppo, il progetto apollo costò 25mld dell'epoca qua si parla di pochi milioni

si parla di circa ( almeno ) 5miliardi solo per lo sviluppo, certo i 170miliardi ( equivalenti ) dell'intero programma apollo saranno difficili da raggiungere
mattia.l19 Settembre 2018, 08:48 #8
Miliardario che parte con un razzo pieno di artisti, sembra la scena di un film
X-ray guru19 Settembre 2018, 09:46 #9
Siamo ritornati all'atmosfera di Yellow Submarine dei Beatles.
OttoVon19 Settembre 2018, 12:42 #10
con il Programma Apollo sono sbarcati più volte sulla Luna.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^