Stampa 3D per realizzare un idrogel biologico

Stampa 3D per realizzare un idrogel biologico

Si studia in Svezia la possibilità di realizzare impianti e protesi grazie ad un idrogel che impiantato nel corpo possa crescere in autonomia. L'esperimento è stato condotto su topolini da laboratorio e mostra interessanti prospettive per il futuro

di Andrea Bai pubblicata il , alle 11:01 nel canale Scienza e tecnologia
 

Un gruppo di ricercatori provenienti dalla Chalmers University e dalla Sahlgrenska Academy hanno usato una stampante 3D CELLINK per realizzare un idrogel derivato da cellule di cartilagini umane. Quanto realizzato è stato poi impiantato all'interno di piccoli topolini di sei settimane per riscontrare 60 giorni dopo la presenza di "qualcosa che inizia ad assomigliare ad una cartilagine".

I ricercatori stanno lavorando sulla possibilità di applicare la stampa 3D alla creazione di parti del corpo umano e inserti protesici da usare per i pazienti che ne abbiano bisogno. Si tratta per ora solamente di ricerca ancora lontana da questo obiettivo, anche se l'esperimento condotto mostra la possibilità di uno sbocco concreto nel futuro. L'aggiunta di cellule staminali per stimolare la crescita delle cellule della cartilagine ha permesso all'idrogel di svilupparsi in un tessuto umano, formando anche piccoli vasi sanguigni.

Paul Gatenholm, professore che ha coordinato le attività di ricerca, ha commentato: "Abiamo la prova che la stampa 3D di idrogel con cellule può essere usata per impianti. E' cresciuta nei topi e, per di più, ha visto la formazione di vasi sanguigni. Con quello che abbiamo fatto ci spostiamo più vicini alla possibilità di stampare cellule che diventeranno parti del corpo di un paziente. E' questo che si fa quando si tratta di attività pionieristiche: un passo alla volta. Il nostro risultato non è una rivoluzione ma un tassello gratificante di un'evoluzione"..

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^