Ultima Thule: ecco l'immagine a più alta risoluzione

Ultima Thule: ecco l'immagine a più alta risoluzione

Ultima Thule ha ora un "volto" più definito grazie alle nuove immagini che la NASA ha rialsciato in queste ore. Iniziano a emergere i contorni e le possibili informazioni sulla sua struttura e la sua formazione.

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Scienza e tecnologia
NASA
 

Ne abbiamo scritto proprio sul finire del 2018 e puntualmente sono arrivate le prime immagini "in alta risoluzione" di Ultima Thule grazie alla sonda New Horizons (dopo quelle a bassa risoluzione). Le distanze siderali che ci distanziano rendono più complesse le comunicazioni ma il team ha lavorato in maniera instancabile portando a casa i primi risultati.

Ultima Thule immagine NASA

Ricordiamo che Ultima Thule è l'oggetto spaziale più lontano che è stato sorvolato e ripreso nel dettaglio da un manufatto umano (prima di lui, fu Plutone, sempre per merito di New Horizons).

L'oggetto della fascia di Kuiper ha ora una forma più definita ed è stato tolto il velo a una delle domande iniziali più grandi: era una singola formazione oppure due molto vicine? Ora sappiamo che si tratta di un unico oggetto dalla forma bilobata con una porzione più stretta che unisce le due sezioni più grandi.

Alan Stern del team di New Horizons ha dichiarato "mai prima d'ora un team ha rintracciato un corpo così piccolo a così elevata velocità nell'abisso dello spazio, New Horizons ha realizzato una nuova soglia per la navigazione all'avanguardia dei veicoli spaziali".

Ultima Thule New Horizons

Le immagini che potete vedere qui sono state realizzate a circa 28 mila chilometri (la prima, la seconda invece è da 137 mila chilometri) per un oggetto che ha dimensioni di 31 chilometri di lunghezza. La sezione più grande da 19 chilometri di diametro è stata chiamata "Ultima" mentre quella più piccola "Thule" (14 chilometri di diametro).

Secondo le prime analisi di Ultima Thule sembra che le due sfere si sono avvicinate quando il Sistema Solare era ancora in formazione a una velocità prossima a quella di due automobili in un tamponamento a bassa velocità.

Ma non è finita qui, infatti nelle prossime settimane e nei prossimi mesi arriveranno ulteriori immagini e informazioni a una minore distanza. La velocità di download è veramente molto limitata pari al massimo a 2 kbps. Non resta dunque che avere pazienza e continuare a osservare.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

12 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
polkaris03 Gennaio 2019, 10:47 #1
2k ... più o meno la velocità della mia adsl ...
bancodeipugni03 Gennaio 2019, 14:11 #2
quindi ha fatto la fine della terra e theia, solo che le masse erano inferiori e le velocità pure e sono rimasti 2 gemelli omozigoti

sarebbe interessante vedere se la composizione della massa sulle 2 palline sono diverse
Apozeme03 Gennaio 2019, 19:06 #3
Come dicevano i pinguini di "Madagascar" dopo essere arrivati in Antartide: che schifo!
bancodeipugni03 Gennaio 2019, 20:22 #4
sono rimasti fregati dal magnetismo
Ciruzzo9804 Gennaio 2019, 11:25 #5
Che assomiglia ad una caciocavallo è già stato detto da tutti appena visto, ma che emozione. incredibile fino dove siamo arrivati e a pensare dove arriveremo
bancodeipugni04 Gennaio 2019, 12:51 #6
cominciamo a piazzare il telescopio sul punto di laplace e poi indirizziamoci col nucleare nella borsa verso nuove avventure
GiovanniGTS04 Gennaio 2019, 20:28 #7
Se la Terra avesse avuto quella forma non oso immaginare cosa si sarebbero inventati i terrapiattisti ....
bancodeipugni05 Gennaio 2019, 12:49 #8
con quella forma non ci sarebbe stata terraformazione
andbad07 Gennaio 2019, 14:24 #9
Originariamente inviato da: bancodeipugni
cominciamo a piazzare il telescopio sul punto di laplace e poi indirizziamoci col nucleare nella borsa verso nuove avventure


forse volevi dire "di La Grange"?

By(t)e
bancodeipugni07 Gennaio 2019, 20:27 #10
lagrange o laplace ?

insomma quello li

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^