TIM BOX Hackathon: la sfida a Roma dei nuovi talenti per sviluppari servizi

TIM BOX Hackathon: la sfida a Roma dei nuovi talenti per sviluppari servizi

A Roma dal 9 all'11 maggio 40 giovani tra i 19 e i 35 anni potranno essere selezionati per approfondire i principali usi del blockchain. Ecco il programma.

di pubblicata il , alle 19:31 nel canale Scienza e tecnologia
TIM
 

TIM insieme a ELIS, B2Lab, Movenda e Clariter, organizza la prima edizione del #TIMBOXHackathon2018, il contest dedicato allo sviluppo di servizi basati sulla tecnologia Blockchain e fruibili attraverso il TIM BOX. In questo caso tutti i giovani con età tra i 19 e i 35 anni potranno candidarsi entro il prossimo 6 maggio ed avere la possibilità di essere selezionati tra i 40 partecipanti all'evento di Roma dal 9 al l'11 maggio per approfondire appunto i principali usi del blockchain.

Un appuntamento quanto mai interessante che riguarda un argomento che negli ultimi tempi ha sempre più riguardato l'utenza da vicino. Per chi non lo sapesse la blockchain, in italiano "catena di blocchi", può essere semplificata come un processo in cui un insieme di soggetti condivide risorse informatiche (memoria, CPU, banda) per rendere disponibile alla comunità di utenti un database virtuale generalmente di tipo pubblico (ma ne esistono anche esempi di implementazioni private) ed in cui ogni partecipante ha una copia dei dati.

Molto si dice rispetto a decentralizzare transazioni private, servizi governativi online e documenti legali qualità di registro pubblico permanente, la blockchain potrebbe gestire in maniera più efficiente e a costi ridotti contratti, atti di proprietà, registri sanitari, scolastici e catastali, carte d’identità, patenti di guida, passaporti, sistemi di riscossione delle imposte e molto altro ancora.

Ecco che TIM BOX Hackathon permetterà di approfondire la cosa grazie all'evento di tre giorni a Roma con l’obiettivo di sviluppare potenziali servizi, erogabili attraverso TIM BOX, basati proprio sulla tecnologia blockchain. In tal caso per ogni componente del team primo classificato TIM prevede un TIM BOX e un TIM GAMEPAD, oltre ad un abbonamento annuale a TIMGAMES e a TIMMUSIC Platinum, mentre B2Lab assegnerà un corso professionale su Blockchain e Movenda e Clariter due buoni Amazon, rispettivamente di 200  e 100 Euro.

"TIM, con questa iniziativa rivolta al mondo degli sviluppatori software e dei programmatori, punta a stimolare la creazione di servizi innovativi utilizzabili attraverso il TIM BOX, il decoder che consente di vivere al meglio contenuti e servizi offrendo un’esperienza ancora più coinvolgente grazie alle nuove funzionalità introdotte".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Caterpillar8603 Maggio 2018, 08:57 #1
ragazzi non fatevi sfruttare!!!
mattia.l03 Maggio 2018, 09:04 #2
Originariamente inviato da: Caterpillar86
ragazzi non fatevi sfruttare!!!


esatto, specialmente da aziende italiane gestite dai peggio ladri
giovanni6903 Maggio 2018, 09:11 #3
Infatti; fossero concorsi per ragazzini: 19-35 anni se un adulto anche legalmente; dovrebbe essere opportunità di lavoro, non meramente di marketing perchè dall'alto hanno deciso che il Tim Box deve essere spinto verso nuove direzioni.

Che pidocchiosi quei premi in palio!
flyhalf861003 Maggio 2018, 11:57 #4
Scandaloso, e c'è gente che partecipa a delle robe del genere.
Avatar004 Maggio 2018, 21:48 #5
Ma veramente c' è qualcuno che si presenta ?
Per mettere una riga in più sul curriculum ci si umilia così ?
Opportunità ? Per chi ?
Per la Tim che prende queste belle idee e poi le manda a sviluppare in India ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^