Una base spaziale sulla Luna? L'idea di Elon Musk

Una base spaziale sulla Luna? L'idea di Elon Musk

Elon Musk ha condiviso tramite Instagram un'immagine che ritrae una base spaziale sul suolo lunare. Un'immagine che rimanda alla fantascienza classica di Robert Heinlein, ma che ritrae un possibile futuro non troppo lontano

di Riccardo Robecchi pubblicata il , alle 11:41 nel canale Scienza e tecnologia
SpaceX
 

Elon Musk ha recentemente pubblicato sul proprio profilo Instagram un'immagine che ritrae una possibile base lunare - il cui nome è "Moon Base Alpha", citazione del titolo di un videogioco del 2010. A spiccare è un razzo, molto simile ai razzi presentati lo scorso anno per annunciare il progetto della colonizzazione marziana.

Il sogno di conquistare altri spazi è antico quanto l'Uomo stesso, ma solo negli ultimi 50 anni la conquista spaziale è diventata più facilmente immaginabile e realizzabile - pur con tutti i limiti del caso. Se già Jules Verne immaginava una missione sulla Luna nel XIX secolo, oggigiorno si ipotizza la colonizzazione dei corpi celesti del nostro Sistema Solarecon una fattibilità molto maggiore.

Moon Base Alpha

Se la conquista di Marte o di Venere potrebbe rappresentare un punto di svolta per la nostra specie e proiettarci verso un futuro in cui non siamo più dipendenti dalla Terra, così non è per il nostro satellite. Perché, dunque, creare una base sulla Luna?

Sono molte le ragioni: in primo luogo la sperimentazione di nuove tecnologie, con la conseguente creazione di un banco di prova per l'espansione oltre l'orbita terrestre; in secondo luogo, per sfruttare le ricchezze minerarie che la Luna potrebbe custodire.

Il secondo punto potrebbe sembrare assurdo, ma potrebbe essere la chiave per la colonizzazione del Sistema Solare: la gravità lunare è circa un sesto di quella terrestre, dunque il carburante necessario per decollare dal nostro satellite è molto inferiore a quella necessaria sul nostro pianeta.

Da non dimenticare poi sono le importanti ricadute che le tecnologie e le scoperte scientifiche effettuate lungo il cammino possono portare alla vita sulla Terra, in tutte le sue forme: la ricerca spaziale è da sempre un traino molto forte per la scienza e ha portato numerose novità in pressoché tutte le discipline scientifiche, con ampie ricadute pratiche.

Stephen Hawking afferma - e non è il solo - che, se vogliamo sopravvivere come specie, dovremo espanderci nello Spazio. La speranza è che lo faremo lasciandoci alle spalle una casa in ordine e in armonia, magari proprio grazie alle scoperte fatte per lasciarla.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

32 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
calabar03 Ottobre 2017, 12:02 #1
Siamo proprio sicuri che il nome della base sia ispirato proprio al videogioco?
Magari i mezzi di trasporto della base si chiameranno Aquile... e speriamo che non esploda nulla sulla faccia nascosta della Luna!
Bellaz8903 Ottobre 2017, 12:03 #2
Bene! Se ritornasse la volonta' politica di tornare sulla Luna, questa potrebbe essere colonizzata nel giro di non molti anni. Speriamo
+Benito+03 Ottobre 2017, 12:07 #3
Che la gravità sia inferiore è un aspetto clamorosamente dominante, insieme all'assenza dell'atmosfera. Una buona parte del combustibile è utilizzato proprio per sfuggire all'attrazione terrestre. Considerando che ogni kg di propellente fa anch'esso accelerato prima di essere bruciato, i vantaggi sono grandi.
Vedo meno futuribile la colonizzazione della luna, le infrastrutture necessarie anche ad una piccola colonia richiederanno secoli di lavoro. Se qualcuno vedrà mai una popolazione lunare, credo che nascerà tra molti secoli.
Bellaz8903 Ottobre 2017, 12:11 #4
Originariamente inviato da: +Benito+
Che la gravità sia inferiore è un aspetto clamorosamente dominante, insieme all'assenza dell'atmosfera. Una buona parte del combustibile è utilizzato proprio per sfuggire all'attrazione terrestre. Considerando che ogni kg di propellente fa anch'esso accelerato prima di essere bruciato, i vantaggi sono grandi.
Vedo meno futuribile la colonizzazione della luna, le infrastrutture necessarie anche ad una piccola colonia richiederanno secoli di lavoro. Se qualcuno vedrà mai una popolazione lunare, credo che nascerà tra molti secoli.


Lunare o marziana?
digmedia03 Ottobre 2017, 12:22 #5
Originariamente inviato da: calabar
Siamo proprio sicuri che il nome della base sia ispirato proprio al videogioco?
Magari i mezzi di trasporto della base si chiameranno Aquile... e speriamo che non esploda nulla sulla faccia nascosta della Luna!


e il protagonista si chiama Koenig
Nurgiachi03 Ottobre 2017, 12:31 #6
a Musk piace proprio solleticare il suo pubblico
*Pegasus-DVD*03 Ottobre 2017, 12:41 #7
ma non c'è già una base sulla luna degli alieni ?

OttoVon03 Ottobre 2017, 13:00 #8
Se la conquista di ... o Venere?!
Cloud7603 Ottobre 2017, 13:02 #9
Originariamente inviato da: Bellaz89
Bene! Se ritornasse la volonta' politica di tornare sulla Luna, questa potrebbe essere colonizzata nel giro di non molti anni. Speriamo


Speriamo? Per farci cosa? Vuoi andare a vivere sulla Luna? Boh... contento tu...


Con tutti i milioni che Musk butta dentro sti fantaprogetti avrebbe sfamato la popolazione mondiale in difficoltà.
TwinDeagle03 Ottobre 2017, 13:18 #10
Originariamente inviato da: Cloud76
Speriamo? Per farci cosa? Vuoi andare a vivere sulla Luna? Boh... contento tu...


Con tutti i milioni che Musk butta dentro sti fantaprogetti avrebbe sfamato la popolazione mondiale in difficoltà.


Fantaprogetti che hanno prodotto una quantità di tecnologie innumerabili, che hanno drasticamente migliorato la vita nel mondo, riducendo anche la popolazione che muore di fame nel pianeta, in modo diretto o indiretto che sia. Hanno anche prodotto la tecnologia che ti permette di scrivere certe stupidaggini..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^